HOME

/

DIRITTO

/

CORSI ACCREDITATI PER COMMERCIALISTI E REVISORI LEGALI 2021

/

REVISORI: APPROFONDIMENTO SUL CODICE DELLA CRISI DALLA FONDAZIONE COMMERCIALISTI

2 minuti, Redazione , 19/10/2021

Revisori: approfondimento sul codice della crisi dalla fondazione commercialisti

La Fondazione Commercialisti nella informativa periodica del 12.10 approfondisce una delle novità del codice della crisi che coinvolge i revisori

Con notizia resa nota sul proprio sito internet la Fondazione Nazionale di ricerca dei Commercialisti presenta la pubblicazione della nuova informativa "Valutazione e Controlli" datata 12 ottobre 2021.

In particolare, nell'informativa con il seguente indice:

  • Presentazione
  • OIC (Organismo Italiano di Contabilità) 
  • OIV (Organismo Italiano di Valutazione) 
  • Principi di Revisione 
  • Controlli interni 

nella sezione Organo di controllo si affrontano le  novità normative del DL N 118/2021 recante “Misure urgenti in materia di crisi d’impresa e di risanamento aziendale nonché ulteriori misure urgenti in materia di giustizia”. 

Codice della crisi una novità per i revisori

In particolare, il DL n.118/2021 introduce nel nostro ordinamento la composizione negoziata per la soluzione della crisi di impresa cui possono accedere volontariamente, e a partire dal 15 novembre prossimo, tutte le imprese, comprese quelle agricole, senza distinzione per dimensione e tipologia organizzativa. 

Nelle società in cui è prevista la nomina di un organo di controllo l’istanza può essere sollecitata dalla segnalazione dell’organo di controllo rivolta all’organo di amministrazione ai sensi dell’art. 15. 

L’art. 15 DL n. 118/2021, infatti, prevede che l’organo di controllo segnali tempestivamente e per iscritto all’organo di amministrazione la sussistenza dei presupposti che consentono di presentare istanza per la composizione negoziata per la soluzione della crisi di impresa gestita da un esperto indipendente. 

I presupposti sono individuati nello squilibrio patrimoniale o economico – finanziario che renda probabile la crisi o l’insolvenza della società, laddove il risanamento sia ancora praticabile (ex art. 2 del d.l. n. 118/2021)

La norma precisa che la segnalazione dell’organo di controllo è motivata ed è trasmessa con mezzi che assicurano la prova dell’avvenuta ricezione e contiene la fissazione di un congruo termine, non superiore a trenta giorni, entro il quale l’organo amministrativo deve riferire in ordine alle iniziative intraprese. 

Nel documento si cui si tratta viene infine specificato che in ogni caso, e per espressa previsione dell’art. 15, in pendenza delle trattative i sindaci continuano a svolgere la tradizionale attività di vigilanza di cui all’art. 2403 e ss. c.c. 

Occorre richiamare il secondo e ultimo comma dell’art. 15 d.l. n. 118/2021 in forza del quale, la tempestiva segnalazione all’organo amministrativo e la vigilanza sull’andamento delle trattative sono valutate ai fini dell’esonero o dell’attenuazione della responsabilità prevista dall’art. 2407 c.c.

Offerta Formativa 2021:

Tag: CORSI ACCREDITATI PER COMMERCIALISTI E REVISORI LEGALI 2021 CORSI ACCREDITATI PER COMMERCIALISTI E REVISORI LEGALI 2021

La tua opinione ci interessa

Accedi per poter inserire un commento

Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
ENTRA

Registrarsi, conviene.

Tanti vantaggi subito accessibili.
1

Download gratuito dei tuoi articoli preferiti in formato pdf

2

Possibilità di scaricare tutti i prodotti gratuiti, modulistica compresa

3

Possibilità di sospendere la pubblicità dagli articoli del portale

4

Iscrizione al network dei professionisti di Fisco e Tasse

5

Ricevi le newsletter con le nostre Rassegne fiscali

I nostri PODCAST

Le novità della settimana in formato audio. Un approfondimento indispensabile per commercialisti e professionisti del fisco

Leggi anche

CORSI ACCREDITATI PER COMMERCIALISTI E REVISORI LEGALI 2021 · 02/12/2021 Multe stradali comminate ai professionisti: è possibile notificarle sulla Pec dell’Ordine?

Il Garante si esprime su multe stradali ai professionisti e relativa notifica. I contenuti della Circolare del Viminale del 17.11.2021

Multe stradali comminate ai professionisti: è possibile notificarle sulla Pec dell’Ordine?

Il Garante si esprime su multe stradali ai professionisti e relativa notifica. I contenuti della Circolare del Viminale del 17.11.2021

Commercialisti: le elezioni fissate al 28 febbraio 2022

Il Ministro della Giustizia nomina i commissari straordinari con incarico di proseguire l'iter di elezione del nuovo CNDCEC

Portale InPA: tutte le offerte di lavoro nella Pubblica amministrazione

Reclutamento nella Pubblica Amministrazione: online il Portale InPa dove professionisti e cittadini possono iscriversi. Ecco come fare

L'abbonamento adatto
alla tua professione

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.

Pagamenti via: Pagamenti Follow us on:

Follow us on:

Pagamenti via: Pagamenti

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.