IN PRIMO PIANO:

Rassegna Stampa Pubblicato il 14/03/2005

Società divise in categorie per l'utilizzo degli Ias/Ifrs

La redazione dei conti consolidati secondo gli IAS

Commenta Stampa

Il decreto legislativo che ha disciplinato l'applicazione dei principi contabili internazionali nel nostro Paese ha suddiviso le imprese in tre categorie: soggetti obbligati a utilizzare gli Ias, soggetti per cui i principi contabili internazionali sono solo una possibilità e soggetti invece assolutamente esclusi dalla possibilità di utilizzo. Ricordiamo che la norma comunitaria impone un solo obbligo (per i bilanci consolidati delle società quotate) di utilizzo degli standard contabili internazionali e lascia invece ai singoli stati un ampio ventaglio di possibilità con riguardo a tutti gli altri bilanci e agli altri soggetti. Le opzioni contenute nel regolamento 1606/2002 sono state oggetto dell'intervento del legislatore che ha dettato obblighi e facoltà di utilizzo degli Ias-Ifrs.

Fonte: Italia Oggi


Lascia un commento

Accedi per poter inserire un commento

Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
Entra

Seguici sui social

Iscriviti al PODCAST

Scarica le nostre APP!

fiscoetasse

Libreria FISCOeTASSE

Circolari ed e-book
app-ios-fiscoetasse app-android-fiscoetasse
app-fiscoetasse

FISCOeTASSE News

Tutte le notizie gratis
app-ios-fiscoetasse app-android-fiscoetasse

Tools Fiscali

Credito di imposta nuovi investimenti (excel)
In PROMOZIONE a 36,90 € + IVA invece di 49,90 € + IVA fino al 2021-02-15
Affrancamento partecipazioni 2021 (excel)
In PROMOZIONE a 34,90 € + IVA invece di 39,90 € + IVA fino al 2021-02-15
Valutazione d'azienda e Affrancamento: Pacchetto
In PROMOZIONE a 119,90 € + IVA invece di 159,96 € + IVA fino al 2060-12-31
Affrancamento terreni 2021 (excel)
In PROMOZIONE a 34,90 € + IVA invece di 39,90 € + IVA fino al 2021-02-15

Le nostre skill - ALEXA

FISCOeTASSE NOTIZIE

Skill FISCOeTASSE Notizie

FISCOeTASSE

Skill FISCOeTASSE