Rassegna stampa Pubblicato il 05/11/2019

Forfettari 2020: ecco cosa prevede la Legge di bilancio 2020

Novità

Legge di bilancio 2020: stretta sui compensi a collaboratori e ai redditi da lavoro dipendente. Agevolazioni per chi fa solo fatture elettroniche

Possono tirare un sospiro di sollievo coloro che hanno aderito al regime forfettario, il regime naturale previsto per le partite IVA minori. Infatti, dopo gli annunci del Governo che prevedevano uno stravolgimento del regime, con tanto di proposte di regime di calcolo dei costi analitico e un conto corrente dedicato alla professione, stando al disegno di legge della finanziaria 2020 bollinato dalla ragioneria dello Stato le modifiche sono state meno significative.

Ma andiamo con ordine. Per prima cosa l'articolo 88 del DDL dedicato appunto al regime forfetario abolisce la flat tax al 20% per i redditi compresi tra 65.001 euro e 100.000 euro. Questa stretta non è una novità, ed era stata ampiamente annunciata dal governo che si è trovato a fare una manovra dedicando 23 miliardi ad evitare l'aumento dell'IVA.

Per quanto riguarda il regime forfettario vero e proprio vengono inseriti due requisiti:

  • non aver conseguito ricavi o compensi per un importo superiore a 65.000 euro raggugliato ad anno (così come è ora)
  • non aver sostenuto spese superiori a 20.000 euro lordi per lavoro accessorio, collaboratori, dipedenti, ecc. Questo nuovo requisito in realtà era presente (con il limite di 5.000 euro) nella primissima versione del regime forfettario. Quindi dato che si temeva un ritorno ai vecchi limiti (5.000 euro per il lavoro accessorio e 20.000 euro per i beni strumentali) è possibile fare un sospiro di sollievo.

Una stretta c'è stata anche sulle cause ostative all'accesso/permanenza nel regime forfettario. In particolare è stata aggiunta la lettera d-ter all'articolo 57 L.190/2014 che disciplina questo regime prevedendo l'impossibilità anche per: "i soggetti che nell'anno precedente hanno percepito redditi di lavoro dipendente e redditi assimilati a quelli di lavoro dipendente (..) eccedenti l'importo di 30.000 euro." Attenzione però al fatto che per espressa previsione normativa "la verifica di tale soglia è irrilevante se il rapporto di lavoro è cessato".

Infine è stato previsto che il termine per l'accertamento è ridotto di un anno per i contribuenti che hanno un fatturato annuo costituito esclusivamente da fatture elettroniche. Il Governo cerca così di spingere all'utilizzo della fatturazione elettronica anche i contribuenti minori che finora ne sono esonerati, contribuendo così alla lotta all'evasione fiscale. 

Forfettari 2020: ecco cosa cambia
Introdotto un nuovo requisito Oltre al limite di ricavi inferiori a 65.000 euro, l'altro limite riguarda il non aver sostenuto spese superiori a 20.000 euro lordi per lavoro accessorio (collaboratori, dipendenti,...)
Introdotta una nuova causa ostativa regime vietato anche per i soggetti che nell'anno precedente hanno percepito redditi di lavoro dipendente e redditi assimilati a quelli di lavoro dipendente eccedenti l'importo di 30.000 euro. Ma la verifica di tale soglia è irrilevante se il rapporto di lavoro è cessato
Accertamento Terrmini per l'accertamento ridotto di un anno nel caso di utilizzo esclusivo delle fatture elettroniche

Ti segnaliamo il commento al decreto legge in un e-book in pdf di 80 pagine: Tutte le novità del Decreto Fiscale per il 2019 e 2020

Per un calcolo della convenienza ti potrebbe interessare il Pacchetto "Regime forfetario 2019 e convenienza (eBook + excel)

Ti segnaliamo anche la Fattura Professionista regime forfettario (excel) Foglio di calcolo che consente di produrre la fattura del professionista in regime forfettario, pronta per essere stampata su carta intestata

Fonte: Fisco e Tasse




Prodotti per Legge di bilancio 2020, Regime forfettario 2020

 
4,90 € + IVA
 
4,90 € + IVA

Commenti

Vi ringrazio per la vostra chiarezza, così rara

Commento di Raffaele (12:32 del 22/10/2019)

Scrivi un commento

I campi contrassegnati * sono obbligatori
(il tuo indirizzo non sara' pubblicato)