IN PRIMO PIANO:

Rassegna Stampa Pubblicato il 26/01/2018

Assegni familiari 2018: le tabelle di rivalutazione

Tempo di lettura: 1 minuto
INPS pensioni

Ecco i nuovi limiti di reddito 2018 per assegni familiari in agricoltura e maggiorazione pensioni degli autonomi. tutte le tabelle di rivalutazione aggiornate

Commenta Stampa

L'inps ha emanato la circolare n. 10 del 24.1.2018 sulla rivalutazione degli Assegni familiari e delle quote di maggiorazione di pensione per l'anno 2018
Come noto ogni anno vengono rivalutati:

  • i limiti di reddito familiare ai fini della cessazione corresponsione degli assegni familiari a coltivatori diretti, coloni,  mezzadri e e
  • le quote di maggiorazione di pensione, per i lavoratori autonomi e piccoli coltivatori diretti

Gli importi delle prestazioni sono i seguenti:

• euro 8,18 mensili spettanti ai coltivatori diretti, coloni, mezzadri per i figli ed equiparati;
• euro 10,21 mensili spettanti ai pensionati delle gestioni speciali per i lavoratori autonomi e ai piccoli coltivatori diretti per il coniuge e i figli ed equiparati;
• euro 1,21 mensili spettanti ai piccoli coltivatori diretti per i genitori ed equiparati.
 

LIMITI REDDITO ASSEGNI FAMILIARI 2018

I limiti di reddito familiare da considerare sono stati rivalutati  dal 1.1. 2018 con il tasso di inflazione programmato dai ministeri competenti  e per il  2017 è stata pari al 0,9% per cento.

In allegato le  tabelle  aggiornate  da applicare a decorrere dal 1° gennaio 2018 nei confronti dei soggetti  che hanno diritto agli assegni familiari in quanto  esclusi dalla normativa relativa all'assegno per il nucleo familiare  (coltivatori diretti, coloni, mezzadri)  

 La circolare ricorda che  dal 1° gennaio 2018 il trattamento minimo del Fondo pensioni lavoratori dipendenti è  pari a 549,71.

In relazione a tale trattamento, i limiti di reddito mensili da considerare ai fini del riconoscimento del diritto agli assegni familiari per tutto l'anno 2018 sono :

euro 714,62  per il coniuge, per un genitore, per ciascun figlio od equiparato;
euro 1250,58  per due genitori ed equiparati.

I nuovi limiti di reddito valgono anche in caso di richiesta di assegni familiari per fratelli, sorelle e nipoti (indice unitario di mantenimento).

Vedi anche "ANF e assegni familiari, qual è la differenza?"

Sei un consulente? ti puo interessare il manuale "Paghe e contributi" (Libro di carta -354 pagg.- Maggioli editore )

Fonte: Inps


Lascia un commento

Accedi per poter inserire un commento

Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
Entra

Seguici sui social

Iscriviti al PODCAST

Scarica le nostre APP!

fiscoetasse

Libreria FISCOeTASSE

Circolari ed e-book
app-ios-fiscoetasse app-android-fiscoetasse
app-fiscoetasse

FISCOeTASSE News

Tutte le notizie gratis
app-ios-fiscoetasse app-android-fiscoetasse

Tools Fiscali

Calcolo IRES e IRAP 2021 - Redditi Società di Capitali
In PROMOZIONE a 99,90 € + IVA invece di 129,90 € + IVA fino al 2021-03-31
Quadro RG e Irap 2021 ditte individuali in semplificata
In PROMOZIONE a 17,90 € + IVA invece di 18,90 € + IVA fino al 2021-03-31
Elementi contabili ISA 2021 (Excel)
In PROMOZIONE a 18,90 € + IVA invece di 19,90 € + IVA fino al 2021-03-31
Impairment test OIC 9 - perdite durevoli (Excel)
In PROMOZIONE a 49,90 € + IVA invece di 57,30 € + IVA fino al 2021-03-31

Le nostre skill - ALEXA

FISCOeTASSE NOTIZIE

Skill FISCOeTASSE Notizie

FISCOeTASSE

Skill FISCOeTASSE