HOME

/

FISCO

/

COMUNICAZIONE SPESE SANITARIE 2022

/

TESSERA SANITARIA: CONFERMATA ESENZIONE DALLA FATTURAZIONE ELETTRONICA PER IL 2022

Tessera sanitaria: confermata esenzione dalla fatturazione elettronica per il 2022

Obbligo di fattura elettronica: il decreto fiscale 2022 con emendamento proroga il divieto per gli operatori del sistema tessera sanitaria

Ascolta la versione audio dell'articolo

In sede di conversione in  legge del cd. Decreto fisco-lavoro, collegato alla legge di bilancio 2022 è stato prorogato a tutto il 2022 il divieto di fatturazione elettronica previsto per i soggetti tenuti all'invio dei dati al Sistema tessera sanitaria, ai fini dell'elaborazione della dichiarazione dei redditi precompilata. 

In particolare viene esteso anche al periodo d’imposta 2022 la vigenza della disciplina introdotta dal decreto fiscale 2019 (art.10-bis del decreto-legge 23 ottobre 2018, n. 119) che stabilisce che per i periodi d’imposta 2019, 2020 e 2021 i soggetti tenuti all'invio dei dati al Sistema tessera sanitaria, ai fini dell'elaborazione della dichiarazione dei redditi precompilata, non possono emettere fatture elettroniche. 

I dati fiscali trasmessi al Sistema tessera sanitaria possono essere utilizzati solo dalle pubbliche amministrazioni per l'applicazione delle disposizioni in materia tributaria e doganale, ovvero, in forma aggregata per il monitoraggio della spesa sanitaria pubblica e privata complessiva. 

Considerato quindi l’esplicito divieto in tal senso, i soggetti tenuti all’invio dei dati al Sistema tessera sanitaria continuano ad emettere le fatture in formato cartaceo e a trasmettere i dati al Sistema TS secondo le ordinarie modalità. 

Sulla materia si ricorda che il Garante della privacy già con i Provvedimenti del 15 novembre e del 20 dicembre 2018 aveva indicato delle criticità sull’applicazione della fatturazione elettronica anche ai soggetti tenuti all'invio dei dati al Sistema tessera sanitaria, sottolineando che le fatture, di regola, contengono dati, anche molto di dettaglio, volti ad individuare – spesso a fini di garanzia, assicurativi o per prassi commerciali - i beni e i servizi ceduti, con la descrizione delle prestazioni.

Leggi anche Invio dati spese sanitarie 2° semestre 2021 al Sistema TS entro il 31.01.2022

Tag: LEGGE DI BILANCIO 2022 LEGGE DI BILANCIO 2022 FATTURAZIONE ELETTRONICA 2022 FATTURAZIONE ELETTRONICA 2022 COMUNICAZIONE SPESE SANITARIE 2022 COMUNICAZIONE SPESE SANITARIE 2022

La tua opinione ci interessa

Accedi per poter inserire un commento

Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
ENTRA

Registrarsi, conviene.

Tanti vantaggi subito accessibili.
1

Download gratuito dei tuoi articoli preferiti in formato pdf

2

Possibilità di scaricare tutti i prodotti gratuiti, modulistica compresa

3

Possibilità di sospendere la pubblicità dagli articoli del portale

4

Iscrizione al network dei professionisti di Fisco e Tasse

5

Ricevi le newsletter con le nostre Rassegne fiscali

I nostri PODCAST

Le novità della settimana in formato audio. Un approfondimento indispensabile per commercialisti e professionisti del fisco

Leggi anche

COMUNICAZIONE SPESE SANITARIE 2022 · 24/05/2022 Invio dati sistema TS: le violazioni, le sanzioni e il ravvedimento operoso

Violazione degli obblighi di comunicazione al Sistema tessera sanitaria: le Entrate forniscono chiarimenti sul concetto di comunicazione e relativa sanzione

Invio dati sistema TS: le violazioni, le sanzioni e il ravvedimento operoso

Violazione degli obblighi di comunicazione al Sistema tessera sanitaria: le Entrate forniscono chiarimenti sul concetto di comunicazione e relativa sanzione

Strutture sanitarie private: entro il 2 maggio invio comunicazione compensi riscossi

Entro il 2 maggio le Strutture sanitarie private devono inviare la comunicazione (mod. SSP) all'Agenzia delle Entrate dei compensi riscossi nel 2021 per conto dei professionisti

Scadenze Invio dati spese sanitarie Sistema TS: anche per il 2022 rimane semestrale

Anche per il 2022, la trasmissione dei dati di spese sanitarie al Sistema TS, sarà semestrale. Ecco il nuovo calendario delle scadenze: invio del 1° semestre entro il 30.09.2022

L'abbonamento adatto
alla tua professione

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.

Pagamenti via: Pagamenti Follow us on:

Follow us on:

Pagamenti via: Pagamenti

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.