HOME

/

FISCO

/

SPLIT PAYMENT IVA 2022

/

SPLIT PAYMENT: VALE LA DATA DI INCLUSIONE NEGLI ELENCHI

Split Payment: vale la data di inclusione negli elenchi

I soggetti sono tenuti all'applicazione del meccanismo della scissione dei pagamenti a partire dalla data del loro inserimento negli elenchi pubblicati dal Ministero delle Finanze

Dalla data di inclusione dell'ente negli elenchi del Ministero dell’Economia, scatta l’obbligo di applicare il meccanismo di scissione dei pagamenti, lo chiarisce il Dipartimento delle Finanze con un comunicato del 7 febbraio.

Relativamente all’efficacia temporale dell’applicazione del meccanismo della scissione dei pagamenti, in considerazione della necessità di monitorare e aggiornare costantemente gli elenchi pubblicati sul sito del Dipartimento delle Finanze per tenere conto delle segnalazioni pervenute dagli stessi contribuenti, agli elenchi è attribuita efficacia costitutiva, anche in coerenza con quanto precisato nella circolare n. 27/E del 2017 dell’Agenzia delle Entrate.

Pertanto, al fine di tutelare il legittimo affidamento dei soggetti interessati, è da intendersi che la disciplina dello split payment ha effetto dalla data di effettiva inclusione del soggetto nell’elenco e della pubblicazione dell’elenco sul sito del Dipartimento delle Finanze.

La consultazione delle posizioni dei contribuenti è stata inoltre agevolata con l’inserimento di una colonna in cui viene riportata la data di inclusione negli elenchi dei contribuenti soggetti allo split payment.

Potrebbe interessarti l'ebook Split Payment 2017 con tutte le novità per professionisti, società ed enti pubblici dopo la manovra correttiva (legge di conversione del d.l. n 50/2017).
Per gli elenchi validi per l'anno 2017 leggi l'articolo Split payment: elenchi definitivi dei soggetti destinatari nel 2017 aggiornati.
Segui gli aggiornamenti gratuiti nel dossier dedicato allo Split Payment IVA 2017 2018.

Tag: SPLIT PAYMENT IVA 2022 SPLIT PAYMENT IVA 2022

La tua opinione ci interessa

Accedi per poter inserire un commento

Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
ENTRA

Registrarsi, conviene.

Tanti vantaggi subito accessibili.
1

Download gratuito dei tuoi articoli preferiti in formato pdf

2

Possibilità di scaricare tutti i prodotti gratuiti, modulistica compresa

3

Possibilità di sospendere la pubblicità dagli articoli del portale

4

Iscrizione al network dei professionisti di Fisco e Tasse

5

Ricevi le newsletter con le nostre Rassegne fiscali

I nostri PODCAST

Le novità della settimana in formato audio. Un approfondimento indispensabile per commercialisti e professionisti del fisco

Leggi anche

SPLIT PAYMENT IVA 2022 · 12/12/2022 Guida completa al Regime IVA di “Split Payment”

Split payment: ambito oggettivo e soggettivo, fattura elettronica, scritture contabili e aspetti sanzionatori. Un guida completa per lo split

Guida completa al Regime IVA di “Split Payment”

Split payment: ambito oggettivo e soggettivo, fattura elettronica, scritture contabili e aspetti sanzionatori. Un guida completa per lo split

Split payment: pubblicati gli elenchi 2023

La scissione dei pagamenti, split payment, permette alle imprese di incassare il solo imponibile della fattura emessa, demandando alla PA l’onere del versamento dell’IVA

DURF e appalti: tra i versamenti in conto fiscale anche le operazioni in reverse charge

Con la risoluzione n. 53/E/2020 le Entrate ampliano le ipotesi di esonero dagli adempimenti previsti in tema di responsabilità negli appalti

L'abbonamento adatto
alla tua professione

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.

Pagamenti via: Pagamenti Follow us on:

Follow us on:

Pagamenti via: Pagamenti

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.