IN PRIMO PIANO:

Rassegna Stampa Pubblicato il 28/10/2015

Legge di Stabilità 2016: esenzione Irap per le cooperative agricole dal 2016

Tempo di lettura: 1 minuto

Dal prossimo anno non pagheranno l'Irap le cooperative agricole a valle della produzione agricola e le cooperative di allevamento

Commenta Stampa

Il testo del disegno di legge di Stabilità 2016  presentato dal Governo alle Camere prevede una modifica rispetto al testo precedente inserendo anche le cooperative agricole fra i soggetti che dal 2016 (esercizio successivo a quello in corso al 31 dicembre 2015) non saranno più soggetti passivi ai fini Irap. Il nuovo testo prevede che non sono tenuti al pagamento dell’Irap i soggetti che esercitano una attività agricola ai sensi dell’articolo 32 del Dpr 917/86. Viene, quindi, confermato che tutte le imprese agricole che esercitano le attività potenzialmente rientranti nel reddito agrario non saranno più soggette ad Irap indipendentemente dalla circostanza che dichiarino o meno il reddito agrario. La novità consiste nella inclusione fra i soggetti esclusi da Irap delle cooperative agricole di cui all’articolo 10 del Dpr 601/73: si tratta delle cooperative che operano a valle della produzione agricola e cioè quelle che effettuano la manipolazione, trasformazione, conservazione valorizzazione e commercializzazione dei prodotti conferiti dai soci. L’esenzione scatta a condizione che le predette attività abbiano come oggetto prodotti conferiti prevalentemente dai soci. Sono comprese nella esclusione da Irap anche le cooperative di allevamento (stalle sociali) a condizione che gli animali siano allevati mediante mangimi ottenuti per almeno un quarto dal terreno dei soci. Quindi, che dal prossimo anno, le cooperative che trasformano i prodotti conferiti dai soci come le latterie, cantine, oleifici sociali, cooperative di macellazione e simili saranno esenti da Irap.

Ti potrebbe interessare il Pacchetto Fisco e Agricoltura -  Due utili ebook ed una guida dedicati a tassazione, sicurezza, aspetti contabili e alle nuove regole per le cessioni di prodotti agricoli e alimentari

Fonte: Il Sole 24 Ore


Lascia un commento

Accedi per poter inserire un commento

Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
Entra

Seguici sui social

Iscriviti al PODCAST

Scarica le nostre APP!

fiscoetasse

Libreria FISCOeTASSE

Circolari ed e-book
app-ios-fiscoetasse app-android-fiscoetasse
app-fiscoetasse

FISCOeTASSE News

Tutte le notizie gratis
app-ios-fiscoetasse app-android-fiscoetasse

Tools Fiscali

Credito imposta R&S: certificazione costi del revisore
In PROMOZIONE a 36,90 € + IVA invece di 42,90 € + IVA fino al 2021-06-30
Rivalutazione beni ammortizzabili DL 104/2020 (Excel)
In PROMOZIONE a 99,90 € + IVA invece di 129,00 € + IVA fino al 2022-01-06
Prestito Extra 2021 - Verifica della regolarità
In PROMOZIONE a 54,90 € + IVA invece di 64,90 € + IVA fino al 2060-12-31
Gestione fiscale del fondo svalutazione crediti (excel)
In PROMOZIONE a 22,90 € + IVA invece di 24,90 € + IVA fino al 2022-12-31

Le nostre skill - ALEXA

FISCOeTASSE NOTIZIE

Skill FISCOeTASSE Notizie

FISCOeTASSE

Skill FISCOeTASSE