Rassegna stampa Pubblicato il 08/11/2006

Reverse charge con confini incerti

Tempo di lettura: 0 minuti

Nella Finanziaria saranno contenuti anche i chiarimenti per il particolare regime Iva nei subappalti in edilizia

Dal 1° Gennaio 2007 dovrebbe scattare la nuova disciplina Iva nei subappalti in edilizia, con modifiche rispetto al provvedimento originario: sarà un emendamento al disegno di legge Finanziaria a fissare la nuova decorrenza e a sciogliere i dubbi che gli operatori (in particolare l'Ance) avevano evidenziato nei giorni scorsi.

Alcuni aspetti critici riguardano l'ambito applicativo delle nuove norme: i costruttori, in particolare, hanno chiesto al Ministero di definire chiaramente il concetto di subappalto e la data di decorrenza.

Dopo gli incontri tra il Ministero e l'Ance l'emendamento è in fase di preparazione e sarà presentato nell'ambito della Finanziaria.

Ti potrebbe interessare:  Tutto sulle Imprese edili (Pacchetto) pacchetto completo di 3 eBook in pdf sugli aspetti gestionali, contabili e fiscali delle imprese edili, applicazione dell'Iva con 100 casi risolti.

Ti puo interessare anche il nuovo e book "La busta paga in edilizia" guida ed esempi di compilazione di M.C. Prudente (E-book 58 pagine)

Fonte: Il Sole 24 Ore




Prodotti consigliati per te

10,90 € + IVA
9,90 € + IVA
12,40 € + IVA
9,52 € + IVA

Scrivi un commento

I campi contrassegnati * sono obbligatori
(il tuo indirizzo non sara' pubblicato)