HOME

/

FISCO

/

770/2021: LA DICHIARAZIONE DEI SOSTITUTI

/

FONDO INVESTIMENTI UE: IL QUADRO SK DEL 770 E I CHIARIMENTI DELLE ENTRATE

Fondo investimenti UE: il quadro SK del 770 e i chiarimenti delle Entrate

Comunicazione degli utili corrisposti da soggetti residenti e non residenti nonché altri dati delle società fiduciarie: i chiarimenti delle entrate sul Quadro SK del Modello 770

Le Entrate con una faq pubblicata ieri 6 aprile 2022 forniscono chiarimenti riguardanti i fondi di investimento Ue, gestiti nel modello 770 di dichiarazione dei sostituti d’imposta, alla luce delle modifiche apportate dalla legge di bilancio 2021, all’articolo 27, comma 3, del Dpr n. 600/1973. 

Le precisazioni riguardano il Quadro SK “Comunicazione degli utili corrisposti da soggetti residenti e non residenti nonché altri dati delle società fiduciarie”.

Come ricordato dal dallo stesso quesito a seguito delle modifiche apportate dalla L. 178/2020, l’articolo 27, comma 3, del DPR 600/1973 prevede ora che non sono assoggettati a ritenuta:

  • i dividendi percepiti dai fondi d’investimento UE che siano conformi alla direttiva 2009/65/CE del Parlamento europeo del 13 luglio 2009 e del Consiglio 
  • e anche non conformi alla direttiva, ma il cui gestore sia soggetto a vigilanza nel Paese estero nel quale è istituito ai sensi della direttiva 2011/61/Ue 

Tale disposizione, come si evince anche dalla relazione illustrativa, è stata introdotta proprio al fine di superare il trattamento fiscale discriminatorio dei dividendi percepiti dai suddetti fondi di investimento comunitari (o SEE) rispetto a quello dei dividendi percepiti dai fondi nazionali. 

Le Entrate specificano che il comma 3 dell'articolo 27 del d.P.R 29 settembre 1973, n. 600 prevede l'applicazione di una ritenuta alla fonte a titolo d'imposta nella misura del 26% sugli utili corrisposti da società residenti a soggetti non residenti, fermo restando la possibilità di applicare, laddove più favorevoli, le aliquote convenzionali in presenza di una Convenzione per evitare le doppie imposizioni stipulata tra l'Italia e lo Stato di residenza del percettore dei dividendi. 

L'articolo 1, comma 631, della legge 30 dicembre 2020, n. 178 (legge di bilancio 2021), ha modificato l'articolo 27, comma 3, estendendo l'esenzione fiscale già prevista per gli utili da partecipazione percepiti da OICR residenti in Italia, anche ai dividendi corrisposti dalle società italiane a OICR conformi alla direttiva 2009/65/CE del Parlamento europeo e del Consiglio, del 13 luglio 2009, e a OICR, non conformi alla citata direttiva 2009/65/CE, il cui gestore sia soggetto a forme di vigilanza nel Paese estero nel quale è istituito ai sensi della direttiva 2011/61/UE del Parlamento europeo e del Consiglio, dell'8 giugno 2011, istituiti negli Stati UE e negli Stati SEE, che consentono un adeguato scambio di informazioni. 

Il successivo comma 632 stabilisce che tale estensione si applica agli utili percepiti a decorrere dal 1° gennaio 2021.

Considerando che il comma 632 della legge 30 dicembre 2020, n. 178 prevede che “la disposizione di cui al comma 631 si applica agli utili percepiti a decorrere dalla data di entrata in vigore della presente legge”, si ritiene che per i dividendi corrisposti dal 1° gennaio 2021 dalle società italiane a OICR istituiti negli Stati UE e negli Stati SEE, che consentono un adeguato scambio di informazioni, non occorre rilasciare la CUPE/2022.

I dati relativi agli utili corrisposti nei confronti di tali soggetti dovranno essere indicati nel solo quadro SI del modello 770/2022; i sostituti d’imposta e gli intermediari tenuti alla presentazione del modello 770/2022 non dovranno indicare detti utili nel quadro SK.

Tag: 770/2021: LA DICHIARAZIONE DEI SOSTITUTI 770/2021: LA DICHIARAZIONE DEI SOSTITUTI

La tua opinione ci interessa

Accedi per poter inserire un commento

Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
ENTRA

Registrarsi, conviene.

Tanti vantaggi subito accessibili.
1

Download gratuito dei tuoi articoli preferiti in formato pdf

2

Possibilità di scaricare tutti i prodotti gratuiti, modulistica compresa

3

Possibilità di sospendere la pubblicità dagli articoli del portale

4

Iscrizione al network dei professionisti di Fisco e Tasse

5

Ricevi le newsletter con le nostre Rassegne fiscali

I nostri PODCAST

Le novità della settimana in formato audio. Un approfondimento indispensabile per commercialisti e professionisti del fisco

Leggi anche

770/2021: LA DICHIARAZIONE DEI SOSTITUTI · 08/04/2022 Fondo investimenti UE: il quadro SK del 770 e i chiarimenti delle Entrate

Comunicazione degli utili corrisposti da soggetti residenti e non residenti nonché altri dati delle società fiduciarie: i chiarimenti delle entrate sul Quadro SK del Modello 770

Fondo investimenti UE: il quadro SK del 770 e i chiarimenti delle Entrate

Comunicazione degli utili corrisposti da soggetti residenti e non residenti nonché altri dati delle società fiduciarie: i chiarimenti delle entrate sul Quadro SK del Modello 770

Sostituzione d’imposta: funzionamento e legittimità costituzionale

Il meccanismo della sostituzione d’imposta: analisi del funzionamento e alcune perplessità sui profili di costituzionalità e legittimità

Nuovo decreto COVID: le novità su obbligo vaccinale e supergreen pass

Obbligo vaccinale per gli over 50 e per l'università , green pass per parrucchieri, banche uffici postali, nuove regole per la scuola. Ecco il decreto legge varato dal Governo

L'abbonamento adatto
alla tua professione

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.

Pagamenti via: Pagamenti Follow us on:

Follow us on:

Pagamenti via: Pagamenti

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.