HOME

/

LAVORO

/

CONCORSI E OFFERTE DI LAVORO

/

CONCORSO FINANZA 2022 1410 POSTI: TUTTE LE ISTRUZIONI

Concorso Finanza 2022 1410 posti: tutte le istruzioni

Tutte le istruzioni per partecipare al Concorso Guardia di Finanza 2022 per 1470 allievi : requisiti, prove previste, modalità per fare domanda

 E' stato pubblicato venerdi 2 dicembre  nella Gazzetta Ufficiale il bando del Concorso Guardia di Finanza 2022 per il reclutamento di 1410 allievi finanzieri.

Il numero è ripartito come segue:

1170 unità destinate al contingente ordinario di cui:

  • 693 riservati ai volontari in ferma prefissata delle Forze armate;
  • 477 destinati ai civili, a loro volta suddivisi in: 180 da avviare al conseguimento della specializzazione «Anti terrorismo e pronto impiego (A.T.P.I.)»e
    297 non specializzati;

240 unità del contingente di mare di cui:

  • 168 riservati ai volontari in ferma prefissata delle Forze armate;
  • 72 destinati ai civili.

I 168 posti riservati ai volontari in ferma prefissata delle Forze armate sono ripartiti come segue:

  • 56 da avviare al conseguimento della specializzazione «Nocchiere»;
  • 84 da avviare al conseguimento della specializzazione «Motorista navale»;
  • 28 da avviare al conseguimento della specializzazione «Operatore di sistema».
  • I 72 posti riservati ai civili sono invece così ripartiti:
  • 24 da avviare al conseguimento della specializzazione «Nocchiere»;
  • 36 da avviare al conseguimento della specializzazione «Motorista navale»;
  • 12 da avviare al conseguimento della specializzazione «Operatore di sistema».

ATTENZIONE È possibile fare domanda  per un solo contingente e per una sola specializzazione.

QUI il bando di concorso.

L'articolo continua dopo la pubblicità

Utilissimo per la preparazione alla prova preselettiva il manuale Test di cultura generale per tutti i concorsi 

1) Concorso Finanza 2022, 1410 allievi: requisiti

 Possono partecipare i soggetti che , alla data di scadenza  delle  domande di partecipazione:

  • abbiano  compiuto il 18° anno e non abbiano superato il giorno di compimento del 26° anno di età se concorrenti per i posti riservati ai volontari delle Forze armate  (24° anno di età se concorrenti per i posti destinati ai civili).
  • godano dei diritti civili e politici;
  • siano in possesso del diploma di istruzione secondaria di secondo grado che consenta l’iscrizione ai corsi per il conseguimento della laurea;
  • non siano stati ammessi a prestare il servizio civile nazionale quali obiettori di coscienza ovvero abbiano rinunciato a tale status;
  • non siano imputati, non siano stati condannati né abbiano ottenuto l’applicazione della pena ai sensi dell’art. 444 codice di procedura penale per delitti non colposi, né siano o siano stati sottoposti a misure di prevenzione;
  • non si trovino in situazioni comunque incompatibili con l’acquisizione o la conservazione dello stato giuridico di finanziere;
  • siano in possesso dei requisiti di cui all’art. 26 della legge 1° febbraio 1989, n. 53;
  • non siano stati destituiti, dispensati o dichiarati decaduti dall’impiego presso una pubblica amministrazione, licenziati dal lavoro alle dipendenze delle pubbliche amministrazioni a seguito di procedimento disciplinare ovvero prosciolti, d’autorità o d’ufficio, da precedente arruolamento nelle Forze armate o di polizia, 
  • non siano stati dimessi, per motivi disciplinari o per inattitudine alla vita militare, da accademie, scuole o istituti di formazione delle Forze armate o di polizia.

2) Domanda Guardia di Finanza 2022

La domanda di partecipazione  va compilata e inviata esclusivamente per via telematica sul  portale concorsi della Guardia di Finanza  concorsi.gdf.gov.it/, entro le ore 12 del 2 gennaio 2023.

L’accesso al portale è possibile attraverso credenziali SPID o CIE. Per la partecipazione è necessario il possesso di un indirizzo di Posta Elettronica Certificata (PEC).


Si consiglia per la preparazione il Manuale di carta con materiali online  Test di cultura generale per tutti i concorsi Maggioli Editore



3) Concorso Guardia di Finanza 2022: le prove previste

Sono previste le seguenti prove per la procedura di selezione:

  • 1 prova scritta di preselezione, consistente in un questionario a risposta multipla di cultura generale;
  • prove di efficienza fisica;
  • accertamento dell’idoneità psico-fisica;
  • accertamento dell’idoneità attitudinale;
  • accertamento dell’idoneità al servizio «Anti terrorismo e pronto impiego (A.T.P.I.)», solo per i candidati che concorrono per i relativi posti;
  • valutazione dei titoli.

Le prove preselettive verranno sostenute  a partire dal 13 gennaio 2023,  da coloro che presentano la domanda e non avanno ricevutocomunicazione di esclusione -

La prova constiste in un questionario composto da 90 domande a risposta multipla di cui:

  • 35 domande volte ad accertare le abilità logico-matematiche;
  • 25 domande volte ad accertare la conoscenza orto-grammaticale e sintattica della lingua italiana;
  • 30 domande vertenti su argomenti di storia, educazione civica e geografia (dieci per ogni materia).

Il calendario della prova preselettiva dovrebbe essere pubblicato il 5 gennaio 2022.

Si consiglia per la preparazione il Manuale di carta con materiali online  Test di cultura generale per tutti i concorsi Maggioli Editore

La tua opinione ci interessa

Accedi per poter inserire un commento

Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
ENTRA

Registrarsi, conviene.

Tanti vantaggi subito accessibili.
1

Download gratuito dei tuoi articoli preferiti in formato pdf

2

Possibilità di scaricare tutti i prodotti gratuiti, modulistica compresa

3

Possibilità di sospendere la pubblicità dagli articoli del portale

4

Iscrizione al network dei professionisti di Fisco e Tasse

5

Ricevi le newsletter con le nostre Rassegne fiscali

I nostri PODCAST

Le novità della settimana in formato audio. Un approfondimento indispensabile per commercialisti e professionisti del fisco

Leggi anche

CONCORSI E OFFERTE DI LAVORO · 25/01/2023 Concorso Ministero Giustizia 2023: tutti i dettagli per partecipare

Concorso Ministero della Giustizia per l'assunzione di 791 funzionari laureati: ecco i requisiti, come fare domanda, le materie delle prove d'esame

Concorso Ministero Giustizia 2023: tutti i dettagli per partecipare

Concorso Ministero della Giustizia per l'assunzione di 791 funzionari laureati: ecco i requisiti, come fare domanda, le materie delle prove d'esame

Concorsi Agenzia delle Entrate 2023: oltre 4300 assunzioni in programma

I dettagli sul piano di 4347 assunzioni comunicato dall'Agenzia nuovi bandi di concorso 2023 per laureati e diplomati: tributaristi, informatici, giuristi, ingegneri, architetti

Concorso  Agenzia Dogane 2022: prove rinviate

Rinviata la comunicazione di sedi e date delle prove scritte dei due bandi di concorso a 980 posti presso l'agenzia delle Dogane. Tutte le sedi di lavoro

L'abbonamento adatto
alla tua professione

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.

Pagamenti via: Pagamenti Follow us on:

Follow us on:

Pagamenti via: Pagamenti

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.