HOME

/

FISCO

/

LEGGE DI BILANCIO 2022

/

COMODATI: PER AVERE LO SCONTO DEL 50% GIÀ DA GENNAIO, REGISTRAZIONE CONTRATTO ENTRO IL 20

Comodati: per avere lo sconto del 50% già da gennaio, registrazione contratto entro il 20

Per far decorrere il comodato dal 1° gennaio 2016, occorre registrare il contratto entro il 20 gennaio e ottenere così subito lo sconto

La Legge di stabilità 2016 (legge n. 208/2015), ha previsto l’abbattimento del 50% della base imponibile per gli immobili concessi in comodato a figli e genitori, a patto che il contratto sia registrato e che il comodante possieda al massimo, oltre alla casa concessa in uso gratuito, la propria abitazione principale e non anche altri immobili (può bastare il possesso di una seconda pertinenza o di una piccola quota di un terreno per perdere lo sconto). Si ricorda che per far decorrere il comodato dal 1° gennaio 2016 e usufruire dell'agevolazione già da tale data, occorre registrare il contratto entro il 20 gennaio, come prevede il Dpr 131/1986 che fissa le regole sull’imposta di registro. Per chi registra il contratto oltre il 20, ma rientra nei parametri previsti dalla legge di stabilità per la concessione dello sconto, si aprono due ipotesi: pagare le sanzioni previste per la registrazione in ritardo, oppure far decorrere l’agevolazione dal primo mese coperto dalla registrazione, versando l’imposta piena per quel che riguarda i mesi precedenti.

Tag: AGEVOLAZIONI COVID-19 AGEVOLAZIONI COVID-19 I CONTRATTI I CONTRATTI LEGGE DI BILANCIO 2022 LEGGE DI BILANCIO 2022

La tua opinione ci interessa

Accedi per poter inserire un commento

Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
ENTRA

Registrarsi, conviene.

Tanti vantaggi subito accessibili.
1

Download gratuito dei tuoi articoli preferiti in formato pdf

2

Possibilità di scaricare tutti i prodotti gratuiti, modulistica compresa

3

Possibilità di sospendere la pubblicità dagli articoli del portale

4

Iscrizione al network dei professionisti di Fisco e Tasse

5

Ricevi le newsletter con le nostre Rassegne fiscali

I nostri PODCAST

Le novità della settimana in formato audio. Un approfondimento indispensabile per commercialisti e professionisti del fisco

Leggi anche

LEGGE DI BILANCIO 2022 · 06/05/2022 Pensione giornalisti: dal 1 luglio domande all' INPS

Ecco le istruzioni per le domande di pensione dei giornalisti dipendenti INPGI assorbiti da INPS, a partire dal 1 luglio 2022.

Pensione giornalisti: dal 1 luglio domande all' INPS

Ecco le istruzioni per le domande di pensione dei giornalisti dipendenti INPGI assorbiti da INPS, a partire dal 1 luglio 2022.

Forfettari: dal 1 luglio 2022 obbligo di fattura elettronica con eccezioni

Il Decreto PNRR 2 è andato in GU n 36 del 30 aprile 2022. Obbligo dal 1 luglio di fattura elettronica per i forfettari con una eccezione per le micro PIVA

Def 2022: avviato e concluso l'esame alle Camere, sintesi dei contenuti

Approvato il documento di economia e finanza 2022. Ipotesi di intervento su: proroga superbonus villette, misure per contenere il caro bollette, nuovi aiuti alle imprese colpite

L'abbonamento adatto
alla tua professione

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.

Pagamenti via: Pagamenti Follow us on:

Follow us on:

Pagamenti via: Pagamenti

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.