IN PRIMO PIANO:

Speciale Pubblicato il 07/01/2015

Lavori condominiali: le detrazioni 50-65% terminano nel 2015

Tempo di lettura: 2 minuti
168x126 ristrutturazioni 12092011

Per i lavori di ristrutturazione edilizia e risparmio energetico delle parti comuni degli edifici residenziali la Legge di Stabilità ha unificato i termini e il tempo utile per le aliquote agevolate scade il 31 dicembre 2015

Commenta Stampa

La Legge di Stabilità 2015 ha leggermente modificato le norme per le detrazioni fiscali relative alle spese per ristrutturazione edilizia e risparmio energetico sulle parti comuni dei condomini. Pur confermando le detrazioni per un altro anno vi sono alcune particolarità da tenere presente , in particolare è stato abbreviato il periodo per l'esecuzione e il pagamento dei lavori per risparmio energetico  godendo del bonus fiscale,  innalzato però al 65%, riservato ai condomini , che era stato previsto anche per il primo semestre 2016 dal DL 63/2013, prorogando nel contempo quello per i lavori di recupero edilizio.

L'articolo continua dopo la pubblicità

Se hai un dubbio e vuoi porre un quesito vai alla Sezione del Forum dedicato alle Detrazioni sulle ristrutturazioni edilizie e Risparmio energetico

Visita anche il Dossier dedicato alle Ristrutturazioni Edilizie ricco di approfondimenti, Normativa, risposte alle domande piu' frequenti.

Ti potrebbero interessare anche gli articoli pubblicati sul Blog di Fisco e Tasse sulle Ristrutturazioni Edilizie e Risparmio Energetico

1) Le detrazioni fiscali per i lavori sui condomini

Vediamo allora  in sintesi  i diversi tipi di bonus per i lavori di edilizia.
1) RECUPERO EDILIZIO
Per le spese dal 1.1.2015 al 31.12.2015  la detrazione è pari al 50% con massimo di 96.000 euro per ogni unità abitativa. Nello specifico sono compresi, sempre in riferimento alle parti comuni :
  • lavori di manutenzione ordinaria, straordinaria, restauro e ristrutturazione
  •  costruzione di garage o posti auto a proprietà comune;
  •  eliminazione delle barriere architettoniche
  •  Interventi per impianti di allarme e antiintrusione
  •  impianti di connessione e cablatura degli edifici:
  •  opere per la riduzione dell’inquinamento acustico
Resta confermato il mantenimento a regime a partire dal 1.1.2016 della detrazione pari al  36% .

2) BONUS MOBILI ED ELETTRODOMESTICI -
Le spese per arredamento di portinerie o altre parti comuni abitative e per grandi elettrodomestici ad alta efficenza restano detraibili per il 50% (max 10 mila euro), a prescindere dall'importo dei lavori di restauro effettuati.
3) EFFICIENTAMENTO ENERGETICO DEGLI EDIFICI - 
Le spese effettuate nel 2015 restano detraibili per il 65% , con il tetto massimo detraibile di 100mila euro Si tratta in particolare degli interventi sugli infissi, isolamento dei solai e delle pareti degli edifici, installazione di pannelli solari;
ma divengono detraibili anche nuovi tipi di interventi:
• schermature solari, nel limite di detrazione di 60mila euro
• l'acquisto e la posa in opera di generatori di calore alimentati da biomasse combustibili, nel limite di detrazione pari a 30mila euro
4)  ADEGUAMENTO ANTISISMICO 
resta la detrazione del 65 per cento  sui lavori di  messa in sicurezza statica sia per le prime case che per gli immobili strumentali situati nelle zone ad alta pericolosità sismica, sempre con il limite di 96mila euro.
 
5) RITENUTE SUI BONIFICI AI FORNITORI
Ricordiamo infine che è stata innalzata  dal 4 all'8% l'aliquota della ritenuta applicata direttamente sui bonifici bancari effettuati dai clienti alle aziende che realizzano i lavori. La nuova ritenuta si applica dal 1 gennaio 2015.

Lascia un commento

Accedi per poter inserire un commento
Entra

Seguici sui social

Iscriviti al PODCAST

Scarica le nostre APP!

fiscoetasse

Libreria FISCOeTASSE

Circolari ed e-book
app-ios-fiscoetasse app-android-fiscoetasse
app-fiscoetasse

FISCOeTASSE News

Tutte le notizie gratis
app-ios-fiscoetasse app-android-fiscoetasse

La Circolare Del Giorno

Scadenzario Agosto 2020
Scaricalo a 4,71 € + IVA
Le novità degli ISA 2020
Scaricalo a 4,71 € + IVA
Dal 1° luglio obbligo di contradditorio preventivo
Scaricalo a 4,71 € + IVA
Scopri le Circolari del Giorno!

Tools Fiscali

Modelli di bilancio per gli Enti del Terzo Settore
In PROMOZIONE a 9,90 € + IVA invece di 12,90 € + IVA fino al 2020-09-15
Elementi contabili ISA 2020 (Excel)
In PROMOZIONE a 16,90 € + IVA invece di 19,90 € + IVA fino al 2020-09-15
Calcolo IRES e IRAP 2020 - Redditi Società di Capitali
In PROMOZIONE a 89,90 € + IVA invece di 99,90 € + IVA fino al 2020-09-15
Analisi di Bilancio - Pacchetto completo (pdf + excel)
In PROMOZIONE a 82,70 € + IVA invece di 116,89 € + IVA fino al 2022-12-31

Le nostre skill - ALEXA

FISCOeTASSE NOTIZIE

Skill FISCOeTASSE Notizie

FISCOeTASSE

Skill FISCOeTASSE