HOME

/

FISCO

/

EMERGENZA CORONAVIRUS

/

BICI E MONOPATTINI: DAL 9 NOVEMBRE CLICK DAY PER IL BONUS

2 minuti, Redazione , 10/11/2020

Bici e monopattini: dal 9 novembre click day per il bonus

A partire dalle ore 9:00 del 9 novembre 2020 e fino al 9 dicembre 2020 ci si può pre-registrare alla lista con la quale il ministro valuterà come rifinanziare il bonus mobilità

Da ieri 9 novembre ci si può pre-registrare presso il sito apposito del ministero per il buono mobilità

Questo nuovo click day è previsto per quanti abbiano effettuato acquisti di beni e servizi incentivati dal Programma Sperimentale Buono mobilità tra il 4 maggio 2020 e il 2 novembre 2020 e siano in possesso di fattura o scontrino attestante la tipologia di bene o servizio acquistato, e non abbiano avuto accesso al beneficio. 

Questi soggetti potranno attraverso la pre-registrazione, inserire i propri dati e il valore del bene o servizio acquistato.

Attenzione va prestata al fatto che la pre-registrazione non dà diritto ad alcun beneficio, serve al Ministero dell'ambiente al fine di quantificare le risorse per un puntuale rifinanziamento del Programma Sperimentale Buono Mobilità.

Sulla pagina apposita del sito del ministero si informa che:

  • le richieste di assistenza relative al buono mobilità NON sono gestite dall'URP del Ministero dell'ambiente e della tutela del territorio e del mare.
  • per le problematiche di carattere tecnico si potrà fare riferimento alle FAQ presenti su questo sito o si potrà utilizzare il modulo di assistenza.
  • Per le richieste di informazioni e sul funzionamento dell'identità digitale si potrà, invece, ricorrere all'assistenza dedicata tramite il seguente link: https://helpdesk.spid.gov.it/

Facciamo un riepilogo:

Da lunedì 9 novembre e fino al 9 dicembre tutti coloro che non sono riusciti ad ottenere il bonus attraverso la piattaforma www.buonomobilita.it possono registrarsi al portale e caricare i propri dati e gli estremi della fattura di acquisto di una bicicletta o un monopattino o altri mezzi di spostamento non inquinanti utili a decongestionare il traffico delle grandi città, utilizzando le credenziali Spid.

Dal 10 dicembre ci sarà un nuovo elenco di cittadini che pur avendo acquistato i mezzi di trasporto in questione non sono riusciti ad ottenere il bonus a causa dell’esaurimento dei fondi messi a disposizione nel click day.

Per chi non ha ancora acquistato un mezzo, e intende farlo nei prossimi mesi, si profila una nuova opportunità, il ministro dell’ambiente informa che da gennaio potranno usufruire del bonus rottamando un veicolo più inquinante. 

Il ministro Costa prevede un nuovo stanziamento nella legge di Bilancio per il 2021.

Ricordiamo che il bonus mobilità è stato introdotto dall’articolo 229 del decreto “Rilancio” e riguarda un rimborso pari al 60% della spesa sostenuta per l’acquisto di biciclette, handbike, monopattini, hoverboard e segway e per l’utilizzo di servizi di mobilità condivisa a uso individuale, esclusi quelli mediante autovetture. I cittadini possono acquistare la propria bicicletta, o monopattino, o gli altri mezzi previsti, presso qualsiasi rivenditore, anche online, purché con fattura.

Dal 3 novembre, proprio per consentire ai cittadini di ottenere il bonus mobilità, era stata aperta la finestra  nell’area dedicata “Bonus mobilità 2020”, anche agli acquirenti, la piattaforma web, già operativa dal 19 ottobre per la registrazione degli esercenti del settore.

Tag: EMERGENZA CORONAVIRUS EMERGENZA CORONAVIRUS AGEVOLAZIONI COVID-19 AGEVOLAZIONI COVID-19

La tua opinione ci interessa

Accedi per poter inserire un commento

Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
ENTRA

Registrarsi, conviene.

Tanti vantaggi subito accessibili.
1

Download gratuito dei tuoi articoli preferiti in formato pdf

2

Possibilità di scaricare tutti i prodotti gratuiti, modulistica compresa

3

Possibilità di sospendere la pubblicità dagli articoli del portale

4

Iscrizione al network dei professionisti di Fisco e Tasse

5

Ricevi le newsletter con le nostre Rassegne fiscali

I nostri PODCAST

Le novità della settimana in formato audio. Un approfondimento indispensabile per commercialisti e professionisti del fisco

Leggi anche

EMERGENZA CORONAVIRUS · 17/09/2021 Green Pass obbligatorio nei posti di lavoro dal 15 ottobre: la bozza del decreto

Dal 15 ottobre Green Pass obbligatorio nei luoghi di lavoro pubblici e privati, dove si applica e sanzioni: ecco la bozza del testo del decreto presentato al Consiglio dei Ministri

Green Pass obbligatorio nei posti di lavoro dal 15 ottobre: la bozza del decreto

Dal 15 ottobre Green Pass obbligatorio nei luoghi di lavoro pubblici e privati, dove si applica e sanzioni: ecco la bozza del testo del decreto presentato al Consiglio dei Ministri

Quarantena per contatto con positivi: fondi in arrivo per il 2021

Chi è interessato, a chi spetta pagare , la durata della quarantena per contatto con positivi. La mancanza di fondi per il 2021 dovrebbe essere sanata a breve

Green pass: inserita la categoria dei vaccinati guariti dal covid

Guida completa alla certificazione verde covid 19 o Green pass. Gli obblighi per bar, ristoranti, musei, piscine, scuola, trasporti ecc. Novità per la durata del certificato

L'abbonamento adatto
alla tua professione

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.

Pagamenti via: Pagamenti Follow us on:

Follow us on:

Pagamenti via: Pagamenti

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.