Rassegna stampa Pubblicato il 05/07/2019

Gestione separata: comunicazioni di debito 2018

Tempo di lettura: 1 minuto
INPS

Pronte le comunicazioni di debito del 2018 e anni precedenti per i committenti Gestione separata INPS - Messaggio INPS 2528/ 2019

L'Inps  comunica  nel messaggio 2528 del 4 luglio 2019, di aver ultimato le  operazioni di elaborazione e invio delle situazioni debitorie delle aziende committenti, sia pubbliche che private,  relative ai compensi ai soggetti iscritti alla Gestione separata per il periodo di competenza 2018 o anni precedenti , non prescritti.

Nelle comunicazioni  disponibili nel Cassetto Previdenziale i Committenti gestione separata   troveranno : 

  • prospetti relativi alla situazione debitoria (contributi e sanzioni) e
  • le istruzioni di pagamento (utili per la compilazione della delega di pagamento F24)

In particolare la situazione debitoria comprende :

  • l’omesso pagamento del contributo dovuto, sia totale che parziale, relativo ad ogni singolo periodo mensile;
  • le sanzioni civili sono calcolate sul contributo omesso e/o sul ritardato versamento

Le comunicazioni saranno anche inviate in formato PDF allegata al messaggio inviato all’indirizzo PEC conosciuto dall’Istituto; mentre all’intermediario (delegato) è inviata una comunicazione nella quale sono indicati i Codici Fiscali delle aziende interessate dalla comunicazione stessa;
 

Va sottolineato che tali comunicazioni hanno  valore di atto interruttivo della prescrizione.

In caso di  denunce errate   le aziende committenti e/o i loro intermediari (delegati)  devono – con urgenza – inviare i flussi di correzione al fine di evitare errate emissioni di Avvisi di Addebito. 

Ti puo interessare il volume "Paghe e contributi "di A. Gerbaldi (libro di carta - Maggioli editore) e l'ebook aggiornato "Pensioni 2019" di L. Pelliccia 

Fonte: Inps





Scrivi un commento

I campi contrassegnati * sono obbligatori
(il tuo indirizzo non sara' pubblicato)