Rassegna stampa Pubblicato il 05/02/2018

La scadenza per presentare la dichiarazione dei soggetti IRES

scadenze dichiarazioni 2015

Il termine del 31 ottobre per la presentazione della dichiarazione dei redditi dei soggetti IRES è valido solo per chi chiude il bilancio il 31 dicembre, per gli altri restano i 9 mesi

E’ stato chiesto durante Telefisco se la nuova scadenza prevista dalla Legge di Bilancio 2018 per la presentazione della dichiarazione dei redditi entro il 31 ottobre, quindi entro 10 mesi dalla chiusura dell’esercizio, possa estendersi anche ai soggetti con chiusura dell’esercizio non coincidente con l’anno solare.

L’agenzia ha risposto in senso negativo ritenendo che  la legge di Bilancio 2018 è intervenuta sui soli termini “fissi” di presentazione della dichiarazione, non modificando l’articolo 2, comma 2 del Dpr 22 luglio 1998, n. 322 e quindi il termine “mobile” per la presentazione della dichiarazione dei soggetti Ires con esercizio non coincidente con l’anno solare resta fissato all’ultimo giorno del nono mese successivo a quello di chiusura del periodo d’imposta.

Fonte: Il Sole 24 Ore




Prodotti per Redditi Società di Capitali 2019

prodotto_fiscoetasse
16,25 € + IVA

IN PROMOZIONE A

14,33 € + IVA

fino al 31/07/2019

prodotto_fiscoetasse
86,80 € + IVA

IN PROMOZIONE A

43,36 € + IVA

fino al 15/09/2019

prodotto_fiscoetasse
72,95 € + IVA

IN PROMOZIONE A

65,49 € + IVA

fino al 31/12/2019


Scrivi un commento

I campi contrassegnati * sono obbligatori
(il tuo indirizzo non sara' pubblicato)