HOME

/

FISCO

/

EMERGENZA CORONAVIRUS- GREEN PASS

/

RIEPILOGO RIPRESA VERSAMENTI SOSPESI INAIL

2 minuti, Redazione , 03/06/2020

Riepilogo ripresa versamenti sospesi INAIL

Istruzioni INAIl e riepilogo dei versamenti sospesi e delle nuove scadenze, relativamente ai premi assicurativi e al DURC . Procedura comunicazioni on line da metà giugno

Ascolta la versione audio dell'articolo

Inail ha pubblicato la circolare n. 23 del 27 maggio 2020  con cui fornisce le  istruzioni in merito alla ripresa degli  adempimenti e della  riscossione dei premi assicurativi sospesi per l'emergenza COVID 19, come previsto dal Decreto Rilancio n. 34 2020.

In allegato alla circolare anche un utile riepilogo dei soggetti interessati  e delle date di scadenza , con i numeri di riferimento per i modelli F24.

I versamenti sospesi  devono essere effettuati, senza applicazione di sanzioni e interessi, in un'unica soluzione entro il 16 settembre 2020 o mediante rateizzazione fino a un massimo di quattro rate mensili di pari importo, con il versamento della prima rata entro il 16 settembre 2020.

Il termine di scadenza si applica a tutti i regimi di sospensione tranne alle imprese del settore florovivaistico per le quali  la sospesione è attiva fino al 30 giugno e la ripresa dei pagamenti deve essere effettuata in un'unica soluzione entro il 31 luglio 2020, o mediante rateizzazione a decorrere dal mese di luglio 2020.

La circolare  tra l'altro modifica  le istruzioni operative fornite in precedenza  per le federazioni sportive nazionali, gli enti di promozione sportiva, le associazioni e le società sportive professionistiche e dilettantistiche, i servizi “Alpi online” e   “Riduzione per prevenzione” saranno riaperti dal 1° al 16 settembre 2020 (anziché  dal 3 al 19 giugno 2020),    i termini per le comunicazioni delle sospensioni effettuate .

Infatti  come già comunicato  dalla  circolare Inail 18 maggio 2020, n. 21, si  conferma che gli interessati dovranno comunicare all’Inail con l’apposito servizio online
in corso di realizzazione di aver effettuato la sospensione dei versamenti, specificando  la disposizione che hanno applicato e dichiarando altresì di essere in possesso delle condizioni previste .  Si riconferma anche che per usufruire della sospensione delle rate delle rateazioni è necessario che i beneficiari  trasmettano la comunicazione in questione tramite Pec alla Sede competente. La circolare anticipa  che il servizio online dovrebbe essere rilasciato per metà giugno.

In tema di DURC resta prorogata la validità fino al 15 giugno 2020 dei documenti unici di regolarità contributiva che riportano come “Scadenza validità” una data compresa tra il 31 gennaio 2020 e il 15 aprile 2020.

La validita dei DURC si puo verificare attraverso la funzione “Consultazione”  sul servizio online inail , dove,  oltre ai Durc online in corso di validità, sono disponibili quelli con scadenza di validità nell’arco temporale compreso tra il 31 gennaio 2020 e il 15 aprile 2020 per i quali opera la conservazione della validità fino al 15 giugno 2020.

Alle richieste di verifica della regolarità contributiva pervenute a far data dal 16 aprile 2020, invece, si applicano gli ordinari criteri previsti dai decreti ministeriali 30 gennaio 2015 e 23 febbraio 2016.

Allegato

Riepilogo ripresa versamenti INAIL

Tag: EMERGENZA CORONAVIRUS- GREEN PASS EMERGENZA CORONAVIRUS- GREEN PASS LA RUBRICA DEL LAVORO LA RUBRICA DEL LAVORO INAIL INAIL

La tua opinione ci interessa

Accedi per poter inserire un commento

Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
ENTRA

Registrarsi, conviene.

Tanti vantaggi subito accessibili.
1

Download gratuito dei tuoi articoli preferiti in formato pdf

2

Possibilità di scaricare tutti i prodotti gratuiti, modulistica compresa

3

Possibilità di sospendere la pubblicità dagli articoli del portale

4

Iscrizione al network dei professionisti di Fisco e Tasse

5

Ricevi le newsletter con le nostre Rassegne fiscali

I nostri PODCAST

Le novità della settimana in formato audio. Un approfondimento indispensabile per commercialisti e professionisti del fisco

Leggi anche

LE RIFORME DEL GOVERNO DRAGHI · 22/10/2021 Decreto Fiscale: in GU il DL n 146 collegato alla legge di bilancio 2022

Decreto fiscale: più tempo per le cartelle, 100 milioni per l'acquisto di auto ecologiche, riammissione nei termini dei decaduti da rottamazione ter e saldo e stralcio

Decreto Fiscale: in GU il DL n 146 collegato alla legge di bilancio 2022

Decreto fiscale: più tempo per le cartelle, 100 milioni per l'acquisto di auto ecologiche, riammissione nei termini dei decaduti da rottamazione ter e saldo e stralcio

Eco-bonus auto 2021: pubblicato il decreto con 100 milioni per il fondo automotive

Il fondo automotive per l'acquisto di veicoli non inquinanti rifinanziato con 100 milioni per il 2021. Vediamo la ripartizioni dei fondi per i bonus auto.

Green pass: procedura, novità e  fac simili per i datori di lavoro

Vademecum aggiornato per il datore di lavoro e fac simile dei documenti per l'obbligo di green pass dei lavoratori: avvisi, delega controlli, procedura modalità organizzative

L'abbonamento adatto
alla tua professione

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.

Pagamenti via: Pagamenti Follow us on:

Follow us on:

Pagamenti via: Pagamenti

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.