Rassegna stampa Pubblicato il 14/04/2004

Deroga difficile sulla «thin cap»

Criteri da meglio formulare con l'avvento di Basilea 2

La limitazione alla deduzione fiscale degli interessi passivi sui finanziamenti erogati o garantiti dai soci qualificati, nota come thin capitalization, entra solo ora nel nostro ordinamento tributario con la specifica qualificazione di norma per contrastare l'utilizzo fiscale della sottocapitalizzazione: La norma intende, colpire il "falso indebitamento", quello cioè accollato all'impresa da soci che hanno le disponibilità occorrenti, ma non intendono immetterle nell'attività.

Fonte: Il Sole 24 Ore





Scrivi un commento

I campi contrassegnati * sono obbligatori
(il tuo indirizzo non sara' pubblicato)