Domanda e Risposta Pubblicato il 15/03/2010

Cosa accade se, per errore, presento più deleghe F24 in ciascuna delle quali il credito Iva portato in compensazione non supera la soglia dei € 10.000, ma cumulativamente tale limite viene superato?

Tempo di lettura: 0 minuti

Se ciò avviene senza aver prima presentato la dichiarazione Iva, come previsto per legge dal 1° gennaio 2010, potrà essere utilizzato in compensazione solo il credito Iva fino a € 10.000 e le deleghe F24 presentate successivamente verranno scartate, anche se riportano in compensazione crediti Iva inferiori alla suddetta soglia.

Ti potrebbe interessare Modello IVA 2020 (excel) file excel di supporto per la precompilazione automatica della dichiarazione “Modello IVA 2020” (relativa all’anno 2019) e Visto di conformità IVA e altri crediti 2020 - (excel)

Scarica gratuitamente il nuovo Modello IVA TR - Credito IVA trimestrale da utilizzare a decorrere dalle richieste di rimborso o di utilizzo in compensazione del credito IVA relativo al primo trimestre dell’anno d’imposta 2019.

Per approfondire acquista l'e-book La procedura di rimborso dell'Iva - IV edizione 2018, inoltre può esserti utile il foglio di calcolo per il rilascio del Visto di conformità IVA e altri crediti 2019 - (excel)

Per rimanere sempre aggiornato segui il Dossier gratuito dedicato al rimborso Iva




Prodotti consigliati per te

 
4,90 € + IVA
14,90 € + IVA
13,90 € + IVA

Scrivi un commento

I campi contrassegnati * sono obbligatori
(il tuo indirizzo non sara' pubblicato)