HOME

/

LAVORO

/

ASSEGNI FAMILIARI E AMMORTIZZATORI SOCIALI

/

BONUS MAMMA: SARÀ ANCHE TUTTE PER LE DONNE STRANIERE

1 minuto, Redazione , 18/12/2017

Bonus mamma: sarà anche tutte per le donne straniere

Accolto un ricorso contro l'INPS: il "bonus mamma domani" va erogato a tutte le mamme regolarmente soggiornanti in italia Comunicato di chiarimenti

L'inps ha emanato un comunicato  riguardante l' ordinanza n. 6019/2017 del 12 dicembre 2017  con cui il Tribunale di Milano ha accolto  un ricorso   contro  le circolari Inps in materia di “Premio alla nascita”,(cd. bonus mamma)  per averne limitato l’accesso alle sole donne titolari della carta di soggiorno o carta di soggiorno permanente. 

Il Tribunale ha conseguentemente ordinato all’Inps di estendere il beneficio del premio alla nascita a tutte le future madri regolarmente presenti in Italia che ne facciano domanda e che si trovino nelle condizioni previste dall’articolo 1, comma 353, della Legge 232 del 2016. (Il premio alla nascita viene corrisposto direttamente dall’INPS in relazione a ogni figlio nato, adottato o affidato dal 1° gennaio 2017.  I requisiti sono : residenza in Italia;  cittadinanza italiana o comunitaria; le cittadine non comunitarie in possesso dello status di rifugiato politico e protezione sussidiaria sono equiparate alle cittadine italiane per effetto dell’ art. 27 del Decreto Legislativo n. 251/2007; per le cittadine non comunitarie,  possesso del permesso di soggiorno UE per soggiornanti di lungo periodo di cui all’articolo 9 del Decreto Legislativo n. 286/1998 oppure di una delle carte di soggiorno per familiari di cittadini UE  (cfr. circolare INPS 214 del 2016).

L'inps precisa che le circolari Inps, secondo cui il premio per la nascita di 800 euro  non poteva essere  garantito  alle madri o future madri straniere senza Carta di soggiorno, sono state redatte seguendo le indicazioni scritte della Presidenza del Consiglio dei ministri.

L'Istituto aveva fatto presente  questa restrizioni e da alcuni mesi aveva chiesto ai Ministeri di valutare la possibilità di cambiare orientamento. A seguito dell’ordinanza sopra citata, l’INPS ora ha  interessato i Ministeri vigilanti e la Presidenza del Consiglio dei Ministri e sta predisponendo i necessari interventi sulle procedure telematiche per consentire l'accesso  a tutte le madri straniere regolarmente rsidenti in Italia, anche prive di documenti di soggiorno di lungo periodo.

Sul premio alla nascita "bonus mamma domani" vedi anche: "Bonus mamma domande dal 4 maggio 2017"

Tag: ASSEGNI FAMILIARI E AMMORTIZZATORI SOCIALI ASSEGNI FAMILIARI E AMMORTIZZATORI SOCIALI LA RUBRICA DEL LAVORO LA RUBRICA DEL LAVORO

La tua opinione ci interessa

Accedi per poter inserire un commento

Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
ENTRA

Registrarsi, conviene.

Tanti vantaggi subito accessibili.
1

Download gratuito dei tuoi articoli preferiti in formato pdf

2

Possibilità di scaricare tutti i prodotti gratuiti, modulistica compresa

3

Possibilità di sospendere la pubblicità dagli articoli del portale

4

Iscrizione al network dei professionisti di Fisco e Tasse

5

Ricevi le newsletter con le nostre Rassegne fiscali

I nostri PODCAST

Le novità della settimana in formato audio. Un approfondimento indispensabile per commercialisti e professionisti del fisco

Leggi anche

ASSEGNI FAMILIARI E AMMORTIZZATORI SOCIALI · 23/09/2021 ISCRO: si puo fare domanda di riesame

Entro il 12 ottobre o entro 20 giorni dalla risposta dell'INPS il ricorso in caso di diniego dell'indennità di continuità reddituale per gli iscritti alla Gestione Separata

ISCRO: si puo fare domanda di riesame

Entro il 12 ottobre o entro 20 giorni dalla risposta dell'INPS il ricorso in caso di diniego dell'indennità di continuità reddituale per gli iscritti alla Gestione Separata

Bonus nido 2021: guida, importi, domande

Guida al Bonus Asilo Nido/Supporto domiciliare confermato anche per il 2021 con importi raddoppiati. Chi ha diritto, come si fa domanda; cumulabilità Le ultime indicazioni INPS

CIGO e CIGS  2021, istruzioni e codici: INPS fa il punto

A chi spettano come quando fare domanda per i trattamenti di cassa integrazione dopo gli ultimi decreti Sostegni e sostegni bis . Circolare INPS n. 125 del 9.8.2021

L'abbonamento adatto
alla tua professione

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.

Pagamenti via: Pagamenti Follow us on:

Follow us on:

Pagamenti via: Pagamenti

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.