proroga versamenti imposte unico 2015

Rassegna stampa Pubblicato il 21/06/2018

Comunicazione dati locazioni brevi: proroga al 20 agosto

Gli intermediari immobiliari/portali telematici avranno tempo fino al 20 agosto per inviare la comunicazione dei dati dei contratti di locazione breve stipulati per il loro tramite nel 2017

Con il provvedimento del 20.06.2018 l'Agenzia delle Entrate ha prorogato al 20 agosto il termine, inizialmente previsto per il 2 luglio 2018, per l'invio dei dati relativi ai contratti di locazione breve stipulati nel 2017, da parte degli intermediari immobiliari/soggetti che gestiscono portali telematici, e che mettono in contatto locatori con inquilini.

Si ricorda, infatti, che l 'art. 4 del D.l. 50/2017 - c.d. Manovra Correttiva - ha introdotto l'obbligo per i soggetti che esercitano attività di intermediazione immobiliare, e per quelli che gestiscono portali telematici (e che mettono in contatto persone alla ricerca di un immobile con persone che dispongono di unità immobiliare), di trasmettere i dati relativi ai contratti di locazione breve, conclusi per il loro tramite, entro il 30 giugno dell'anno successivo a quello a cui si riferiscono tali dati.

La prima scadenza di tale adempimento era prevista per il 2.7.2018 in quanto il 30.06.2018 cade di sabato, con riferimento ai contratti stipulati nel 2017.

Le modalità per comunicare i dati dei contratti di locazione sono state stabilite con il provvedimento 132395 del 12.07.2017, mentre le specifiche tecniche per la trasmissione telematica di tali dati sono state fornite quasi a distanza di un anno, il 12.06.2018, con l'Allegato A al provvedimento stesso. Sempre in tale data è stato inoltre reso disponibile, sul sito dell'Agenzia delle Entrate, il software "Comunicazione Locazioni Brevi 2018" (versione 1.0.0) per poter assolvere a tale adempimento.

In ragione del fatto che la pubblicazione delle specifiche tecniche per la trasmissione dei dati è avvenuta il 12.06.2018, e che la scadenza del termine è prevista per il 02.07.2018, l'Agenzia delle Entrate ha deciso - con provvedimento del 20.06.2018- di prorogare tale adempimento per consentire ai soggetti interessati un tempo giusto per adempiere all'obbligo.

La proroga è stata stabilita secondo le tempistiche previste dai commi 4 e 5 dell'art. 19-octies del D.l. 148/2017, ossia non oltre 60 giorni. Considerando che il 60° giorno, dal 12.06.2018, cade l'11.08.2018, la scadenza è posticipata al 20.08.2018, al termine cioè della proroga di Ferragosto (art. 37 comma 11-bis D.l. 223/2006.

Per aggiornamenti, notizie e approfondimenti segui il Dossier Locazioni immobili 2018 
Acquista subito in promozione il Pacchetto Tutto locazioni contenente 2 ebook sulle locazioni abitative e locazioni brevi, 1 file excel per il calcolo della convenienza della cedolare e Formule

Potrebbe interessarti Contratto.Cloud un software che ti aiuta a gestire i contratti di locazione e gli immobili in affitto, scegli l'opzione più adatta alle tue esigenze.

Fonte: Fisco Oggi


1 FILE ALLEGATO




Scrivi un commento

I campi contrassegnati * sono obbligatori
(il tuo indirizzo non sara' pubblicato)