HOME

/

FISCO

/

LEGGE DI BILANCIO 2022

/

BOLLETTE LUCE E GAS: LA LEGGE DI BILANCIO 2022 PREVEDE RIDUZIONI

Bollette luce e gas: la legge di Bilancio 2022 prevede riduzioni

Le legge di Bilancio 2022 interviene per contenere gli aumenti dei prezzi nel settore elettrico e del gas naturale nel primo trimestre 2022.

Il testo della Legge Bilancio 2022  Legge 30 dicembre 2021 n. 234 è stato pubblicato nel supplemento n.49 della GU Serie Generale 310 del 31 dicembre 2021.

Approvato in via definitiva dalla Camera nella seduta del 30 dicembre 2021 il testo reca moltissime novità per imprese e cittadini.

In particolare, per contenere gli effetti degli aumenti dei prezzi nel settore elettrico e del gas naturale nel primo trimestre 2022.

si prevedono i seguenti interventi: 

a) la conferma dell'azzeramento degli oneri generali di sistema applicato alle utenze elettriche domestiche e alle utenze non domestiche in bassa tensione, per altri usi, con potenza disponibile fino a 16,5 kW e la sostanziale riduzione degli oneri per le restanti utenze elettriche non domestiche; 

b) la riduzione dell'Iva al 5% per il gas naturale, per tutte le utenze; 

c) l’annullamento, già previsto nel IV trimestre 2021, degli oneri di sistema per il gas naturale, per tutte le utenze, domestiche e non domestiche; 

d) il potenziamento del bonus applicato ai clienti domestici del settore elettrico e del gas naturale in condizione economicamente svantaggiata ed ai clienti domestici in gravi condizioni di salute.

1) Legge di bilancio 2022: azzeramento oneri utenze elettriche domestiche e non

Si affida all'ARERA l'autorità di regolazione per energia reti e ambiente il compito di annullare, per il primo trimestre 2022, le aliquote relative agli oneri generali di sistema applicate alle utenze domestiche e alle utenze non domestiche in bassa tensione, per altri usi, con potenza disponibile fino a 16,5 kW. 

L'intervento include anche la conferma della riduzione, già prevista a partire dal l° luglio 2021, per tutte le altre utenze elettriche non domestiche, della componente degli oneri generali di sistema che finanzia l'incentivazione delle fonti rinnovabili (Asos). 

La relazione tecnica della Legge di bilancio specifica che il relativo beneficio riguarda:

  • 29 milioni di utenze domestiche 
  • e circa 6 milioni di utenze non domestiche tipo attività commerciali, artigianali e professionali. 

Per le finalità di cui si tratta si provvede al trasferimento alla Cassa per i servizi energetici e ambientali (CSEA), entro il 28 febbraio 2022, della somma pari a 1.800 milioni di euro. 


Per tutte le novità della Legge di bilancio 2022 vi consigliamo gli ebook:

2) Legge di Bilancio 2022: contenimento caro bollette gas

La legge di bilancio 2022 interviene sul contenimento degli effetti degli aumenti dei prezzi del gas naturale. 

In particolare, si dispone la riduzione sempre con riferimento alle fatture emesse per i consumi dei primi tre mesi del 2022 dell'aliquota IVA applicabile alle somministrazioni di gas metano per usi civili e industriali. 

Qualora le fatture riguardino consumi stimati, l'aliquota IVA del 5 per cento si applica anche alla differenza derivante dagli importi ricalcolati sulla base dei consumi effettivi riferibili, anche percentualmente, ai mesi di gennaio, febbraio e marzo 2022.  

Si affida all’ARERA il compito di ridurre nel 1° trimestre 2022 - le aliquote relative agli oneri generali di sistema per il settore del gas, fino a concorrenza dell'importo di 480 milioni di euro.  A tal fine un corrispondente importo è trasferito alla Cassa per i servizi energetici e ambientali entro il 28 febbraio 2022. 


Per tutte le novità della Legge di bilancio 2022 vi consigliamo gli ebook:

3) Legge di Bilancio 2022: bonus sociale gas e luce

Ai fini del potenziamento del bonus sociale nel settore elettrico e in quello del gas, si prevede che per il primo trimestre 2022 le agevolazioni relative alle tariffe per la fornitura di energia elettrica sono riconosciute ai clienti domestici economicamente svantaggiati o in gravi condizioni di salute e la compensazione per la fornitura di gas naturale sono rideterminate dall'ARERA in modo da minimizzare gli incrementi della spesa per la fornitura, previsti per il primo trimestre 2022, fino a concorrenza dell'importo di 912 milioni di euro.

Anche in questo caso un corrispondente importo viene trasferito alla Cassa per i servizi energetici e ambientali, entro il 31 marzo 2022. 

In base alla relazione tecnica, di tale beneficio ne usufruiranno più di 3 milioni di famiglie per il "bonus elettrico" e più di 2 milioni di famiglie per il “bonus gas”.

Si tratta di famiglie aventi le seguenti caratteristiche: 

1. nuclei che hanno un ISEE inferiore a 8.265 euro annui. 

2. nuclei familiari numerosi (ISEE di 20.000 euro annui con almeno 4 figli) 

3. percettori di reddito o pensione di cittadinanza 

4. utenti in precarie condizioni di salute utilizzatori di apparecchiature elettromedicali. 

Si disciplinano le ipotesi in cui di verifichi una difficoltà, per i clienti finali domestici, di pagare le bollette per il servizio elettrico e per il gas a causa dell'incremento dei prezzi e si dispone che in caso di inadempimento al pagamento delle fatture emesse nel periodo compreso tra il 1 °gennaio 2022 e il 30 aprile 2022 per l’energia elettrica e il gas naturale, le società venditrici siano tenute ad offrire al cliente finale un piano di rateizzazione di durata non superiore a 10 mesi, senza applicazione di interessi, secondo modalità definite da ARERA. 

Leggi anche Bonus bollette: sconti automatici 2021 presentando l'ISEE


Per tutte le novità della Legge di bilancio 2022 vi consigliamo gli ebook:

La tua opinione ci interessa

Accedi per poter inserire un commento

Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
ENTRA

Registrarsi, conviene.

Tanti vantaggi subito accessibili.
1

Download gratuito dei tuoi articoli preferiti in formato pdf

2

Possibilità di scaricare tutti i prodotti gratuiti, modulistica compresa

3

Possibilità di sospendere la pubblicità dagli articoli del portale

4

Iscrizione al network dei professionisti di Fisco e Tasse

5

Ricevi le newsletter con le nostre Rassegne fiscali

I nostri PODCAST

Le novità della settimana in formato audio. Un approfondimento indispensabile per commercialisti e professionisti del fisco

Leggi anche

AGEVOLAZIONI PER LE PICCOLE E MEDIE IMPRESE · 25/05/2022 Credito d'imposta beni strumentali 4.0: nuove aliquote per il 2022 nel decreto Aiuti

Nuove aliquote del credito d’imposta per gli investimenti in beni strumentali nuovi “Transizione 4.0”: un quadro di sintesi delle novità del Dl Aiuti e della Legge di Bilancio 2022

Credito d'imposta beni strumentali 4.0: nuove aliquote per il 2022 nel decreto Aiuti

Nuove aliquote del credito d’imposta per gli investimenti in beni strumentali nuovi “Transizione 4.0”: un quadro di sintesi delle novità del Dl Aiuti e della Legge di Bilancio 2022

Pensione giornalisti: dal 1 luglio domande all' INPS

Ecco le istruzioni per le domande di pensione dei giornalisti dipendenti INPGI assorbiti da INPS, a partire dal 1 luglio 2022.

Forfettari: dal 1 luglio 2022 obbligo di fattura elettronica con eccezioni

Il Decreto PNRR 2 è andato in GU n 36 del 30 aprile 2022. Obbligo dal 1 luglio di fattura elettronica per i forfettari con una eccezione per le micro PIVA

L'abbonamento adatto
alla tua professione

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.

Pagamenti via: Pagamenti Follow us on:

Follow us on:

Pagamenti via: Pagamenti

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.