IN PRIMO PIANO:

Rassegna Stampa Pubblicato il 08/01/2016

Avvisi esecutivi con "oneri di riscossione" al 6% dal 2016

Il vecchio aggio scende al 3% se il versamento avviene entro i 60 giorni, nel caso di cartelle di pagamento

Commenta Stampa

Dal 1° gennaio 2016 l’aggio è stato sostituito dai cosiddetti «oneri di riscossione», per effetto delle modifiche del D.Lgs. n. 159/2015. Si tratta comunque della remunerazione che Equitalia percepisce per la propria attività. Nel corso degli anni, l’aggio è stato oggetto di significative riduzioni; dal 2016 è al 6 per cento. Tale misura del 6% può ulteriormente scendere al 3% se il pagamento delle somme dovute a Equitalia avviene tempestivamente (antro i 60 giorni), anche in maniera dilazionata. Tale riduzione vale per le somme dovute in base ad una cartella di pagamento e non anche ad un avviso di accertamento esecutivo.

Ti potrebbe interessare il Focus sul Business Center su Accertamento e Contenzioso

Ti può essere utile l'e-book Strumenti deflattivi del Contenzioso tributario (eBook)

Fonte: Il Sole 24 Ore


Lascia un commento

Accedi per poter inserire un commento

Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
Entra

Seguici sui social

Iscriviti al PODCAST

Scarica le nostre APP!

fiscoetasse

Libreria FISCOeTASSE

Circolari ed e-book
app-ios-fiscoetasse app-android-fiscoetasse
app-fiscoetasse

FISCOeTASSE News

Tutte le notizie gratis
app-ios-fiscoetasse app-android-fiscoetasse

Tools Fiscali

Detrazioni fiscali su immobili (Excel)
In PROMOZIONE a 79,90 € + IVA invece di 99,00 € + IVA fino al 2060-12-31
Calcolo IRES e IRAP 2021 - Redditi Società di Capitali
In PROMOZIONE a 99,90 € + IVA invece di 129,90 € + IVA fino al 2021-05-31
Pacchetto Dichiarativi 2021
In PROMOZIONE a 219,90 € + IVA invece di 389,30 € + IVA fino al 2060-12-31

Le nostre skill - ALEXA

FISCOeTASSE NOTIZIE

Skill FISCOeTASSE Notizie

FISCOeTASSE

Skill FISCOeTASSE