HOME

/

LAVORO

/

LA RUBRICA DEL LAVORO

/

IMPRESE SOCIALI: LINEE GUIDA PER IL COINVOLGIMENTO DI LAVORATORI E UTENTI

2 minuti, Redazione , 08/10/2021

Imprese sociali: linee guida per il coinvolgimento di lavoratori e utenti

Pubblicato il decreto del Ministero del lavoro che fissa le regole per l'informazione di lavoratori, utenti, azionisti delle imprese sociali, ai fini della loro partecipazione

Sono state pubblicate le linee guida , dettate con un decreto del Ministero del lavoro (QUI IL TESTO) , per il  necessario coinvolgimento di dipendenti, rappresentanti sindacali,  utenti e stakeholder delle imprese sociali. Per questo tipo di enti infatti il D.LGS 112/ 2017  descrive  un modello fortemente partecipativo  che deve prevedere  strumenti di  informazione, consultazione o partecipazione  di tutti i soggetti coinvolti in modo che possano conoscere  e/o partecipare alle decisioni imprenditoriali .

Nello specifico gli strumenti descritti dal decreto sono:

  •  programmazione e con cadenza almeno annuale  di assemblee , webinar o altri eventi che consentano di fornire complete informazioni sul'andamento dell'attività  dell’attività dell’impresa,  con modalità tali da permettere un esame approfondito delle notizie e di formulare pareri all'oorgano amministrativo 
  •  messa a disposizione continuativa delle informazioni, sia presso la sede legale, sia attraverso  il web con modalità  tali da ad assicurare un accesso libero e incondizionato atutti .  Viene fatto l'esempio delle newsletter  che possono essere anche diversificate sulla base delle diverse categorie di soggetti interessati alle attività dell’impresa sociale. ( per i lavoratori potranno essere  approfondite ad esempio le informazioni sulle condizioni lavorative e sui piani di welfare aziendale).  
  • Forme di  consultazione vera e propria.A questo fine negli statuti dovranno essere previste modalità  di  coinvolgimento con criteri di  regolarità ed effettività come possono essere  comitati o assemblee rappresentative  che potranno :
    •  esprimere pareri sulle materie oggetto di informazioni; 
    • nominare un rappresentante   delegato a partecipare all’organo assembleare o nell’organo direttivo . Questo è previsto per  imprese sociali di maggiori dimensioni che superano due dei limiti economici  previsti (ovvero totale dell’attivo dello stato patrimoniale 2.200.000 euro; ricavi 8.800.000 euro; 25 dipendenti occupati in media nell’esercizio)

All'ultimo articolo il decreto prevede infine  che l'organo di controllo dell'impresa sociale  deve esercitare il monitoraggio sul rispetto delle disposizioni in materia di coinvolgimento dei lavoratori, degli utenti e delle ulteriori categorie di soggetti interessati, in conformita' con le inee guida e con l'art. 11 del richiamato decreto legislativo. 

Gli esiti del monitoraggio  andranno  diffusi anche attraverso il bilancio sociale, come previsto dal decreto ministeriale 4 luglio 2019,  al paragrafo 6, punti 3 e 8.

 E' comunque fatto salvo l'accertamento di eventuali violazioni degli obblighi di informazione, di consultazione e di coinvolgimentoda parte degli organi competenti  nel corso dell'attivita' di vigilanza effettuata dagli Ispettorati territoriali del lavoro e dalle altre amministrazioni pubbliche competenti.


Allegato

DM imprese sociali

Tag: TERZO SETTORE E NON PROFIT TERZO SETTORE E NON PROFIT LA RUBRICA DEL LAVORO LA RUBRICA DEL LAVORO

La tua opinione ci interessa

Accedi per poter inserire un commento

Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
ENTRA

Registrarsi, conviene.

Tanti vantaggi subito accessibili.
1

Download gratuito dei tuoi articoli preferiti in formato pdf

2

Possibilità di scaricare tutti i prodotti gratuiti, modulistica compresa

3

Possibilità di sospendere la pubblicità dagli articoli del portale

4

Iscrizione al network dei professionisti di Fisco e Tasse

5

Ricevi le newsletter con le nostre Rassegne fiscali

I nostri PODCAST

Le novità della settimana in formato audio. Un approfondimento indispensabile per commercialisti e professionisti del fisco

Leggi anche

LA RUBRICA DEL LAVORO · 30/09/2022 Omesse ritenute previdenziali: nuovo regime sanzionatorio

nuove procedure per il reato di omesso versamento e modifica del calcolo delle sanzioni amministrative: Inps illustra le novità nel messaggio 3516 2022

Omesse ritenute previdenziali: nuovo regime sanzionatorio

nuove procedure per il reato di omesso versamento e modifica del calcolo delle sanzioni amministrative: Inps illustra le novità nel messaggio 3516 2022

Indennizzi cessazione commercianti: ok ai pagamenti fino al 31.8.22

Ripresi i pagamenti delle indennità per cessazione attivita commerciali: saranno evase le domande arrivate fino al 31 agosto 2022.

Esonero agenzie viaggi: istanze riesame entro il 13 ottobre

Le istruzioni per utilizzare l'esonero contributivo totale di 5 mesi per agenzie viaggi e tour operator previsto dal Sostegni TER. Richieste riesame. Uniemens da Ottobre

L'abbonamento adatto
alla tua professione

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.

Pagamenti via: Pagamenti Follow us on:

Follow us on:

Pagamenti via: Pagamenti

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.