Rassegna stampa Pubblicato il 07/10/2019

Progetti di welfare: sospeso il Bando "Conciliamo"

stop

Sospeso fino al 15 dicembre il bando "Conciliamo" che doveva garantire contributi a progetti di welfare per le famiglie nelle aziende e coop con piu di 50 dipendenti

Il Governo ha pubblicato nei giorni scorsi un decreto che sospende fino al 15 dicembre  l’avviso per il Bando "Conciliamo", emanato lo scorso 26 agosto . Si trattava della possibilità di ottenere finanziamenti per progetti di welfare  (conciliazione  vita lavoro e sostegno ai genitori)   rivolto a imprese e cooperative con almeno 50 dipendenti a tempo indeterminato. La scadenza delle domande era fissata al 15 ottobre prossimo  

 Nel comunicato si legge che si è reputato necessario  « svolgere approfondimenti e verifiche in merito all’individuazione dell’ambito dei soggetti che possono proporre le domande di finanziamento, al fine di garantire pari opportunità alle imprese nonché assicurare la massima partecipazione all’iniziativa e il più ampio accesso alle risorse disponibili». Ricordiamo che sono stati stanziati a questo fine 74 milioni di euro e il contributo minimo era fissato a 500mila euro per ogni progetto aumentabile fino a un  massimo di 1,500mila euro.

Bando Conciliamo vedi qui il testo 

Alla data del decreto non erano stata ancora presentate domande di ammissione forse  perché alcune richieste di chiarimenti  sulla procedura  non avevano ricevuto risposta . Pare si trattasse di capire come calcolare la quota di cofinanziamento obbligatorio da parte delle imprese richiedenti. Stop dunque per ora al bando . Se ne riparlerà , con nuove istruzioni dopo il 15 dicembre 2019.

Fonte: Governo Italiano




Prodotti per La rubrica del lavoro , Conciliazione vita-lavoro

 
7,90 € + IVA
 
6,90 € + IVA

Scrivi un commento

I campi contrassegnati * sono obbligatori
(il tuo indirizzo non sara' pubblicato)