HOME

/

FISCO

/

AGEVOLAZIONI COVID-19

/

CONTRIBUTO REGIONE SICILIA LEGGE N 9/2021: ISTITUITO IL CODICE TRIBUTO "6947" PER F24

Contributo Regione Sicilia Legge n 9/2021: istituito il codice tributo "6947" per F24

Per l'utilizzo del contributo post pandemia previsto dalla Regione Sicilia si istituisce con Risoluzione delle Entrate il codice tributo per F24

L'articolo 17 della legge della Regione Siciliana 12 maggio 2020, n. 9 prevede la concessione, ai soggetti beneficiari degli incentivi di cui dall’articolo 1 del decreto-legge 20 giugno 2017, n. 91, di un contributo parametrato alle imposte di spettanza della Regione siciliana indicate nello stesso articolo, versate per ciascuno dei primi tre periodi di imposta decorrenti da quello di presentazione dell’istanza.

La Sicilia, collegandosi all’incentivo “Resto al Sud”, ha messo a disposizione, per gli stessi beneficiari degli incentivi, che aprono una nuova attività nell’isola, un contributo parametrato alle imposte ad essa destinate e previsto dall’articolo 17 della legge regionale n. 9/2020.

Con Decreto del Presidente della Regione 5 novembre 2020, n. 28, in attuazione dell'articolo 17, è stato adottato il regolamento attuativo dell’agevolazione. 

In particolare, il comma 5 dell’articolo 4 del regolamento dispone che “Il contributo è utilizzabile esclusivamente in compensazione nei limiti dell’importo riconosciuto dall'Assessorato regionale dell'economia Dipartimento delle finanze e del credito, ai sensi dell’articolo 17 del decreto legislativo 9 luglio 1997, n. 241 e successive modifiche ed integrazioni, tramite modello F24 da presentare esclusivamente attraverso i servizi telematici messi a disposizione dall’Agenzia delle entrate, a decorrere dal giorno 10 del mese successivo a quello in cui è stato comunicato dall'Assessorato regionale dell'economia – Dipartimento delle finanze e del credito il riconoscimento del contributo stesso, pena lo scarto dell’operazione di versamento.”. 

Con la convenzione del 13 novembre 2020 stipulata tra l’Agenzia delle entrate e la Regione Siciliana sono state disciplinate le modalità operative per la fruizione in compensazione del sopra descritto contributo. 

Codice tributo F24 agevolazione Regione Sicilia Legge n 9/2020

Con Risoluzione n 60/E del 26 ottobre 2021, per consentire l’utilizzo in compensazione del suddetto contributo tramite il modello F24, è istituito il seguente codice tributo: 

“6947” denominato “Regione Siciliana – contributo di cui all’articolo 17 della legge regionale 12 maggio 2020, n. 9”. 

Il codice tributo “6947” è utilizzabile a decorrere dal 1° novembre 2021.

Modalità operative:

  1. il suddetto codice tributo è esposto nella sezione “Erario”, in corrispondenza delle somme indicate nella colonna “importi a credito compensati” 
  2. ovvero, nei casi in cui i soggetti interessati debbano procedere al riversamento del contributo, nella colonna “importi a debito versati”
  3. nel campo “anno di riferimento” è indicato l’anno di riconoscimento del contributo, nel formato “AAAA”. 

Ai sensi dell’articolo 3, comma 6, della richiamata convenzione, l’Agenzia delle entrate, in fase di elaborazione dei modelli F24 presentati dai contribuenti, verifica che i contribuenti stessi siano presenti nell’elenco dei beneficiari trasmesso dalla Regione e che l’ammontare dei contributi utilizzati in compensazione non ecceda l’importo concesso dalla Regione medesima, pena lo scarto del modello F24. 

Allegato

Risoluzione Agenzia delle Entrate del 26.10.2021 n. 60

Tag: AGEVOLAZIONI COVID-19 AGEVOLAZIONI COVID-19

La tua opinione ci interessa

Accedi per poter inserire un commento

Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
ENTRA

Registrarsi, conviene.

Tanti vantaggi subito accessibili.
1

Download gratuito dei tuoi articoli preferiti in formato pdf

2

Possibilità di scaricare tutti i prodotti gratuiti, modulistica compresa

3

Possibilità di sospendere la pubblicità dagli articoli del portale

4

Iscrizione al network dei professionisti di Fisco e Tasse

5

Ricevi le newsletter con le nostre Rassegne fiscali

I nostri PODCAST

Le novità della settimana in formato audio. Un approfondimento indispensabile per commercialisti e professionisti del fisco

Leggi anche

Fondo perduto imprese al dettaglio: lo prevede il DL Sostegni ter

I requisiti per avere il fondo perduto per il commercio al dettaglio: ricavi non > di 2 milioni, riduzione del fatturato nel 2021 rispetto al 2019

Aiuti di Stato: proroga del quadro europeo fino al 30 giugno 2022

Quadro europeo aiuti di stato: proroga al 30.06.202 e aumento del limite massimo utilizzabile da 1,8 milioni a 2, 3 milioni di euro. Ecco cosa cambia

L'abbonamento adatto
alla tua professione

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.

Pagamenti via: Pagamenti Follow us on:

Follow us on:

Pagamenti via: Pagamenti

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.