Rassegna stampa Pubblicato il 15/04/2019

Compensi professionisti dall'INPS: come trasmettere le fatture

INPS online

Fatturazione e pagamento compensi ai professionisti nell'ambito di collaborazioni per l'attività fiscale come Modelli Red Modelli ICRIC ecc. INPS chiarisce le modalità

Nel messaggio n. 1491 dell'11 aprile l'INPS ha fornito chiarimenti sulle modalità di fatturazione e pagamento dei compensi. ai professionisti convenzionati con l’Istituto per le prestazioni rese in esecuzione delle convenzioni tra l’Inps e i soggetti abilitati all’assistenza fiscale di cui al decreto legislativo 9 luglio 1997, n. 241.

A  seguito dell'accentramento, a decorrere dall’anno 2017  del  processo di sottoscrizione delle  convenzioni,  è stata disposta la centralizzazione anche dell’attività di pagamento delle fatture emesse dai liberi professionisti abilitati che, a seguito della sottoscrizione di apposita convenzione con l’Istituto, abbiano reso le prestazioni di raccolta e di trasmissione dei Modelli RED e/o delle dichiarazioni di responsabilità in materia di invalidità civile (Modelli icric, icric frequenza, iclav, acc.as/ps).

Il messaggio specifica che  i pagamenti per il servizio RED sono gestiti dalla Direzione centrale Pensioni e i pagamenti per il servizio INV CIV sono gestiti dalla Direzione centrale Sostegno alla non autosufficienza, invalidità civile e altre prestazioni. Resta quindi escluso in tale ambito qualsiasi intervento da parte delle Strutture territoriali.

Pertanto, tutti i soggetti convenzionati sono tenuti a trasmettere le fatture, riferite all’attività svolta dall’anno 2017 in poi, esclusivamente in formato elettronico, alla Struttura centrale competente, attraverso il sistema di interscambio (SDI).

La fattura elettronica dovrà essere compilata secondo le indicazioni del documento “Convenzioni-Contratti-Riferimento Amministrazione” pubblicato dall’Istituto sul sito istituzionale www.inps.it al seguente percorso: “Home” > “Avvisi, bandi e fatturazione” > “Fatturazione elettronica” > “Istruzioni ed esempi per la compilazione”.

 In particolare, nella fattura elettronica, oltre al codice univoco “UF5HHG”, dovranno essere indicati :

  • il codice 0013 (identificativo della Direzione centrale Pensioni) se l’emissione della fattura è relativa alla raccolta e trasmissione delle dichiarazioni delle situazioni reddituali (Modelli red), oppure
  • il codice 0038 (identificativo della Direzione centrale Sostegno alla non autosufficienza, invalidità civile e altre prestazioni) se la fattura è relativa alla raccolta e trasmissione delle dichiarazioni di responsabilità (Modelli icric, icric frequenza, iclav, acc.as/ps).

Vedi  la nostra offerta formativa  pe i commercialisti :  Videocorsi accreditati ODCEC  e  Minimaster per Revisori legali  riconosciuto dal MEF 

Fonte: Inps




Prodotti per La rubrica del lavoro , Professione Commercialisti ed Esperti Contabili

 
84,00 € + IVA
32,00 € + IVA
27,20 € + IVA

Scrivi un commento

I campi contrassegnati * sono obbligatori
(il tuo indirizzo non sara' pubblicato)