HOME

/

FISCO

/

DICHIARAZIONE IVA 2021

/

MODELLO DICHIARAZIONE IVA 2017: DA PRESENTARE ENTRO DOMANI

1 minuto, Redazione , 27/02/2017

Modello dichiarazione IVA 2017: da presentare entro domani

La dichiarazione IVA esce da UNICO, per il 2016 va presentata entro il 28 febbraio 2017 ferma la possibilità di pagare l’imposta a marzo o nei termini delle imposte dirette

Sono numerose le novità che riguardano la presentazione e i termini di versamento della dichiarazione IVA 2017.
Per prima cosa, per quanto riguarda i termini di presentazione, la dichiarazione IVA 2017, relativa all’anno 2016 deve essere presentata nel periodo compreso tra il 1° e il 28 febbraio 2017. Quest’anno pertanto la dichiarazione Iva non può più essere presentata in forma unificata insieme alla dichiarazione dei redditi.

In merito ai termini di versamento, per il 2017 (dichiarazione relativa al 2016) l’IVA dovuta in base alla dichiarazione annuale deve essere versata entro il 16 marzo nel caso in cui il relativo importo superi euro 10,33 (10,00 euro per effetto degli arrotondamenti effettuati in dichiarazione).  Oltre al versamento in un'unica soluzione, i contribuenti possono rateizzare.
Anche se la dichiarazione IVA va presentata tassativamente entro il 28 febbraio, il versamento può essere differito alla scadenza prevista per il versamento delle somme dovute in base alla dichiarazione dei redditi, con la maggiorazione dello 0,40% a titolo d’interesse per ogni mese o frazione di mese successivo al 16 marzo. E’ bene ricordare che anche la data prevista per il versamento delle somme dovute in base alla dichiarazione dei redditi è cambiata, infatti il comma 20 dell’art. 7-quater del decreto fiscale 193/2016 collegato alla Legge di stabilità 2017 ha previsto lo slittamento dei versamenti dal 16 giugno al 30 giugno. Anche in questa ipotesi è possibile procedere alla rateizzazione.
Riepilogo dei termini:

  •  presentazione della dichiarazione IVA: 28 febbraio
  • versamento senza maggiorazioni: 16 marzo
  • versamento con maggiorazioni: 30 giugno

Segui gratuitamente il Dossier dichiarazione IVA 2017  per essere sempre aggiornato. Troverai news, aggiornamenti, approfondimenti, le risposte alle FAQ più comuni e la normativa di riferimento.

Ti potrebbero interessare:

Visto di conformità IVA 2017 + Check List - (excel)

L'eBook alla sua terza edizione

La procedura di rimborso dell'Iva - III edizione 2017

Il foglio di calcolo in excel per la Compilazione del Modello IVA 2017.

Tag: DICHIARAZIONE IVA 2021 DICHIARAZIONE IVA 2021

La tua opinione ci interessa

Accedi per poter inserire un commento

Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
ENTRA
Commenti

GIANPI - 27/02/2017

Buongiorno. Un chiarimento. Ma il saldo IVA 2016 dal 01 Luglio 2017 è in ravvedimento operoso o segue l'iter delle imposte sui redditi da dichiarazione ??? Grazie.

Registrarsi, conviene.

Tanti vantaggi subito accessibili.
1

Download gratuito dei tuoi articoli preferiti in formato pdf

2

Possibilità di scaricare tutti i prodotti gratuiti, modulistica compresa

3

Possibilità di sospendere la pubblicità dagli articoli del portale

4

Iscrizione al network dei professionisti di Fisco e Tasse

5

Ricevi le newsletter con le nostre Rassegne fiscali

I nostri PODCAST

Le novità della settimana in formato audio. Un approfondimento indispensabile per commercialisti e professionisti del fisco

Leggi anche

DICHIARAZIONE IVA 2021 · 25/11/2021 Esempi di calcolo e adempimenti dichiarativi del Regime del margine con metodo globale:

‌Il regime del margine è un regime Iva particolare che si applica alla vendita dei beni usati

Esempi di calcolo e adempimenti dichiarativi del Regime del margine con metodo globale:

‌Il regime del margine è un regime Iva particolare che si applica alla vendita dei beni usati

Dichiarazioni di intento nel cassetto fiscale

‌Dal 2020 il fornitore scarica la dichiarazione di intento dal proprio cassetto fiscale e l'esportatore dovrà effettuare la comunicazione solo telematica senza obbligo di consegna

Presidio antifrode IVA: le regole dell'Agenzia delle Entrate

Lettere d'intento illegittime per falsi esportatori abituali: nuovo provvedimento delle Entrate per il contrasto alle frodi IVA. Ecco cosa cambia

L'abbonamento adatto
alla tua professione

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.

Pagamenti via: Pagamenti Follow us on:

Follow us on:

Pagamenti via: Pagamenti

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.