HOME

/

FISCO

/

LE RIFORME DEL GOVERNO DRAGHI

/

NASPI SENZA RIDUZIONI NEL 2021: ISTRUZIONI INPS

2 minuti, Redazione , 09/08/2021

Naspi senza riduzioni nel 2021: istruzioni INPS

Chiarimenti ed esempi sullo stop alla riduzione della Naspi 2021 con il decreto Sostegni bis , confermata dalla conversione in legge . Come si applica la riduzione da gennaio 2022

Naspi in misura fissa fino al 31 dicembre 2021. Lo prevede l’art. 38 del DL 73 2021, cd. Sostegni Bis,   (leggi qui il testo integrale), senza modifiche nella conversione  in legge 106 2021 

La circolare di istruzioni INPS n. 122 del 6 agosto 2021  ricorda innanzitutto che per la norma istitutiva  l' indennità NASpI è ridotta in misura pari al tre per cento ogni mese a decorrere dal primo giorno del quarto mese di fruizione (91° giorno della prestazione).

il decreto-legge 25 maggio 2021, n. 73  ha previsto invece che :

1. Fino al 31 dicembre 2021 per le prestazioni in pagamento dal 1° giugno 2021 è sospesa l'ulteriore applicazione dell'articolo 4, comma 3, del decreto legislativo 4 marzo 2015, n. 22 e le stesse sono confermate nell'importo in pagamento alla data di entrata in vigore del presente decreto e per le nuove prestazioni decorrenti nel periodo dal 1° giugno 2021 fino al 30 settembre 2021 è sospesa fino al 31 dicembre 2021 l'applicazione dell'articolo 4, comma 3, del decreto legislativo 4 marzo 2015, n. 22. Dal 1° gennaio 2022 trova piena applicazione l'articolo 4, comma 3, del decreto legislativo 4 marzo 2015, n. 22 e l'importo delle prestazioni in pagamento con decorrenza antecedente il 1° ottobre 2021 è calcolato applicando le riduzioni corrispondenti ai mesi di sospensione trascorsi.

In sintesi quindi :

  • le prestazioni già in pagamento restano confermate nell’importo  alla data del 26 maggio 2021 fino al 31 dicembre 2021.
  • non verrà applicata la norma sulla riduzione progressiva dell’importo  che ordinariamente scatta a partire dal 4° mese di percezione da parte del lavoratore):
  1. alle prestazioni già in pagamento alla data del 1 giugno 2021  che
  2. alle nuove prestazioni decorrenti  dal  1.6.2021 al 30.9.2021.

La sospensione della riduzione si applica anche  nei casi di  liquidazione della prestazione NASpI erogata in forma anticipata , sempre per le prestazioni NASpI in corso di pagamento alla data del 1° giugno 2021, nonché per le prestazioni aventi decorrenza nell’arco temporale che va dal 1° giugno 2021 al 30 settembre 2021

L'istituto precisa che per  l’applicazione della sospensione  non va presentata  alcuna domanda in quanto si procederà d’ufficio 

ATTENZIONE : A partire dal 1 Ottobre riprende ad applicarsi la norma ordinaria per cui le prestazioni dal mese di gennaio (4 mese di percezione ) saranno ridotte e l'importo sara determinato  applicando tutte le riduzioni (ciascuna in misura pari al tre per cento) corrispondenti ai mesi di sospensione trascorsi.

Su questo viene fornito l'esempio seguente :

Su un’indennità NASpI spettante con decorrenza 1° luglio 2021 di importo pari a 1.000 euro ed erogata per tutte le mensilità da luglio a dicembre 2021 senza  riduzione , l’importo della prestazione per la mensilità di gennaio 2022   scontera la riduzione  del 3% per 3 volte  (corrispondenti ai predetti mesi di ottobre, novembre e dicembre 2021) e su tale importo ancora una riduzione per la mensilità di gennaio 2022.

Per questa misura sono stanziati circa 327 milioni di euro per il 2021.

Si ricorda  inoltre che  la conversione in legge del Decreto Sostegni 1 (Legge 69 2021)   ha confermato che sulle  indennità NASpI  concesse fino al 31  dicembre   2021  il  requisito delle 30 giornate lavorative effettive nei dodici mesi che precedono l'inizio del periodo di disoccupazione  non trova applicazione. 

In proposito è intervenuto per chiarimenti  INPS  che ha specificato nella circolare 65 del 19 aprile che  le domande di Naspi presentate a seguito di eventi verificatisi tra il 1 gennaio e il 19 aprile 2021, data  di pubblicazione della circolare INPS,  saranno riesaminate d'ufficio, tenendo conto della novità normativa.

Tag: LE RIFORME DEL GOVERNO DRAGHI LE RIFORME DEL GOVERNO DRAGHI LA RUBRICA DEL LAVORO LA RUBRICA DEL LAVORO ASSEGNI FAMILIARI E AMMORTIZZATORI SOCIALI ASSEGNI FAMILIARI E AMMORTIZZATORI SOCIALI

La tua opinione ci interessa

Accedi per poter inserire un commento

Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
ENTRA

Registrarsi, conviene.

Tanti vantaggi subito accessibili.
1

Download gratuito dei tuoi articoli preferiti in formato pdf

2

Possibilità di scaricare tutti i prodotti gratuiti, modulistica compresa

3

Possibilità di sospendere la pubblicità dagli articoli del portale

4

Iscrizione al network dei professionisti di Fisco e Tasse

5

Ricevi le newsletter con le nostre Rassegne fiscali

I nostri PODCAST

Le novità della settimana in formato audio. Un approfondimento indispensabile per commercialisti e professionisti del fisco

Leggi anche

LE RIFORME DEL GOVERNO DRAGHI · 22/10/2021 Decreto Fiscale collegato alla legge di Bilancio 2022 pubblicato in GU

Entra il vigore il 22 ottobre, il Decreto Fiscale collegato alla legge di Bilancio 2022: in allegato il testo del DL del 21.10.2021 n. 146 pubblicato in Gazzetta Ufficiale

Decreto Fiscale collegato alla legge di Bilancio 2022 pubblicato in GU

Entra il vigore il 22 ottobre, il Decreto Fiscale collegato alla legge di Bilancio 2022: in allegato il testo del DL del 21.10.2021 n. 146 pubblicato in Gazzetta Ufficiale

Bonus COVID 2021: regole per le domande respinte

Tutte le regole sulle indennità COVID 19 2021 (stagionali braccianti pescatori turismo, spettacolo), cd. Bonus INPS .Le modalità per chiedere il riesame entro 20 gg.

Legge di bilancio 2022: il Consiglio dei Ministri approva il documento programmatico

Ieri 19 ottobre il Consiglio dei Ministri ha approvato il Documento programmatico di bilancio 2022 contenente interventi su: fisco, investimenti pubblici, sanità ecc.

L'abbonamento adatto
alla tua professione

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.

Pagamenti via: Pagamenti Follow us on:

Follow us on:

Pagamenti via: Pagamenti

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.