HOME

/

PMI

/

IDENTITÀ DIGITALE

/

DELEGA IDENTITÀ DIGITALE PER ACCESSO A INPS ONLINE PER ANZIANI E DISABILI

5 minuti, Redazione , 02/10/2021

Delega identità digitale per accesso a INPS online per anziani e disabili

Attivata il 1 ottobre la possibilità di operare sui servizi INPS online a nome di un altra persona, I Modelli e documenti necessari. Servono SPID, CIE o CNS per i privati

Diventa piu facile utilizzare i servizi  INPS online per tutti i cittadini,  anche coloro che non sono in grado di destreggiarsi con le  nuove tecnologie e i vari PIN, SPID CIE CNS ...

Come noto il Codice dell'Agenzia per l'Italia digitale   sta progressivamente  attivando il passaggio alla gestione digitale di tutte le pratiche della pubblica amministrazione. Il Decreto semplificazioni del Ministro Brunetta ha dato un ulteriore accelerazione.

 Per questo  si richiede a tutti i cittadini di  avere una propria identita digitale  per operare. Ad oggi  i principali enti pubblici stanno abbandonando i propri codici  di accesso "privati" a favore di identita digitali  "multiuso" come SPID, CIE e CNS.

Azioni come controllare il proprio cedolino pensione , l'accesso al fasciolo elettronico sanitario per scaricare il  Green pass,  pagare le  iscrizioni scolastiche ECC   possono essere fatte in autonomia ma serve una competenza e un accesso ad internet   di cui  ancora  non tutti sono in possesso.

In quest'ottica l'istituto di previdenza ha predisposto  già dal 16 agosto  2021 la possibilità  di accesso alle proprie piattaforme web   da parte di un cittadino ( delegato) che ne rappresenta un altro (delegante),  richiedendo la delega della sua identità digitale

La piattaforma è stata resa operativa dal 1 ottobre 2021.  si ricorda che . per l'accesso da parte dei cittadini serve lo SPID oopure CNS o CIE. 

Vediamo di seguito  maggiori dettagli.

Delega identità digitale: di cosa si tratta

La delega dell’identità digitale è lo strumento attraverso  il quale le persone  (anziani, disabili,  minori   che  non siano in grado di utilizzare le nuove tecnologie per accedere alle informazioni e ai servizi offerti dall'INPS online  possono delegare una persona di loro fiducia, permettendo l'accesso ai servizi digitali al loro posto .

La richiesta per ottenere la delega può essere effettuata direttamente dal delegante presso una qualsiasi sede territoriale dell’INPS esibendo il modulo di richiesta e la copia del documento di riconoscimento del delegante. 

Dopo la registrazione la persona delegata  il delegato può accedere ai servizi INP S  autenticandosi con le proprie credenziali SPID/CIE/CNS e potrà scegliere, quindi, se operare in prima persona oppure  per conto della  persona  che gli ha dato la delega

ATTENZIONE : Ogni persona può designare un solo delegato, mentre ogni delegato puo avere al massimo 5 deleghe da persone diverse 

 Il limite delle cinque deleghe non si applica ai tutori, ai curatori e agli amministratori di sostegno.

Durata della delega dell'identità digitale 

Se non viene definita al momento dellattribuzione della delega, questa può essere attiva a tempo indeterminato.

Il delegante puo sempre revocare la delega in qualsiasi momento anche attraverso la propria identità digitale, ad esclusione dei soggetti sotto tutela, curatela, amministrazione di sostegno. 

Cosa si puo fare con l'identità digitale  

Con la delega digitale la persona delegata puo operare in tutto e per tutto al posto del delegante nei servizi INPS online, a titolo di esempio:

  1. presentare domande di bonus
  2. vedere la situazione della pensione nel cassetto previdenziale
  3. fare simulazioni dell'assegno pensionistico futuro
  4. presentare DSU per ISEE .. 

Le attività svolte dal delegato al posto del delegante sono tracciate. La delega, qualora sia già registrata, è valida anche per richieste presso gli sportelli dell’INPS dopo l’identificazione del delegato con il proprio documento di identità.

Come fare richiesta di delega dell'identità digitale 

In generale la richiesta di delega,  deve essere fatta DI PERSONA  da parte del delegante  presso una qualsiasi sede territoriale dell’INPS, su prenotazione, presentando: 

QUI le sedi e gli orari delle sedi INPS in tutto il territorio nazionale .

Dunque in caso per esempio nel caso di un figlio che vuole fare richiesta per il genitore anziano   i due devono recarsi insieme allo sportello. Nel caso siano presenti patologie invalidanti la richiesta puo essere fatta dalla persona delegata,  presentando una dichiarazione del medico. (vedi sotto)

L’operatore INPS, dopo aver accertato l’identità del richiedente,  registra la delega nel sistema che invierà una notifica , ai  contatti (email, cellulare) indicati, sia del  delegato che del delegante. 

DELEGA TUTORI LEGALI

È consentita la richiesta della registrazione della delega da parte di:

  • tutori, 
  •  curatori e 
  •  amministratori di sostegno  

presentando i  documenti che provano la rappresentanza legale  ovvero:

DELEGA PER MINORI gli esercenti la potestà genitoriale possono richiedere la registrazione della delega per conto del minore. In tal caso il richiedente deve esibire la seguente documentazione: 

DELEGA PERSONE IMPOSSIBILITATE A RECARSI ALLO SPORTELLO

Nel caso di  persone  ricoverate o soggette a gravi patologi  si puo chiedere la registrazione della delega anche attraverso il delegato ( figlio, genitore amico)  che dovrà presentare  la seguente documentazione: 

Tag: IDENTITÀ DIGITALE IDENTITÀ DIGITALE LA RUBRICA DEL LAVORO LA RUBRICA DEL LAVORO

La tua opinione ci interessa

Accedi per poter inserire un commento

Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
ENTRA

Registrarsi, conviene.

Tanti vantaggi subito accessibili.
1

Download gratuito dei tuoi articoli preferiti in formato pdf

2

Possibilità di scaricare tutti i prodotti gratuiti, modulistica compresa

3

Possibilità di sospendere la pubblicità dagli articoli del portale

4

Iscrizione al network dei professionisti di Fisco e Tasse

5

Ricevi le newsletter con le nostre Rassegne fiscali

I nostri PODCAST

Le novità della settimana in formato audio. Un approfondimento indispensabile per commercialisti e professionisti del fisco

Leggi anche

IDENTITÀ DIGITALE · 02/10/2021 Delega identità digitale per accesso a INPS online per anziani e disabili

Attivata il 1 ottobre la possibilità di operare sui servizi INPS online a nome di un altra persona, I Modelli e documenti necessari. Servono SPID, CIE o CNS per i privati

Delega identità digitale per accesso a INPS online per anziani e disabili

Attivata il 1 ottobre la possibilità di operare sui servizi INPS online a nome di un altra persona, I Modelli e documenti necessari. Servono SPID, CIE o CNS per i privati

Spid, CIE, Cns: dal 1 ottobre accesso a servizi online della PA. Eccetto i professionisti

L'accesso dei cittadini ai servizi on line di Entrate e Riscossione, da oggi 1 ottobre, sarà possibile solo con Spid, Cie e Cns. Fanno eccezione i professionisti, vediamo il perchè

SPID per  i servizi INPS: obbligo rinviato per i professionisti

Per l'accesso online ai servizi INPS una norma del DL Infrastrutture fa slittare l'obbligo di SPID CIE e CNS per imprese e consulenti Accolta la richiesta di proroga dei CDL

L'abbonamento adatto
alla tua professione

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.

Pagamenti via: Pagamenti Follow us on:

Follow us on:

Pagamenti via: Pagamenti

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.