IN PRIMO PIANO:

Rassegna Stampa Pubblicato il 08/07/2020

Bonus colf COVID 19: riesame domande respinte

Tempo di lettura: 1 minuto
INPS procedura telematica CERTIFICATO A1

Disponibile la procedura per chiedere un nuovo esame delle domande respinte di indennità COVID 19 per i lavoratori domestici

Ascolta la versione audio dell'articolo
Commenta Stampa

 Con il messaggio n. 2715 del 7 luglio 2020 l'INPS ha comunicato il rilascio della procedura online per la richiesta di riesame delle domande di indennità per i lavoratori domestici che abbiano avuto risposta negativa.

L'Indennità per i lavoratori domestici è stata prevista dall’articolo 85 del decreto-legge 19 maggio 2020, n. 34 e con il  messaggio n. 2184 del 26 maggio 2020 l'Istituto ha fornito le informazioni per la presentazione della domanda on line mentre con la circolare n. 65 del 28 maggio 2020 sono stati specificati i requisiti di accesso alla prestazione e l'incompatibilità e cumulabilità con altre misure di sostegno al reddito. (Vedi in merito l'articolo "Bonus colf cumulabilità e istruzioni aggiornate").
 Accedendo al portale dell’Istituto con le proprie credenziali (pin, cie spid cns) nella stessa procedura di presentazione della domanda  è possibile visualizzare, in caso di domanda respinta, le motivazioni della mancata erogazione dell’indennità.
 Se l'utente ritiene di avere invece validi requisiti puo  fare domanda di riesame  con diverse modalità:
  1.  on line nella homepage del sito www.inps.it all’apposita sezione della pagina web “Richiesta di riesame”. SI puo  inoltrare la richiesta inserendo la motivazione della richiesta e allegare la documentazione  in formato pdf, jpeg, png e tiff per una dimensione complessiva massima di 3 MB.
  2.  tramite il servizio di Contact Center Multicanale, telefonando al numero verde 803 164 da rete fissa (gratuitamente) oppure al numero 06 164164 da rete mobile (a pagamento, in base alla tariffa applicata dai diversi gestori).  Serve comunque il PIN ovvero, per i possessori di SPID, CIE o CNS, di PIN Telefonico generato mediante l’apposita funzione disponibile nella sezione personale MyINPS del portale istituzionale.
  3.  attraverso  servizi gratuiti degli Enti di Patronato. L'istituto ricorda che  fino alla cessazione dello stato di emergenza sanitaria, il mandato di patrocinio potrà essere fornito anche in via telematica .

Fonte: Inps


Lascia un commento

Accedi per poter inserire un commento
Entra

Seguici sui social

Iscriviti al PODCAST

Scarica le nostre APP!

fiscoetasse

Libreria FISCOeTASSE

Circolari ed e-book
app-ios-fiscoetasse app-android-fiscoetasse
app-fiscoetasse

FISCOeTASSE News

Tutte le notizie gratis
app-ios-fiscoetasse app-android-fiscoetasse

La Circolare Del Giorno

Scadenzario Agosto 2020
Scaricalo a 4,71 € + IVA
Le novità degli ISA 2020
Scaricalo a 4,71 € + IVA
Dal 1° luglio obbligo di contradditorio preventivo
Scaricalo a 4,71 € + IVA
Scopri le Circolari del Giorno!

Tools Fiscali

Modelli di bilancio per gli Enti del Terzo Settore
In PROMOZIONE a 9,90 € + IVA invece di 12,90 € + IVA fino al 2020-09-15
Elementi contabili ISA 2020 (Excel)
In PROMOZIONE a 16,90 € + IVA invece di 19,90 € + IVA fino al 2020-09-15
Calcolo IRES e IRAP 2020 - Redditi Società di Capitali
In PROMOZIONE a 89,90 € + IVA invece di 99,90 € + IVA fino al 2020-09-15
Analisi di Bilancio - Pacchetto completo (pdf + excel)
In PROMOZIONE a 82,70 € + IVA invece di 116,89 € + IVA fino al 2022-12-31

Le nostre skill - ALEXA

FISCOeTASSE NOTIZIE

Skill FISCOeTASSE Notizie

FISCOeTASSE

Skill FISCOeTASSE