Rassegna stampa Pubblicato il 25/07/2019

Scadenza comunicazioni redditi alle Casse: le proroghe

scadenza clessidra

Le scadenze delle comunicazioni reddituali dei professionisti: per alcune Casse il termine segue la proroga dei modelli fiscali

Qualche giorno fa  la Cassa Nazionale dei Ragionieri e dei Periti Commerciali ha inviato  ai propri iscritti una comunicazione di proroga della scadenza  della dichiarazione reddituale, adeguandosi alla proroga annunciata dall'Agenzia per i Modelli Redditi 2019 .

Com'è noto,   il Decreto Crescita ha fatto slittare il termine per la presentazione della dichiarazione dei redditi, trascinando con se il rischio che i professionisti dovessero calcolare il reddito due volte:  una per la Cassa previdenziale  e una ai fini fiscali.

Per ovviare a questo problema, le Casse ognuna con propria delibera e a loro discrezione, stanno adottando strategie per venire incontro ai propri iscritti prorogando o sospendendo le sanzioni per chi non rispetta il termine originario. 

Per oggi 25 luglio 2019  ad esempio sono attese le decisioni in merito da parte di

  • ENPACL, l'ente previdenziale dei Consulenti del lavoro e
  • INPGI 2  la cassa dei giornalisti autonomi   riguardo  la sospensione delle sanzioni fino al 30 settembre  solo per i soggetti interessati dalla proroga del Modello Redditi

E'  consigliabile quindi per ogni professionista  verificare il comportamento della propria Cassa di riferimento. 

 Di seguito le Casse previdenziali che hanno già deciso la proroga 

  • Cassa ragionieri e periti commerciali: niente sanzioni fino al 1° ottobre 2019;
  • Cassa forense: niente sanzioni per i pagamenti in autoliquidazioni effettuati entro il 30 settembre 2019;
  • Enpam: slittamento del termine di presentazione del modello D  per medici e odontoiatri al 30 settembre 2019. 
  • EPAP (attuari, chimici geologi, fisici) possibile invio senza sanzioni fino al 30.9.2019 per soggetti ISA e forfettari

Invece per  la Cassa dei Dottori Commercialisti con ogni probabilità non si saranno cambiamenti  poichè   i professionisti devono comunicare i propri redditi entro il 15 novembre.

Ricordiamo in proposito le  scadenze previste a regime per altre importanti casse di previdenza dei professionisti, che non dovrebbero subire modifiche perche contestuali o successive alla proroga fiscale:

AGROTECNICI -PERITI AGRARI:  Modello GSGA CR  entro 30 giorni  dalla dichiarazione fiscale quindi  30.12.2019

ENPAB Biologi : 30.9.2019

CNDPAC Dottri commercialisti: 15.11.2019

CIPAG Geometri :30.9.2019

ENPAPI  Infermieri : 10.9.2019

INARCASSA Ingegneri e architetti: 31.10.2019

EPPI Periti industriali : 30.9.2019

ENPAP Psicologi: 1.10.2019

ENPAV Veterinari: 30.11.2019

Vedi  la nostra offerta formativa  pe i commercialisti :  Videocorsi accreditati ODCEC  e  Minimaster per Revisori legali  riconosciuto dal MEF 

Ti puo interessare il volume "Paghe e contributi "di A. Gerbaldi (libro di carta - Maggioli editore) e l'ebook aggiornato "Pensioni 2019" di L. Pelliccia 

Fonte: Il Sole 24 Ore




Prodotti per La rubrica del lavoro , Professione Commercialisti ed Esperti Contabili, Contributi Previdenziali

 
84,00 € + IVA
 
14,90 € + IVA

Scrivi un commento

I campi contrassegnati * sono obbligatori
(il tuo indirizzo non sara' pubblicato)