HOME

/

FISCO

/

DICHIARAZIONE IRAP

/

DICHIARAZIONE IRAP 2017: IL PROBLEMA DELLE VOCI STRAORDINARIE

1 minuto, Redazione , 02/02/2017

Dichiarazione IRAP 2017: il problema delle voci straordinarie

Con i nuovi schemi di bilancio che hanno eliminato la componente straordinaria di Conto Economico nasce il problema IRAP. Questa e le altre novità del modello approvato ieri

La dichiarazione IRAP 2017 è stata definitivamente approvata ieri con il provvedimento del direttore dell'Agenzia delle Entrate, ma è già sorto il problema dell'impatto automatico che i nuovi schemi di bilancio hanno sulla base imponibile Irap. Il decreto legislativo 446/97 nel determinare la base imponibile IRAP stabilisce che l’imponibile sia determinato come differenza tra il valore e i costi della produzione (con l’esclusione di alcune specifiche componenti) «così come risultanti dal conto economico». Tuttavia, com'è noto, il Decreto legislativo 139/2015 ha modificato la struttura degli schemi di bilancio eliminando, tra l’altro, la sezione straordinaria del conto economico (voci E.20 ed E.21) e tali voci verranno riclassificate nella parte «ordinaria» del conto economico e ciò comporta la rilevanza Irap di tali componenti.

Le istruzioni pubblicate ieri non affrontano esplicitamente il punto, ma in assenza di una norma fiscale che ne preveda l’esclusione la riclassificazione delle componenti straordinarie nella parte «ordinaria» del conto economico comporta la rilevanza Irap di tali componenti, incluse le plusvalenze o minusvalenze derivanti da cessione d’azienda.

In merito alle novità della dichiarazione IRAP 2017, si segnala

  • la nuova disciplina della dichiarazione integrativa “a favore” grazie alla quale è possibile presentare integrativa a favore entro i termini di decadenza dell’accertamento, anche per il recupero degli errori contabili.
  • l’esenzione dall’imposta per il settore agricolo e della pesca,
  • le rettifiche dei crediti per banche ed assicurazione, ora integralmente deducibili nel periodo d’imposta di iscrizione in bilancio.

Potrebbe interessarti Irap e professionisti contenente 2 utili ebook sull'Irap: IRAP - Rimborsi e ricorsi  e Irap professionisti: orientamenti della Cassazione

Tag: DICHIARAZIONE IRAP DICHIARAZIONE IRAP DETERMINAZIONE IMPOSTA IRAP DETERMINAZIONE IMPOSTA IRAP

La tua opinione ci interessa

Accedi per poter inserire un commento

Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
ENTRA

Registrarsi, conviene.

Tanti vantaggi subito accessibili.
1

Download gratuito dei tuoi articoli preferiti in formato pdf

2

Possibilità di scaricare tutti i prodotti gratuiti, modulistica compresa

3

Possibilità di sospendere la pubblicità dagli articoli del portale

4

Iscrizione al network dei professionisti di Fisco e Tasse

5

Ricevi le newsletter con le nostre Rassegne fiscali

I nostri PODCAST

Le novità della settimana in formato audio. Un approfondimento indispensabile per commercialisti e professionisti del fisco

Leggi anche

DICHIARAZIONE IRAP · 06/12/2021 Dichiarazione integrativa: IRPEF, IRAP e IVA, vediamo quando è possibile

La dichiarazione integrativa permette di correggere errori formali e sostanziali. Vediamo come e quando presentarla

Dichiarazione integrativa: IRPEF, IRAP e IVA, vediamo quando è possibile

La dichiarazione integrativa permette di correggere errori formali e sostanziali. Vediamo come e quando presentarla

Compensi per la carica di sindaco non soggetti ad IRAP

Compensi percepiti per la carica di sindaco non soggetti all'IRAP. A confermarlo una norma di comportamento.

Aiuti de minimis e anomalie IRAP 2019: comunicazioni in arrivo

Modello IRAP 2019: al via le comunicazioni per la promozione dell’adempimento spontaneo nei confronti dei beneficiari di aiuti in regime generale “de minimis”.

L'abbonamento adatto
alla tua professione

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.

Pagamenti via: Pagamenti Follow us on:

Follow us on:

Pagamenti via: Pagamenti

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.