HOME

/

FISCO

/

NUOVA IMU 2022

/

TARI HOTEL STAGIONALI: QUANDO SPETTA LA RIDUZIONE

TARI hotel stagionali: quando spetta la riduzione

La cassazione ribadisce le condizioni di spettanza della TARI ridotta per le attività stagionali

Ascolta la versione audio dell'articolo

Con Ordinanza n 25229/2022 la Cassazione ribadisce che l'apertura stagionale di una attività alberghiera non comporta il venire meno dei presupposti per la TARI. La tariffa agevolata spetta a certe condizioni, vediamo quali.

La vicenda ha inizio con un atto di accertamento sulla TARI nei confronti di un hotel con apertura stagionale il quale opponeva il diritto alla riduzione della Tari ai sensi dell’articolo 66, comma 3, lettera e), D.lgs, n. 507/1993. 

La suddetta Ordinanza specifica che con precedente ordinanza n. 31748/2018 la Corte ha avuto occasione di osservare che "Il comma 3 dell'art. 66 del d.lgs. 507/93 prevede che "la tariffa unitaria può essere ridotta di un importo non superiore ad un terzo nel caso di ... c) locali, diversi dalle abitazioni, ed aree scoperte adibiti ad uso stagionale o ad uso non continuativo, ma ricorrente, risultante da licenza o autorizzazione rilasciata dai competenti organi per l'esercizio dell'attività".

Con il termine "può" l'ordinanza rimette alla scelta del Comune e subordina alla determinazione dell'ente, l'applicazione per le attività stagionali della riduzione tariffaria 

In pratica, la mera detenzione di locali ed aree operative suscettibili di produrre rifiuti urbani e assimilati:

  • fa scattare l’obbligo dichiarativo ai fini TARI
  • e l'assoggettamento all’imposta 
  • per tutto il periodo di detenzione dell’immobile.

La cassazione ha accolto totalmente il primo motivo di ricorso del Comune che lamenta, in relazione all’art. 360, comma 1, n. 3, c.p.c., violazione dell'art. 66, comma 3, del d.lgs. n. 507 del 1993, da parte della CTR che aveva dichiarato che, in ragione del carattere stagionale dell'attività svolta, la contribuente aveva diritto alla riduzione di un terzo della tariffa, direttamente in forza della legge ed a prescindere dal fatto che il regolamento adottato dal Comune per l'applicazione della tassa non prevedesse alcuna riduzione per attività stagionali. 

Tag: NUOVA IMU 2022 NUOVA IMU 2022

La tua opinione ci interessa

Accedi per poter inserire un commento

Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
ENTRA

Registrarsi, conviene.

Tanti vantaggi subito accessibili.
1

Download gratuito dei tuoi articoli preferiti in formato pdf

2

Possibilità di scaricare tutti i prodotti gratuiti, modulistica compresa

3

Possibilità di sospendere la pubblicità dagli articoli del portale

4

Iscrizione al network dei professionisti di Fisco e Tasse

5

Ricevi le newsletter con le nostre Rassegne fiscali

I nostri PODCAST

Le novità della settimana in formato audio. Un approfondimento indispensabile per commercialisti e professionisti del fisco

Leggi anche

NUOVA IMU 2022 · 29/11/2022 IMU immobili occupati: in arrivo l'esenzione dall'imposta

La bozza del DDL di bilancio 2023 prevede una esenzione IMU per gli immobili occupati: vediamo chi riguarda e a quali condizioni

IMU immobili occupati: in arrivo l'esenzione dall'imposta

La bozza del DDL di bilancio 2023 prevede una esenzione IMU per gli immobili occupati: vediamo chi riguarda e a quali condizioni

IMU settore spettacolo: esenzione seconda rata 2022 nel DL Aiuti quater

A chi spetta l'esenzione per la seconda rata IMU 2022: i dettagli dell'art 12 del DL aiuti quater

Esenzione IMU: il valore della residenza anagrafica

Diritto alla esenzione IMU a prescindere dal dato anagrafico se confutato da prove concrete. I dettagli della Sentenza 2636/2022 Corte di Giustizia tributaria di MI

L'abbonamento adatto
alla tua professione

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.

Pagamenti via: Pagamenti Follow us on:

Follow us on:

Pagamenti via: Pagamenti

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.