Domanda e Risposta Pubblicato il 25/03/2010

E ancora obbligatorio il libro soci?

Il decreto legge n.185 del 29 novembre 2008, convertito con legge n.2 del 28 gennaio 2009, ha abolito l’obbligo di tenuta del libro soci, attribuendo un nuovo ruolo al Registro imprese.

L’abrogazione della tenuta del libro soci e la scomparsa dell’obbligo di comunicare, contestualmente al deposito del bilancio di esercizio, l’elenco dei soci e degli altri titolari di diritti sulle partecipazioni sociali sono le principali novità.

Le funzioni che in precedenza erano svolte dal libro dei soci sono ora trasferite al Registro delle imprese (ove ha sede ed è iscritta la società).

Vieni a scoprire tutti i nostri documenti (fogli excel e guide) nella sezione del Business Center Controllo di gestione, dedicata ad Analisi di Bilancio, Programmazione e controllo, Budget e Contabilità analitica o gestionale, Controllo di Direzione.

Fisco e Tasse Ente accreditato dal Mef per la formazione continua dei Revisori Legali presenta il suo Mini Master Revisori legali on-line per assolvere all’obbligo di formazione di almeno 20 crediti formativi per l'anno 2019 nelle materie caratterizzanti la revisione legale.




Prodotti per Libri Sociali, Amministrazione e Controllo

 
481,90 € + IVA
1.185,00 € + IVA
995,00 € + IVA

Scrivi un commento

I campi contrassegnati * sono obbligatori
(il tuo indirizzo non sara' pubblicato)