E Book

Autofatture (eBook 2022)

14,90€ + IVA

IN SCONTO 15,92

E Book

Acquistare immobili all'asta (eBook)

14,90€ + IVA

IN SCONTO 15,90
HOME

/

FISCO

/

PACE FISCALE 2022

/

ROTTAMAZIONE TER: IN ARRIVO I NUOVI BOLLETTINI PER LA SICILIA

Rottamazione ter: in arrivo i nuovi bollettini per la Sicilia

In arrivo i nuovi bollettini per i pagamenti della Rottamazione ter anche per la regione Sicilia. La Riscossione informa delle novità

Ascolta la versione audio dell'articolo

L'Agenzia delle entrate-Riscossione con un comunicato stampa del 4 febbraio 2022 informa che sta inviando ai contribuenti della Regione Siciliana che hanno un piano di “Rottamazione-ter” delle cartelle ripartito in più di dieci rate, una nuova comunicazione che contiene i moduli da utilizzare per effettuare il pagamento dall’undicesima rata in poi. 

Rottamazione ter: come arrivano i nuovi bollettini

Si comunica che la spedizione dei nuovi bollettini è effettuata dall’ente nazionale di riscossione, tramite:

  • posta elettronica certificata
  • tramite raccomandata

ai medesimi indirizzi già utilizzati per l’invio delle originarie comunicazioni delle somme dovute con i primi dieci bollettini. 

Inoltre, in vista della scadenza della rata prevista per il prossimo 28 febbraio 2022, che slitta al 7 marzo se si considerano i 5 giorni di tolleranza, aggiuntivi concessi dalla legge, dalla prossima settimana anche i contribuenti della Regione Siciliana potranno scaricare direttamente i nuovi bollettini dalla propria area riservata del sito internet di Agenzia delle entrate-Riscossione, oppure richiedere una copia, senza necessità di credenziali di accesso, tramite il servizio disponibile sull’area pubblica del sito. 

I nuovi moduli di pagamento riportano l’effettivo importo da versare, al netto di eventuali debiti che sono stati annullati lo scorso 31 ottobre per effetto dello “stralcio” dei carichi fino a 5 mila euro disposto dal decreto Sostegni (DL n. 41/2021). 

Per utilizzare il servizio web per la compilazione dei bollettini, che sarà disponibile dalla prossima settimana, anche per i contribuenti della Regione Siciliana, bisogna:

  1. collegarsi al sito internet www.agenziaentrateriscossione.gov.it 
  2. accedere alla pagina dedicata alla “Rottamazione-ter”. 

Nell’area pubblica, senza necessità di pin e password, è sufficiente inserire il proprio codice fiscale e la documentazione prevista per il riconoscimento e ricevere all’indirizzo email indicato la copia degli ulteriori bollettini da utilizzare per il pagamento delle rate (a partire dall’undicesima). 

Attenzione al fatto che, chi ha le credenziali di accesso (Spid, Cie, Cns) all’area riservata del sito, può scaricare direttamente i moduli per il pagamento.

Ti segnaliamo il file excel con guida di accompagnamento Rateazione cartelle: calcolo indice Liquidità e Alfa utile per conoscere il numero massimo di rate che l’Agente della riscossione potrà concedere in fase di valutazione della richiesta di rateizzazione presentata.

Visita anche il Focus Difendersi dal Fisco con tanti e-book di approfondimento:

Tag: PACE FISCALE 2022 PACE FISCALE 2022

La tua opinione ci interessa

Accedi per poter inserire un commento

Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
ENTRA

Registrarsi, conviene.

Tanti vantaggi subito accessibili.
1

Download gratuito dei tuoi articoli preferiti in formato pdf

2

Possibilità di scaricare tutti i prodotti gratuiti, modulistica compresa

3

Possibilità di sospendere la pubblicità dagli articoli del portale

4

Iscrizione al network dei professionisti di Fisco e Tasse

5

Ricevi le newsletter con le nostre Rassegne fiscali

I nostri PODCAST

Le novità della settimana in formato audio. Un approfondimento indispensabile per commercialisti e professionisti del fisco

Leggi anche

PACE FISCALE 2022 · 29/11/2022 Stralcio dei debiti fino a 1.000 euro nella legge di Bilancio 2023

Cancellazione dei debiti fino a 1.000 euro, affidati all’agente della riscossione dal 1° gennaio 2000 al 31 dicembre 2015, nella bozza della Legge di Bilancio 2023

Stralcio dei debiti fino a 1.000 euro nella legge di Bilancio 2023

Cancellazione dei debiti fino a 1.000 euro, affidati all’agente della riscossione dal 1° gennaio 2000 al 31 dicembre 2015, nella bozza della Legge di Bilancio 2023

Rottamazione delle cartelle 2023: come funzionerà

Definizione agevolata dei carichi affidati all’agente della riscossione dal 1° gennaio 2000 al 30 giugno 2022. Possibile rateizzare, le richieste entro il 30 aprile 2023

Cartelle e rateizzazioni: un sms della Riscossione ricorda la scadenza

"Se mi scordo" servizio gratuito via sms dell'Agenzia della Riscossione per restare informati su scadenze di pagamento per cartelle e piani di dilazione

L'abbonamento adatto
alla tua professione

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.

Pagamenti via: Pagamenti Follow us on:

Follow us on:

Pagamenti via: Pagamenti

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.