HOME

/

CONTABILITÀ

/

REGIMI CONTABILI

/

QUANDO UN’IMPRESA PUÒ ESSERE DEFINITA MINORE, AI FINI DELL’UTILIZZO DELLA CONTABILITÀ SEMPLIFICATA?

Quando un’impresa può essere definita minore, ai fini dell’utilizzo della contabilità semplificata?

Contabilità semplificata per le imprese minori che rispettano determinati limiti di ricavi

Per essere minori le imprese devono aver realizzato, nell’anno solare precedente a quello in cui si intende adottare la contabilità semplificata, un ammontare di ricavi non superiore a determinati limiti, diversi a seconda del tipo di attività esercitata. Su questi limiti è intervenuto il Decreto Sviluppo: l’art. 7, comma 2, lett. m) del D.l. 70/2011 ha alzato le soglie di ricavi previste per l’adozione della contabilità semplificata:

  • 400.000 € per le prestazioni di servizi (al posto di 309.874,14);
  • 700.000 € per le altre attività (al posto di 516.456,90).

Tag: REDDITI DI IMPRESA REDDITI DI IMPRESA REGIMI CONTABILI REGIMI CONTABILI

La tua opinione ci interessa

Accedi per poter inserire un commento

Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
ENTRA

Registrarsi, conviene.

Tanti vantaggi subito accessibili.
1

Download gratuito dei tuoi articoli preferiti in formato pdf

2

Possibilità di scaricare tutti i prodotti gratuiti, modulistica compresa

3

Possibilità di sospendere la pubblicità dagli articoli del portale

4

Iscrizione al network dei professionisti di Fisco e Tasse

5

Ricevi le newsletter con le nostre Rassegne fiscali

I nostri PODCAST

Le novità della settimana in formato audio. Un approfondimento indispensabile per commercialisti e professionisti del fisco

Leggi anche

COMUNICAZIONE SPESE SANITARIE 2020-2021 · 03/09/2021 Scadenze Invio dati Sistema Tessera Sanitaria 2021: nuovo calendario

Tramissione dati al SistemaTS: ecco le scadenze per l'invio delle spese sostenute nel 2021. Attenzione alla data del 30 settembre 2021

Scadenze Invio dati Sistema Tessera Sanitaria 2021: nuovo calendario

Tramissione dati al SistemaTS: ecco le scadenze per l'invio delle spese sostenute nel 2021. Attenzione alla data del 30 settembre 2021

Regime forfettario: un caso di applicazione della causa ostativa

Nel caso di dimissioni va computato anche il preavviso ai fini temporali e della soglia dei 30.000 euro indicati nella norma di riferimento.

Reverse charge per intermediazioni da soggetto estero

Il punto dell'Agenzia delle Entrate sull'inversione contabile da applicare ad operazioni effettuate in Italia da soggetto non residente

L'abbonamento adatto
alla tua professione

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.

Pagamenti via: Pagamenti Follow us on:

Follow us on:

Pagamenti via: Pagamenti

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.