Rassegna stampa Pubblicato il 16/05/2019

Errori formali: l’Agenzia pubblica la circolare con i chiarimenti.

definizione errori formali 2019

Circolare 11/E: l’Entrate pubblicano i chiarimenti due settimane prima della scadenza per la definizione agevolata degli errori formali.

Pubblicata nella serata di ieri la circolare n°11/E sulla definizione agevolata degli errori formali. L’Agenzia ha esplicitato l’Ok alla definizione anche se non sono state corrette tutte le irregolarità. Più tempo rispetto al termine del 2 marzo 2020 per chi riceve un invito da parte dell’ufficio, che potrà usufruire, in presenza di un giustificato motivo (per esempio se non è riuscito a individuare tutte le violazioni formali commesse) di ulteriori 30 giorni dalla ricezione, ad esempio, di una lettera di compliance per mettersi in regola; la condizione necessaria è che si sia provveduto, entro il termine del 31 maggio 2019, al versamento della prima o unica rata. 

La circolare sulla definizione agevolata delle irregolarità formali si unisce al provvedimento del 15 marzo 2019 e alla risoluzione n. 37/E del 21 marzo 2019 (con cui è stato istituito il codice tributo da utilizzare per il versamento).

Il documento di prassi si sofferma, in particolare, sull’ambito oggettivo di applicazione della misura, elencando le infrazioni, inosservanze e omissioni di natura formale ammesse alla definizione e quelle che - così come le violazioni sostanziali - restano fuori dalla definizione agevolata.

Nei giorni scorsi, sullo stesso tema si era espresso anche il Consiglio Nazionale dei Dottori commercialisti ed esperti contabili in collaborazione con la stessa Agenzia delle Entrate e non è possibile sottacere il fatto che la circolare per alcuni aspetti si pone in contrasto con quanto era stato detto in quella circostanza, così come evidenziato giustamente dai più della stampa specializzata.

Ti segnaliamo il pacchetto Pace Fiscale (Pacchetto eBook + Excel): eBook in pdf di 105 pagine sulle nove sanatorie del decreto 119/2018 ed il saldo e stralcio dei debiti, aggiornato con provvedimento Agenzia del 23.01.2019 + Excel per il calcolo delle sanatorie previste dal DL. 119/2018 (pacchetto pace fiscale) e dello Stralcio cartelle per persone in difficoltà L. 145/18 per "fare pace con il fisco".

Per approfondimenti segui gratuitamente il Dossier Rottamazione ter 2019: come fare

Fonte: Agenzia delle Entrate





Prodotti per Rottamazione ter - Pace fiscale 2019

prodotto_fiscoetasse
19,13 € + IVA

IN PROMOZIONE A

17,21 € + IVA

fino al 15/06/2019

prodotto_fiscoetasse
14,33 € + IVA

IN PROMOZIONE A

12,40 € + IVA

fino al 31/05/2019

prodotto_fiscoetasse
141,21 € + IVA

IN PROMOZIONE A

91,43 € + IVA


Scrivi un commento

I campi contrassegnati * sono obbligatori
(il tuo indirizzo non sara' pubblicato)