IN PRIMO PIANO:

Rassegna Stampa Pubblicato il 28/11/2017

Legge europea 2017: pubblicato il testo in Gazzetta

Tempo di lettura: 1 minuto
legge europea 2015-2016 gazzetta ufficiale

Pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale il testo con le disposizioni normative. Le principali novità fiscali e le modifiche in tema IVA

Commenta Stampa

Sulla Gazzetta Ufficiale n. 277 del 27.11.2017, è stata pubblicata la Legge 20 novembre 2017, n. 167 - Disposizioni per l'adempimento degli obblighi derivanti dall'appartenenza dell'Italia all'Unione europea - Legge europea 2017.

Il testo normativo della legge europea 2017 si compone di 30 articoli che modificano o integrano disposizioni vigenti dell'ordinamento nazionale al fine di adeguarne i contenuti al diritto europeo. Il testo contiene disposizioni aventi natura eterogenea che intervengono nei seguenti settori:

  • libera circolazione delle merci, delle persone e dei servizi (articoli da 1 a 4);
  • giustizia e sicurezza (articoli 5 e 6);
  • fiscalità (articoli da 7 a 10);
  • lavoro (articolo 11);
  • tutela della salute (articoli da 12 a 15);
  • tutela dell'ambiente (articoli da 16 a 18);
  • energia e fonti rinnovabili (articoli da 19 a 21);
  • altre disposizioni (articoli da 22 a 30).

In particolare il Capo III (articoli da 7 a 10) contiene disposizioni in materia di fiscalità prevedendo modifiche alla disciplina IVA: 

  • in merito alla presentazione della domanda di restituzione dell'IVA non dovuta questa può in via ordinaria, essere presentata nel termine di due anni dal versamento della medesima imposta o dal giorno in cui si è verificato il presupposto per la restituzione, a pena di decadenza. Si consente inoltre il superamento del termine, nel caso in cui sia applicata un'imposta non dovuta ad una cessione di beni o ad una prestazione di servizi che sia stata accertata in via definitiva dall'Amministrazione finanziaria.
  • ci sia non imponibilità ai fini IVA delle cessioni di beni effettuate nei confronti delle amministrazioni pubbliche e dei soggetti della cooperazione allo sviluppo, destinati ad essere trasportati o spediti fuori dell'Unione europea in attuazione di finalità umanitarie.
  • si estenda il regime fiscale agevolato per le navi iscritte al Registro Internazionale Italiano (RII) anche a favore dei soggetti residenti e non residenti con stabile organizzazione in Italia che utilizzano navi, adibite esclusivamente a traffici commerciali, iscritte in registri di Paesi dell'Unione europea o dello Spazio economico europeo. 

Abbonati alla banca dati Utility di Fiscoetasse: Centinaia di strumenti per il lavoro pratico del Professionista, sempre al tuo fianco con tutto ciò che ti serve, dove e quando ti serve!

Fonte: Fisco e Tasse


Lascia un commento

Accedi per poter inserire un commento

Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
Entra

Seguici sui social

Iscriviti al PODCAST

Scarica le nostre APP!

fiscoetasse

Libreria FISCOeTASSE

Circolari ed e-book
app-ios-fiscoetasse app-android-fiscoetasse
app-fiscoetasse

FISCOeTASSE News

Tutte le notizie gratis
app-ios-fiscoetasse app-android-fiscoetasse

Tools Fiscali

Superbonus 110 per cento: calcolo del beneficio (Excel)
In PROMOZIONE a 89,90 € + IVA invece di 99,90 € + IVA fino al 2020-09-30
Credito imposta affitto immobili - DL Rilancio e Agosto
In PROMOZIONE a 18,90 € + IVA invece di 21,90 € + IVA fino al 2021-12-31
Rivalutazione beni ammortizzabili DL 104/2020 (Excel)
In PROMOZIONE a 99,90 € + IVA invece di 129,00 € + IVA fino al 2020-12-31
Sospensioni fiscali - Calcolo rate (Excel)
In PROMOZIONE a 16,90 € + IVA invece di 24,90 € + IVA fino al 2020-10-01

Le nostre skill - ALEXA

FISCOeTASSE NOTIZIE

Skill FISCOeTASSE Notizie

FISCOeTASSE

Skill FISCOeTASSE