Rassegna stampa Pubblicato il 28/07/2005

Ici, cinque giorni per ravvedersi

Tempo di lettura: 0 minuti

Entro il primo Agosto il ravvedimento

Il 1° Agosto scade il primo termine per esercitare il ravvedimento operoso ICI con riduzione della sanzione a un ottavo del minimo. Il termine ordinario scade il 30 luglio che, però, è sabato. Quindi, il versamento è rinviato al primo giorno successivo non festivo. La regolarizzazione entro trenta giorni dalla commissione della violazione, si riferisce al versamento in acconto il cui termine è scaduto il 30 giugno. Entro questa data, infatti, doveva essere versata la prima rata, in acconto, nella misura del 50% dell'imposta dovuta, calcolata sulla base dell'aliquota e delle detrazioni deliberate dal Comune nell'anno precedente.

Ti potrebbe interessare il foglio di calcolo Ravvedimento operoso 2020 - Foglio di calcolo excel per determinare gli importi dovuti in caso di ravvedimento operoso e stampa F24, aggiornato con il tasso di interesse 2020.
Guarda anche tutti i prodotti e utilità contenuti nella sezione Difendersi dal Fisco

Fonte: Il Sole 24 Ore





Scrivi un commento

I campi contrassegnati * sono obbligatori
(il tuo indirizzo non sara' pubblicato)