HOME

/

LAVORO

/

LA RUBRICA DEL LAVORO

/

AVVISI BONARI INPS IN ARRIVO PER ARTIGIANI E COMMERCIANTI

Avvisi bonari INPS in arrivo per Artigiani e Commercianti

Emessi gli avvisi bonari INPS per artigiani e commercianti per i mancati versamenti contributivi tra maggio e agosto 2023. Come versare

Ascolta la versione audio dell'articolo

Inps annuncia con il messaggio 4051 del 15 novembre  sono in corso le elaborazioni per l’emissione degli Avvisi Bonari   per i lavoratori autonomi iscritti alle Gestioni degli Artigiani e Commercianti, relativi alle rate  in scadenza nei mesi di maggio e agosto 2023.

L'istituto precisa che restano  esclusi  soggetti colpiti dagli  eventi alluvionali  di maggio 2023 che hanno interessato i territori indicati nell’allegato 1 al decreto-legge 1 giugno 2023, n. 61 e che  hanno presentato istanza di sospensione degli adempimenti e dei versamenti contributivi

Si ricorda che ai sensi dell’art. 24, comma 2, del D. Lgs. 26.02.1999, n. 46, in caso di segnalazioni di irregolarità dei sistemi di controllo i automatici che l’istituto effettua trimestralmente sulle posizioni degli iscritti prima di emettere l’avviso di addebito con valore esecutivo ,  l'istituto richiede  il pagamento al debitore mediante avviso bonario .

Avvisi bonari pagamento

La posizione può essere regolarizzata mediante  versamento con modello f24  entro 30 giorni dal ricevimento dell’avviso .beneficiando della riduzione delle sanzioni ad 1/3.

I 30 giorni decorrono  dalla dta di ricezione dell’avviso bonario .  E'possibile anche  richiedere un ' eventuale dilazione di pagamento in forma rateale.

Come di consueto gli avvisi  Bonari sono a disposizione del contribuente all’interno del Cassetto previdenziale Artigiani e Commercianti (cfr. il messaggio n. 5769/2012) al seguente percorso: “Cassetto Previdenziale per Artigiani e Commercianti” > “Posizione Assicurativa” > “Avvisi Bonari”.

I titolari che hanno fornito un indirizzo di posta elettronica  riceveranno anche  una e-mail di alert .

ATTENZIONE In caso di mancato pagamento, l’importo dovuto verrà richiesto tramite Avviso di Addebito con valore di titolo esecutivo. In questi casi il pagamento deve avvenire entro 60 giorni con le previste sanzioni amministrative .

Avvisi bonari  impugnazione

Attenzione al fatto che  per  il ricorso contro gli avvisi bonari la Cassazione si è espressa in maniera contraddittoria .

Le sentenze. nn. 16293 e 16428 del 2007 avevano stabiilto che  l’avviso bonario non era autonomamente impugnabile   in quanto espressione di una volontà impositiva ancora in itinere e non formalizzata  (cfr. Cass. nn. 16293 e 16428 del 2007).

Piu recentemente, ad esepio  con  la sentenza n. 7344/2012  e l’ordinanza n. 25297  2014 l'orientamento è cambiato  stabilendo che la comunicazione di irregolarità ex art. 36-bis, comma 3 del DPR 600/73,  in quanto mette a conoscenza  del contribuente una pretesa impositiva compiuta, è immediatamente impugnabile.


Ti puo interessare il nuovo tool di calcolo ISCRO 2024 per la verifica dei requisiti di accesso all'indennità di sostegno al reddito per i lavoratori autonomi iscritti alla Gestione separata 

Su altri  temi specifici visita  la sezione  in continuo aggiornamento dedicata al Lavoro

In tema fiscale ti consigliamo:

e per il calcolo fatture e calcolo della convenienza ti potrebbero interessare i seguenti tool in excel:


Tag: LAVORO AUTONOMO LAVORO AUTONOMO CONTRIBUTI PREVIDENZIALI CONTRIBUTI PREVIDENZIALI LA RUBRICA DEL LAVORO LA RUBRICA DEL LAVORO

La tua opinione ci interessa

Accedi per poter inserire un commento

Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
ENTRA

Registrarsi, conviene.

Tanti vantaggi subito accessibili.
1

Download gratuito dei tuoi articoli preferiti in formato pdf

2

Possibilità di scaricare tutti i prodotti gratuiti, modulistica compresa

3

Possibilità di sospendere la pubblicità dagli articoli del portale

4

Iscrizione al network dei professionisti di Fisco e Tasse

5

Ricevi le newsletter con le nostre Rassegne fiscali

I nostri PODCAST

Le novità della settimana in formato audio. Un approfondimento indispensabile per commercialisti e professionisti del fisco

Leggi anche

CONCORSI PUBBLICI 2023 · 04/03/2024 Concorso Magistratura tributaria: doppia prova scritta nel decreto PNRR

Procedura di concorso magistrati tributari, al massimo dentro il 2 maggio, dice il DL PNRR pubblicato in GU. Tutti i dettagli e una videolezione gratuita per iniziare lo studio

Concorso Magistratura tributaria: doppia prova scritta nel decreto PNRR

Procedura di concorso magistrati tributari, al massimo dentro il 2 maggio, dice il DL PNRR pubblicato in GU. Tutti i dettagli e una videolezione gratuita per iniziare lo studio

Assunzione badanti: nuovo sgravio per anziani non autosufficienti

Nel nuovo Decreto legge PNRR 19 2024 arriva una prima agevolazione per le famiglie con necessità di assistenza ad anziani non autosufficienti Vediamo limiti di età e di isee

CCNL alimentare industria:  firmato il rinnovo 2024

Le novità 2024 e il testo in pdf del contratto nazionale per l'industria agroalimentare . Rinnovo firmato stamattina con aumento TEM di 214 euro

L'abbonamento adatto
alla tua professione

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

Maggioli Editore

Copyright 2000-2024 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.

Pagamenti via: Pagamenti Follow us on:

Follow us on:

Pagamenti via: Pagamenti

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.