Rassegna stampa Pubblicato il 20/06/2005

Incognita per le società che hanno già versato

L'acconto IRAP

L'articolo 1 comma 2 del decreto legge 106/2005 prevede che ai fini del computo dell'acconto relativo "al periodo d'imposta in corso alla data di entrata in vigore del presente decreto", non sia applicabile l'utilizzo del metodo previsionale indicato dall'articolo 4 del decreto legge 69/ 89. La norma sembra non tenere in considerazione che molti soggetti hanno già provveduto al versamento senza aspettare l'ultimo giorno utile.
Si sottolinea poi come il comma 3 precluda la possibilità di ricorrere al ravvedimento operoso per sanare questi carenti versamenti.

Ti potrebbe interessare il foglio di calcolo Ravvedimento operoso 2019 - Foglio di calcolo excel per determinare gli importi dovuti in caso di ravvedimento operoso e stampa F24, aggiornato con il tasso di interesse 2019.
Guarda anche tutti i prodotti e utilità contenuti nella sezione Difendersi dal Fisco

Fonte: Il Sole 24 Ore




Prodotti per Base imponibile, Ravvedimento operoso 2019

42,00 € + IVA
35,70 € + IVA
40,16 € + IVA
34,90 € + IVA

Scrivi un commento

I campi contrassegnati * sono obbligatori
(il tuo indirizzo non sara' pubblicato)