HOME

/

FISCO

/

LE RIFORME DEL GOVERNO CONTE

/

TAGLIO CUNEO FISCALE SUGLI STIPENDI FINO A 35MILA EURO

2 minuti, Redazione , 16/10/2019

Taglio cuneo fiscale sugli stipendi fino a 35mila euro

Taglio al cuneo fiscale: applicazione scaglionata nel triennio. Si parte a luglio 2020 con una spesa iniziale prevista di 3 miliardi di euro

Il taglio al  cuneo  fiscale è uno dei punti forti del programma di Governo Conte 2  ed è stato  uno dei pochi elementi descritti con qualche  "numerino" nella Nota di aggiornamento al Documento di economia e finanza approvata dal Consiglio dei ministri.  E' stato confermato anche nel DL fiscale licenziato la scorsa notte dal Governo , di cui si attende il testo integrale .

Come già anticipato,  si tratta del taglio alle tasse sul lavoro dipendente, ma solo sulla parte a carico dei lavoratori.  Oggi dai dati OCSE emerge che in Italia le tasse  sulla retribuzione pesano per il 47,9% ( stipendio medio di un lavoratorie single senza figli) contro una media nei paesi industrializzati del 36,1% . Solo Belgio e Germania fanno peggio di noi con il  52,7e il  49,5%,   mentre negli Stati uniti  ci si ferma al 29,6%.

La riduzione del cuneo fiscale porta  a una minore differenza tra lordo e netto in busta paga , con un innalzamento del potere di acquisto che  dovrebbe innescare una spirale virtuosa di maggiori consumi e quindi di spinta all'economia . Vediamo piu in dettaglio:

I TEMPI e I COSTI del taglio del cuneo fiscale:

  • la riduzione scatterà a partire da luglio 2020 con una spesa dedicata di circa 3 miliardi di euro
  • continuerà con un raddoppio di risorse dedicate nel 2021.  Serviranno circa 6 miliardi,  ovvero lo 0,3% del PIL del paese.

La PLATEA  a cui si indirizza la misura è quella dei redditi fino a 35 mila euro, , piu ampia di quella che fruisce del  bonus Renzi ( che viene confermato). 

Il taglio del cuneo fiscale dovrebbe realizzarsi come detrazione mensile spalmata su tutte le buste baga , a partire dal mese di luglio 2020, con un impatto che sale con l'importo dello stipendio,  fino a 1500 euro annui, a regime. Nel 2020 si inizierebbe con un risparmio medio di 500 euro annui per ogni lavoratore .

La nota di aggiornamento al DEF non specifica le modalità di realizzazione  e si attende ora per maggiori dettagli il  testo del DDL   di bilancio 2020 . Il comunicato stampa del Governo parla anche dell'avvio di "  un percorso di diminuzione strutturale della pressione fiscale sul lavoro e di riforma complessiva del regime Irpef per tutti i lavoratori dipendenti".

 Sempre in tema di lavoro ci sono altri punti  importanti elencati  nel DEF  che dovranno trovare realizzazione nel prossimo triennio:

  • la legge sul salario minimo  su cui il Ministero dell'economia ha specificato sarà inserito in un quadro contrattuale , cioè collegato ai minimi previsti dai CCNL 
  • una legge per la parità di genere  nelle retribuzioni 
  • un piano strategico di prevenzione degli infortuni e delle malattie professionali 
  • il sostegno alla regolazione della rappresentanza sindacale 
  • l'equo compenso per i lavoratori non dipendenti collaboratori e giovani professionisti
  • lotta al lavoro sommerso e al caporalato .
     

Tag: LEGGE DI BILANCIO 2022 LEGGE DI BILANCIO 2022 LE RIFORME DEL GOVERNO CONTE LE RIFORME DEL GOVERNO CONTE LA RUBRICA DEL LAVORO LA RUBRICA DEL LAVORO LAVORO DIPENDENTE LAVORO DIPENDENTE

La tua opinione ci interessa

Accedi per poter inserire un commento

Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
ENTRA
Commenti

DOMENICO FANARA - 24/10/2019

Sono un pensionato che percepisce la pensione entro i 35 mila euro, rientro nel taglio cuneo fiscale?

Maurizio - 22/10/2019

Le cose a pro dei cittadini non si apllicano mai subito, ma nel prossimo futuro o peggio nel lungo futuro, in quanto suscettibili di cambiamenti all'ultimo momento per "congiunture" sfavorevoli. Io non mi aspetto più nulla, solo più prelievi e zero restituzioni perchè la regola è sempre la solita anche se ci si sforza di dire o promettere il contrario. E' tutto finto; ma se anche ci riusciranno, si dovrà compensare le mancate entrate con tasse occulte nascoste in molte altre parti della ns vita quotidiana.

Registrarsi, conviene.

Tanti vantaggi subito accessibili.
1

Download gratuito dei tuoi articoli preferiti in formato pdf

2

Possibilità di scaricare tutti i prodotti gratuiti, modulistica compresa

3

Possibilità di sospendere la pubblicità dagli articoli del portale

4

Iscrizione al network dei professionisti di Fisco e Tasse

5

Ricevi le newsletter con le nostre Rassegne fiscali

I nostri PODCAST

Le novità della settimana in formato audio. Un approfondimento indispensabile per commercialisti e professionisti del fisco

Leggi anche

LE RIFORME DEL GOVERNO CONTE · 16/05/2022 Contratto a tempo determinato 2022: tutte le regole

Regole ordinarie e ultime novità sul contratto a termine: durata massima, causali, stop and go, divieti di utilizzo, NASPI - Le deroghe per COVID

Contratto a tempo determinato 2022: tutte le regole

Regole ordinarie e ultime novità sul contratto a termine: durata massima, causali, stop and go, divieti di utilizzo, NASPI - Le deroghe per COVID

La somministrazione di lavoro dopo il Decreto Dignità

Riepilogo della normativa sul contratto di somministrazione di lavoro e novità del Decreto Dignità 2018 - La circolare ministeriale 17 2018

La gestione delle perdite d’esercizio 2020 nelle società di capitali

Il congelamento delle perdite 2020, dopo molti dubbi, appare oggi una operazione chiaramente definita, nel perimetro temporale e nelle modalità operative

L'abbonamento adatto
alla tua professione

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.

Pagamenti via: Pagamenti Follow us on:

Follow us on:

Pagamenti via: Pagamenti

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.