HOME

/

DIRITTO

/

CORSI ACCREDITATI PER COMMERCIALISTI E REVISORI LEGALI 2021

/

ACCERTAMENTO E RISCOSSIONE : IL MEF FORNISCE CHIARIMENTI SULL'ALBO PER ENTI DI SUPPORTO

Accertamento e riscossione : il MEF fornisce chiarimenti sull'albo per enti di supporto

Con Risoluzione il MEF chiarisce dettagli utili alla iscrizione provvisoria all'albo per l'attività di supporto all'accertamento e riscossione.

Con Risoluzione n 9 del 26 ottobre il MEF fornisce chiarimenti sull'art 1, comma 807 della legge 27 dicembre 2019, n. 160 per l'iscrizione nella sezione separata dell'albo di cui all'art. 53 del D.Lgs. 15 dicembre 1997, n. 446 dei soggetti che svolgono esclusivamente le funzioni e le attività di supporto propedeutiche all'accertamento e alla riscossione delle entrate degli enti locali e delle società da essi partecipate.

In particolare, vista la precedente Risoluzione 4/DF del 13/04/2021, con la quale, si è ritenuto di consentire l’iscrizione provvisoria nell’albo delle società che svolgono esclusivamente le predette attività, il Ministero risponde a quesiti degli enti interessati in merito ai requisiti per l'iscrizione medesima.

Era stato precisato che le società sono tenute al rispetto di quanto previsto dall’art. 1, comma 807, legge 160/2019, circa le misure minime di capitale interamente versato in denaro, con polizza assicurativa o fideiussione bancaria, trattandosi di norma direttamente applicabile. 

In merito al possesso dei requisiti diversi da quello finanziario, si chiariva che si richiede il possesso delle condizioni e dei requisiti ivi previsti di onorabilità, tecnici e cause di incompatibilità. 

Premesso che, quella consentita è un’iscrizione provvisoria che si perfezionerà solo in seguito all’emanazione del Regolamento di attuazione, e che è finalizzata unicamente a consentire l’espletamento delle gare, il MEF chiarisce che in tale fase transitoria:

  1.  le società interessate dovranno specificare nella richiesta di approvazione dell’iscrizione provvisoria la gara alla quale intendono partecipare, 
  2. riportandone gli estremi di indizione. 

Il Dipartimento delle Finanze attesterà: 

  • la presentazione della domanda di iscrizione provvisoria,
  • il possesso del requisito della misura e della natura del capitale, la cui mancanza produce effetti immediatamente preclusivi, trattandosi, come sopra illustrato, di parte della norma direttamente applicabile, 
  • l’autocertificazione ai sensi del DPR 445/2000 del possesso degli altri requisiti. 

Attenzione va prestata al fatto che la verifica puntuale della sussistenza delle condizioni richieste dalla norma verrà effettuata solo dopo l’adozione del nuovo regolamento, con eventuale richiesta di integrazione documentale ove la stessa si rendesse necessaria alla luce delle previsioni di tale provvedimento. 

Si precisa che la presa d’atto del ministero conserva la sua efficacia limitatamente alla singola gara per la quale è stata fatta richiesta, per cui ogni volta ve ne sia necessità per partecipare a una diversa gara dovrà procedere a nuova richiesta nei termini sopra specificati. 

Inoltre con la presente risoluzione si fornisce un chiarimento sull'art 1, comma 805, legge n.160/2019,e in particolare:

  • qualora si intenda svolgere “esclusivamente” le attività propedeutiche, sarà sufficiente iscriversi alla sezione separata, 
  • qualora invece la società interessata voglia esercitare altresì le attività di accertamento e riscossione, non svolgendo “esclusivamente” attività propedeutiche, dovrà iscriversi alla sezione principale. 

Concludendo si evidenzia che se una società è già iscritta nella sezione principale per le attività di accertamento e riscossione, tale iscrizione assorbe quella per la sezione separata, quindi potrà esercitare le attività propedeutiche senza richiedere apposita iscrizione alla sezione separata. 

Offerta Formativa 2022:

Tag: CORSI ACCREDITATI PER COMMERCIALISTI E REVISORI LEGALI 2021 CORSI ACCREDITATI PER COMMERCIALISTI E REVISORI LEGALI 2021 VERSAMENTI DELLE IMPOSTE VERSAMENTI DELLE IMPOSTE

La tua opinione ci interessa

Accedi per poter inserire un commento

Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
ENTRA

Registrarsi, conviene.

Tanti vantaggi subito accessibili.
1

Download gratuito dei tuoi articoli preferiti in formato pdf

2

Possibilità di scaricare tutti i prodotti gratuiti, modulistica compresa

3

Possibilità di sospendere la pubblicità dagli articoli del portale

4

Iscrizione al network dei professionisti di Fisco e Tasse

5

Ricevi le newsletter con le nostre Rassegne fiscali

I nostri PODCAST

Le novità della settimana in formato audio. Un approfondimento indispensabile per commercialisti e professionisti del fisco

Leggi anche

CORSI ACCREDITATI PER COMMERCIALISTI E REVISORI LEGALI 2021 · 20/01/2022 Commercialisti: voto 21 e 22 febbraio 2022. Decisione finale il 18

Dottori commercialisti: elezioni territoriali a febbraio, nazionali a marzo. Presentato nuovo ricorso a cui il CNDCEC si è opposto. Nessun voto per iscritti nell'elenco speciale

Commercialisti: voto 21 e 22 febbraio 2022. Decisione finale il 18

Dottori commercialisti: elezioni territoriali a febbraio, nazionali a marzo. Presentato nuovo ricorso a cui il CNDCEC si è opposto. Nessun voto per iscritti nell'elenco speciale

Obbligo formativo revisori legali 2017-2019 entro il 16 febbraio 2022

Entro il 16 febbraio 2022 i revisori legali devono assolvere gli obblighi formativi del triennio 2017-2019. Nuova circolare del MEF concede un mese in più

Commercialisti: l'erogazione di webinar di formazione approvata fino al 31.12

Il CNDCEC informa di continuare a erogare i webinar di formazione con conseguente accreditamento fino al 31 dicembre 2022

L'abbonamento adatto
alla tua professione

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.

Pagamenti via: Pagamenti Follow us on:

Follow us on:

Pagamenti via: Pagamenti

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.