Tools

Quadro RW 2024 (Foglio Excel)

139,90€ + IVA

IN SCONTO 149,00

E Book

Come leggere la busta paga (eBook)

9,90€ + IVA

IN SCONTO 10,90

E Book

La pensione ai superstiti

9,90€ + IVA

IN SCONTO 10,90
HOME

/

PMI

/

AGEVOLAZIONI PER LE PICCOLE E MEDIE IMPRESE

/

BANDO DISEGNI+2021: DOMANI 12 OTTOBRE APRE LO SPORTELLO PER LE DOMANDE

Bando Disegni+2021: domani 12 ottobre apre lo sportello per le domande

Contributi erogati sotto forma di conto capitale per il bando Disegni + 2021. L'invio delle domande dalle ore 9.30 del 12 ottobre 2021

Ascolta la versione audio dell'articolo

A partire dal 12 ottobre 2021 ore 9:30, e fino ad esaurimento fondi, è possibile presentare richiesta di finanziamento sul bando Disegni+2021 tramite la piattaforma telematica https://www.disegnipiu2021.it/

L’incentivo, gestito da UNIONCAMERE che ne cura l’istruttoria delle domande e l’erogazione dei contributi, rientra nella disciplina degli aiuti de minimis, ha una dotazione complessiva di 12 milioni di euro ed i contributi sono erogati sotto forma di conto capitale. Le agevolazioni non sono cumulabili, per le spese ammissibili, con altri aiuti di Stato o aiuti de minimis o altre agevolazioni con risorse Ue. Altresì, nel limite del 100% delle spese effettivamente sostenute, le agevolazioni presenti sono fruibili unitamente a tutte le misure di carattere generale e fiscale che non siano aiuti di Stato.


1) I beneficiari del bando Disegni+2021

Sono beneficiari le MPMI che abbiano i seguenti requisiti:

  • Sede legale ed operativa sul territorio nazionale
  • Essere regolarmente costituite, iscritte nel Registro imprese e attive
  • Non essere in stato di liquidazione, scioglimento, avere in corso procedure concorsuali, procedimenti amministrativi per indebita percezione di risorse pubbliche e antimafia
  • Essere titolari di un disegno/modello oggetto del progetto di finanziamento ed averlo registrato presso l’Ufficio Italiano Brevetti e Marchi o presso l’Ufficio dell’Unione Europea per la Proprietà Intellettuale o, infine, presso l’Organizzazione Mondiale per la Proprietà Intellettuale.

2) Oggetto dell'agevolazione e le spese ammissibili

L’obiettivo da perseguire è quello della valorizzazione di un disegno/modello, in forma singola o anche più disegni/modelli a condizione che appartengano allo stesso deposito multiplo.

Sono agevolabili, quindi, le spese sostenute dopo la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale del bando di finanziamento, dirette all’acquisizione di servizi specialistici esterni inerenti:

  • Ricerca sull’utilizzo di materiali innovativi
  • Realizzazione prototipi e stampi
  • Consulenze tecniche specialistiche nella produzione del prodotto/disegno, certificazioni di prodotto e sostenibilità ambientali, marketing, studi di comunicazione e di mercato, consulenza legale

Per approfondimenti visita la pagina dedicata: https://www.disegnipiu2021.it/liniziativa

3) Valutazione delle domande

L’istruttoria delle domande di agevolazione, da concludersi entro 150 giorni dalla data di ricezione delle domande, è effettuata tramite una valutazione formale e di completezza della documentazione e un esame di merito basato su criteri quali la credibilità della strategia di valorizzazione economica del disegno/modello, funzionalità dei servizi e coerenza tra di essi ed i fornitori indicati nel format di domanda, congruità dei costi previsti rispetto ai servizi offerti. Per i proponenti che posseggono rating di legalità è prevista una premialità consistente in una riserva di quote pari al 5% cui attingere in caso di esaurimento fondi.

Per presentare la domanda consulta qui le linee guida

4) Agevolazioni concedibili

L’incentivo ottenibile è pari all’80% a fondo perduto fino ad un massimale di 60.000,00 euro secondo le tabelle dei massimali indicati nel bando di finanziamento. L’agevolazione è ottenibile una volta rendicontato l’investimento ed aver quietanzate tutte le spese presentate. È altresì possibile ottenere una anticipazione pari al 50% dell’importo previa presentazione, entro 90 giorni dalla notifica del provvedimento di concessione, di una fideiussione bancaria incondizionata ed escutibile a prima richiesta rilasciata da un primario istituto di credito o, in alternativa, una polizza assicurativa d’importo pari alla somma da erogare in conto anticipo.

La tua opinione ci interessa

Accedi per poter inserire un commento

Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
ENTRA

Registrarsi, conviene.

Tanti vantaggi subito accessibili.
1

Download gratuito dei tuoi articoli preferiti in formato pdf

2

Possibilità di scaricare tutti i prodotti gratuiti, modulistica compresa

3

Possibilità di sospendere la pubblicità dagli articoli del portale

4

Iscrizione al network dei professionisti di Fisco e Tasse

5

Ricevi le newsletter con le nostre Rassegne fiscali

I nostri PODCAST

Le novità della settimana in formato audio. Un approfondimento indispensabile per commercialisti e professionisti del fisco

Leggi anche

PNRR - NEXT GENERATION EU E RECOVERY FUND · 18/04/2024 Imprenditoria femminile: bando da 5 milioni Regione Lazio

Il Bando Donne Innovazione e Impresa della Regione Lazio prevede finanziamenti a fondo perduto in sostegno all’innovazione dell’imprenditoria femminile. Domande dal 23/4

Imprenditoria femminile:  bando da 5 milioni Regione Lazio

Il Bando Donne Innovazione e Impresa della Regione Lazio prevede finanziamenti a fondo perduto in sostegno all’innovazione dell’imprenditoria femminile. Domande dal 23/4

Crediti 4.0: nuova comunicazione al MIMIT

Il DL n 39/2024 prevede un nuovo adempimento per i crediti 4.0: l'Audizione di Ruffini in Senato per ulteriori dettagli in merito

Crediti d'imposta 4.0: chiarimenti per il codice sospeso 6936

Le Entrate con FAQ chiariscono come possa essere usato il codice tributo "6936" malgrado il blocco disposto con recente Risoluzione n 19/2024

L'abbonamento adatto
alla tua professione

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

Maggioli Editore

Copyright 2000-2024 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.

Pagamenti via: Pagamenti Follow us on:

Follow us on:

Pagamenti via: Pagamenti

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.