IN PRIMO PIANO:

Speciale Pubblicato il 15/09/2020

CCNL metalmeccanici PMI Confsal 2020: testo e tabelle

di Redazione Fisco e Tasse

Tempo di lettura: 5 minuti
CCNL metalmeccanici installatori operaio

Testo e tabelle retributive del contratto collettivo per i metalmeccanici delle PMI aderenti a CIFA CONFSAL rinnovato fino al 2023. Retribuzioni ridotte in alcune zone geografiche

Commenta Stampa

 E' stato firmato a luglio 2020 e ora pubblicato  il nuovo Ccnl Metalmeccanici e installatori PMI di Cifa e Confsal. Il testo , che alleghiamo in fondo all'articolo, prevede varie novità di metodo di classificazione del personale e riguardo le retribuzioni.

Sul primo punto ad esempio :

  • viene introdotta  la classificazione del personale per competenze, piuttosto che per mansioni, che favorisce i processi di selezione e consente alle aziende un più puntuale inquadramento del lavoratore  e una pianificazione della formazione successiva 
  •  si introduce anche per gli scatti retributivi il sistema di “certificazione contrattuale” delle competenze , in via sperimentale, per riconoscere, validare e per il riconoscimento dello “scatto di competenza” fatto dall’ente bilaterale Epar.  Si tratta di  un aumento retributivo periodico condizionato all’acquisizione delle competenze indicate nella classificazione: tali scatti matureranno in ogni triennio per un importo pari all’1,5% della retribuzione, nel caso in cui il dipendente possa dimostrare l’acquisizione di almeno una competenza tecnico specifica di profilo, una competenza digitale ed una trasversale inerenti alla propria qualifica professionale di inquadramento e indicate nella classificazione del personale allegata al CCNL.È prevista anche la possibilità di sostituire e/o integrare lo scatto di competenza con un premio di produttività stabilito a livello aziendale o territoriale.

Per approfondire abbiamo a disposizione ebook in pdf dedicati al lavoro che potrebbero interessarti, in particolare ti segnaliamo:

Inoltre scopri le nostre Guide dedicate alle pratiche  in materia di lavoro, come:

Segui anche il Dossier CCNL e Tabelle retributive  per altre notizie e approfondimenti in materia contrattuale.

1) Bilateralità EPAR, Welfare, Fondi SANARCOM e FonARCom

L’ente bilaterale  di riferimento è Epar al quale sono demandati compiti in materia di occupazione, mercato del lavoro, formazione professionale, salute e sicurezza nei luoghi di lavoro e welfare. Il contributo mensile è stabilito nella misura dello 0,60% da calcolarsi sulla paga base conglobata mensile, per dodici mensilità, per ciascun lavoratore in forza presso l’azienda, di cui lo 0,50% a carico del datore e lo 0,10% a carico del lavoratore.

 L'assistenza sanitaria viene garantita con il con il Fondo SanARCom  Al nuovo Fondo di assistenza sanitaria sono iscritti tutti i lavoratori dipendenti delle aziende che applicano il CCNL.

La contribuzione è pari a 12€ per ciascun dipendente in forza presso l’azienda per 12 mensilità, di cui 10€ a carico dell’azienda e 2 a carico del dipendente. 

Il datore di lavoro che ometta il versamento delle quote destinate al Fondo SanARCom sarà tenuto a corrispondere al lavoratore dipendente un E.D.R. (Elemento Distintivo della Retribuzione) pari a 20€ per dodici mensilità. L’E.D.R. rientra nella retribuzione di fatto e nella base di calcolo per il trattamento di fine rapporto. Tale importo non è riproporzionabile in caso di rapporto di lavoro part time.

 Formazione continua con il Fondo FonARCom: Tutti i fabbisogni formativi previsti dal CCNL  sono finanziati attraverso il  Fondo Interprofessionale per la Formazione Continua FonARCom.

Welfare aziendale :  Le aziende metteranno a disposizione dei lavoratori dipendenti servizi di welfare dal valore variabile, in relazione alla composizione del nucleo familiare del dipendente. Il valore economico minimo annuale di servizi di welfare da riconoscere al singolo dipendente sarà pari a 100€. Tale importo verrà incrementato di 25€ per ogni ulteriore componente il nucleo familiare.

Su scelta dei lavoratori, le suddette somme potranno essere destinate al fondo di assistenza sanitaria integrativa SanARCom.

 

2) Retribuzioni CCNL metalmeccanici CONFSAL CIFA

Altre novità  riguardano il trattamento economico che viene  ridotto quando collegato alla formazione iniziale e/o di ricollocazione e differenziato  per zone geografiche

Piu in dettaglio :

  1. Si prevede una retribuzione di primo ingresso In caso di assunzione di un lavoratore a tempo indeterminato che risulti privo di esperienza professionale pregressa e/o di conoscenze specifiche, al datore di lavoro è riconosciuta la facoltà di assumerlo riconoscendogli, per i primi due anni, una “retribuzione di primo ingresso” ridotta rispetto al livello ordinario di inquadramento.  Nell’ottica di favorire l’integrazione professionale di dali lavoratori  il datore di lavoro si impegna a fornire loro una specifica formazioneall’interno dell’orario di lavoro, della durata minima di 120 ore nel biennio.  tra quelle indicate all’interno della Classificazione del Personale per ciascun profilo.La formazione per il lavoratori di “Primo Ingresso” potrà essere finanziata con l’intervento del fondo interprofessionale FonARCom anche per il tramite dell’apposito Voucher “Neoassunti”.
  2.  Regime di reimpiego: Rientrano in questo particolare regime le assunzioni a tempo indeterminato finalizzate al reinserimento di:
  • lavoratori con più di 50 anni di età,
  • donne di qualsiasi età prive di un impiego regolarmente retribuito da almeno 6 mesi,
  • lavoratori di qualsiasi età disoccupati di lunga durata privi di un impiego regolarmente retribuito da almeno 24 mesi,
  • soggetti espulsi dal mercato del lavoro e percettori di ammortizzatori sociali,
  • soggetti che rientrano in specifiche misure di politiche attive di ricollocazione messe in atto da operatori pubblici o privati per l’impiego.

Anche in questo caso il datore di lavoro, dovrà impegnarsi a fornireuna specifica formazione On The Job della durata minima di 120 ore nei primi due anni dall’assunzione secondo un piano formativo individuale che sarà consegnato all’interessato, all’atto dell’assunzione, unitamente al contratto di lavoro.

Si vedano per i detttagli le tabelle retributive allegate .

Qui sotto le retribuzioni ordinarie



La formazione per il lavoratori di “Reimpiego” potrà essere finanziata con l’intervento del fondo interprofessionale FonARCom anche per il tramite dell’apposito Voucher “Forma e Ricolloca”. Per i primi due anni dall’assunzione, la  retribuzione è idotta rispetto al livello ordinario di inquadramento, nella misura stabilita dalle tabelle retributive in allegato al CCNL.

Premi di produttività e welfare aziendale:  Gli accordi territoriali o aziendali possono accedere agli sgravi fiscali previsti per la contrattazione di secondo livello. È possibile, inoltre, definire appositi accordi aziendali che prevedano, a richiesta del lavoratore, la sostituzione in tutto o in parte delle somme erogate a titolo di premio di produttività con servizi di welfare resi dal datore di lavoro alla generalità dei dipendenti o a categorie di dipendenti in relazione a servizi di educazione, istruzione, ricreazione, assistenza sociale sanitaria o culto, esenti da ogni tassazione.

Resta comunque normato in dettaglio anche l'apprendistato come previsto dalla normativa vigente.

3) Altri aspetti normativi contrattuali

Periodo di prova  il Periodo di prova è comparativamente più lungo rispetto a quello previsto dagli altri CCNL al fine migliorare la fase di inserimento lavorativo e rendere ponderata e consapevole l’assunzione.

 Banca delle ore  Al fine di integrare la conciliazione dei tempi di vita lavoro con le esigenze di flessibilità richieste dal mercato, viene potenziata la Banca delle ore, nella quale confluiscono tutte le ore maturate a titolo di lavoro straordinario, al netto delle maggiorazioni orarie spettanti, prevedendo  permessi compensativi in luogo delle maggiorazioni retributive.

 Cessione di ferie per malattia Il CCNL per i dipendenti delle Piccole e medie imprese metalmeccaniche e di installazione impianti CIFA CONFSAL consente al lavoratore di godere dei riposi e delle ferie cedute dai colleghi al fine di assistere i figli minori in particolari condizioni di salute.


Lascia un commento

Accedi per poter inserire un commento

Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
Entra

Seguici sui social

Iscriviti al PODCAST

Scarica le nostre APP!

fiscoetasse

Libreria FISCOeTASSE

Circolari ed e-book
app-ios-fiscoetasse app-android-fiscoetasse
app-fiscoetasse

FISCOeTASSE News

Tutte le notizie gratis
app-ios-fiscoetasse app-android-fiscoetasse

Tools Fiscali

Superbonus 110 per cento: calcolo del beneficio (Excel)
In PROMOZIONE a 89,90 € + IVA invece di 99,90 € + IVA fino al 2020-09-30
Credito imposta affitto immobili - DL Rilancio e Agosto
In PROMOZIONE a 18,90 € + IVA invece di 21,90 € + IVA fino al 2021-12-31
Rivalutazione beni ammortizzabili DL 104/2020 (Excel)
In PROMOZIONE a 99,90 € + IVA invece di 129,00 € + IVA fino al 2020-12-31
Sospensioni fiscali - Calcolo rate (Excel)
In PROMOZIONE a 16,90 € + IVA invece di 24,90 € + IVA fino al 2020-10-01

Le nostre skill - ALEXA

FISCOeTASSE NOTIZIE

Skill FISCOeTASSE Notizie

FISCOeTASSE

Skill FISCOeTASSE