HOME

/

FISCO

/

EMERGENZA CORONAVIRUS- GREEN PASS

/

IN ARRIVO IL NUOVO DPCM DI OTTOBRE CON LA PROROGA DELLO STATO DI EMERGENZA

1 minuto, Redazione , 07/10/2020

In arrivo il nuovo DPCM di ottobre con la proroga dello stato di emergenza

Secondo la bozza in circolazione lo stato di emergenza verrà prorogato al 31 gennaio 2021

Ascolta la versione audio dell'articolo

È previsto per questa mattina alle ore 11, posticipato da ieri, il prossimo consiglio dei ministri per l’approvazione del nuovo DPCM di ottobre.

Secondo quanto già anticipato ieri dal Ministro Speranza in Parlamento e secondo la bozza del decreto in circolazione, sarà prevista una proroga dal 15 ottobre 2020 al 31 gennaio 2021 dello stato di emergenza.

Il ministro ha riferito parte del contenuto del nuovo decreto atteso nelle prossime ore.

Dopo una breve introduzione sui dati europei relativi ai contagi covid, il ministro ha dichiarato che occorre ripristinare misure di sicurezza adeguate per non abbassare l’allerta.

Secondo i dati concreti e ufficiali diffusi dall’Agenzia Europea per il controllo delle malattie Francia e Gran Bretagna hanno riscontrato in un solo giorno circa 15.000 casi di contagio da covid.

In alcune capitali europee si prendono provvedimenti restrittivi vicini a ipotesi di lock down, Parigi dispone ad esempio la chiusura dei locali pubblici.

Dice il Ministro che ci sarà bisogno nelle prossime ore di ripristinare la massima condivisione tra Stato e Regioni, l’Italia, secondo i numeri certificati dall’Agenzia Europea per il controllo delle malattie, ha un vantaggio rispetto agli altri paesi e non deve perderlo vanificando gli sforzi fatti in questi mesi.

Dentro il nuovo DPCM per quanto riferito da Speranza, saranno contenute tre regole fondamentali:

  • utilizzo corretto delle mascherine, strumento essenziale per contrastare il covid, si valuta l’estensione dell’obbligo dell’utilizzo delle mascherine anche all’aperto in maniera continuativa.
  • distanziamento di almeno un metro e divieto di assembramenti, norme già vigenti ma occorre renderle più esecutive possibile. Aumentare perciò il livello di controlli
  • rispetto delle fondamentali norme igieniche

Su queste tre regole essenziali condivise con tutta la comunità scientifica mondiale per provare a contrastare il virus si baserà il nuovo decreto.

Rispettare queste norme significa tenere sotto controlla la curva del contagio in modo da non mettere sotto stress il sistema sanitario nazionale, perché solo vincendo la battaglia sanitaria si può vincere anche quella economica.

Il Ministro Speranza ha dichiarato che la battaglia sanitaria è la premessa per la sfida economica che ci attende per il rilancio del paese.

Tag: EMERGENZA CORONAVIRUS- GREEN PASS EMERGENZA CORONAVIRUS- GREEN PASS

La tua opinione ci interessa

Accedi per poter inserire un commento

Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
ENTRA

Registrarsi, conviene.

Tanti vantaggi subito accessibili.
1

Download gratuito dei tuoi articoli preferiti in formato pdf

2

Possibilità di scaricare tutti i prodotti gratuiti, modulistica compresa

3

Possibilità di sospendere la pubblicità dagli articoli del portale

4

Iscrizione al network dei professionisti di Fisco e Tasse

5

Ricevi le newsletter con le nostre Rassegne fiscali

I nostri PODCAST

Le novità della settimana in formato audio. Un approfondimento indispensabile per commercialisti e professionisti del fisco

Leggi anche

LE RIFORME DEL GOVERNO DRAGHI · 20/10/2021 Legge di bilancio 2022: il Consiglio dei Ministri approva il documento programmatico

Ieri 19 ottobre il Consiglio dei Ministri ha approvato il Documento programmatico di bilancio 2022 contenente interventi su: fisco, investimenti pubblici, sanità ecc.

Legge di bilancio 2022: il Consiglio dei Ministri approva il documento programmatico

Ieri 19 ottobre il Consiglio dei Ministri ha approvato il Documento programmatico di bilancio 2022 contenente interventi su: fisco, investimenti pubblici, sanità ecc.

Phishing a danno degli utenti con finte mail della Agenzia delle Entrate

Nuovi tentativi di frode via mail: con comunicato l'Agenzia delle Entrate avvisa gli utenti di non aprire le mail.

Green pass colf e badanti: regole  e faq

Sospensione anche per vitto e alloggio per i lavoratori domestici conviventi se manca il green pass. Le Faq del governo . Chiarimenti da Assindatcolf sul licenziamento

L'abbonamento adatto
alla tua professione

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.

Pagamenti via: Pagamenti Follow us on:

Follow us on:

Pagamenti via: Pagamenti

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.