HOME

/

LAVORO

/

LA BUSTA PAGA 2022

/

BUSTA PAGA LUGLIO: AUMENTI IN ARRIVO

2 minuti, Redazione , 10/06/2020

Busta paga luglio: aumenti in arrivo

Si avvicina l'applicazione del taglio del cuneo fiscale previsto dalla Legge di bilancio 2020. Un aiuto tanto piu utile in questo momento di emergenza.

Ascolta la versione audio dell'articolo

Dal 1° luglio scatta l'agevolazione  di taglio del costo del lavoro  tanto attesa sia dai lavoratori che dalle imprese .

Si tratta della misura prevista dalla legge di stabilità 2020 che renderà un po' piu ricche  (fino a 100 euro al mese) le buste paga di circa 16 milioni di lavoratori dipendenti  privati e pubblici, con redditi fino a 40mila euro. Saranno interessati circa  4,3 milioni di persone in più rispetto agli 11,7 milioni che già percepiscono gli 80 euro introdotti dal governo Renzi.

Il decreto ministeriale  attuativo ne ha previsto la  realizzazione pratica  in due modi, applicabili a seconda della fascia di reddito:

  • un aumento del vecchio Bonus Renzi  per la vecchia platea di beneficiari e  
  • una nuova detrazione  fiscale per la fascia piu alta

(vedi tutti i dettagli ed esempi degli importi  in  "NUOVO TAGLIO DEL CUNEO FISCALE (EX -BONUS RENZI)COME SARA")

Con questa misura, secondo un studio di  Assolombarda sui dati OCSE del  2019   l’Italia inizia a ridurre  il cuneo fiscale ovvero la differenza tra  costo del lavoro e netto in busta paga, problema atavico della nostra economia,  risalendo di qualche posizione rispetto agli altri paesi europei.   

La competitività in questo ambito è molto importante perche oltre a garantire maggiore liquidità nelle tasche dei lavoratori aiuta ad evitare  che i posti di lavoro vengano delocalizzati   verso paesi esteri dove il costo del lavoro è meno pressante per gli imprenditori 

Nel nostro paese dai dati OCSE il cuneo fiscale pesa per circa il 48% del totale  . Significa  che  il costo lordo all'impresa di  circa 42mila euro, si traduce in circa 22mila euro di retribuzione netta per il dipendente con i restanti 20mila  euro di  oneri fiscali e previdenziali.

In Europa ci superano la Germania,  con un costo del lavoro (rispetto al netto citato sopra) di oltre 62mila euro, e  la Francia con 50mila euro, Belgio con 63.010 euro l’anno e  Austria con 62.069 euro.   Nel mondo fanno peggio Stati uniti e Giappone .

Negli altri paesi europei invece l'impatto del fisco e dei costi  contributivi e assicurativi sul lavoro dipendente è minore .

Per effetto del Dl n.3/2020, da luglio 2020   scenderanno gli oneri fiscali a carico del lavoratore: e secondo le  simulazioni di Assolombarda sulla retribuzione lorda annua OCSE per il 2019, il cuneo  si ridurrà dal 48 al 46,7%.

Tag: LA RUBRICA DEL LAVORO LA RUBRICA DEL LAVORO LA BUSTA PAGA 2022 LA BUSTA PAGA 2022

La tua opinione ci interessa

Accedi per poter inserire un commento

Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
ENTRA

Registrarsi, conviene.

Tanti vantaggi subito accessibili.
1

Download gratuito dei tuoi articoli preferiti in formato pdf

2

Possibilità di scaricare tutti i prodotti gratuiti, modulistica compresa

3

Possibilità di sospendere la pubblicità dagli articoli del portale

4

Iscrizione al network dei professionisti di Fisco e Tasse

5

Ricevi le newsletter con le nostre Rassegne fiscali

I nostri PODCAST

Le novità della settimana in formato audio. Un approfondimento indispensabile per commercialisti e professionisti del fisco

Leggi anche

LA BUSTA PAGA 2022 · 11/05/2022 Buoni benzina 200 euro in busta paga: come fare

Indicazioni per i datori di lavoro sui buoni carburante esenti IRPEF fino a 200 euro di importo totale. Vediamo come gestire operativamente l'erogazione

Buoni benzina 200 euro in busta paga: come fare

Indicazioni per i datori di lavoro sui buoni carburante esenti IRPEF fino a 200 euro di importo totale. Vediamo come gestire operativamente l'erogazione

CCNL cemento industria: ecco il rinnovo 2022

Nuovi minimi retributivi, integrazione per malattia e congedi e altre novità del rinnovo del contratto cemento-calce-gesso industria 2022 . Il testo integrale del CCNL

Aumenti in busta paga: detassazione o condizione per gli aiuti?

Proposta del ministro Orlando di vincolare gli aiuti anticrisi ai prossimi aumenti per rinnovi CCNL: respinta in toto. Ma forse arriva la detassazione degli incrementi

L'abbonamento adatto
alla tua professione

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.

Pagamenti via: Pagamenti Follow us on:

Follow us on:

Pagamenti via: Pagamenti

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.