HOME

/

FISCO

/

ACCERTAMENTO E CONTROLLI

/

CONTI CORRENTI: SCAMBIO DI INFORMAZIONI PER 51 PAESI DAL 2017

Conti correnti: scambio di informazioni per 51 Paesi dal 2017

Firmato un accordo internazionale tra 51 Paesi con cui si prevede l'adozione di un nuovo standard unico globale per lo scambio automatico di informazioni finanziarie

Il Ministero delle Finanze, con comunicato stampa n. 246 di ieri 29 ottobre 2014, ha reso noto che è stato firmato a Berlino, in occasione del Global Forum per la trasparenza e lo scambio di informazioni dell'OCSE, un accordo multilaterale per lo scambio automatico di informazioni finanziarie contro l'evasione fiscale internazionale a partire dal 2017. L'accordo riguarda 51 Paesi per il 2017 e si estenderà a 92 Paesi nel 2018. Il nuovo standard unico globale per lo scambio automatico di informazioni prende il norme di "Common Reporting Standard" ed è stato elaborato dall'OCSE. Sebbene il risultato sarà raggiunto a partire dal 2017, le attività di verifica sui conti correnti saranno avviate dagli intermediari finanziari dei Paesi "early adopters" già dal 1° gennaio 2016.

Tag: ACCERTAMENTO E CONTROLLI ACCERTAMENTO E CONTROLLI

La tua opinione ci interessa

Accedi per poter inserire un commento

Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
ENTRA

Registrarsi, conviene.

Tanti vantaggi subito accessibili.
1

Download gratuito dei tuoi articoli preferiti in formato pdf

2

Possibilità di scaricare tutti i prodotti gratuiti, modulistica compresa

3

Possibilità di sospendere la pubblicità dagli articoli del portale

4

Iscrizione al network dei professionisti di Fisco e Tasse

5

Ricevi le newsletter con le nostre Rassegne fiscali

I nostri PODCAST

Le novità della settimana in formato audio. Un approfondimento indispensabile per commercialisti e professionisti del fisco

Leggi anche

PACE FISCALE 2021 · 17/09/2021 Condono cartelle: bollo auto e debiti annullati. Entro il 30.09 resi noti gli esclusi

Entro il 31.10 annullati i debiti fino a 5.000 euro. Lo prevede il decreto pubblicato in GU n 183 del 2 agosto. Entro il 30.09 la lista degli esclusi. Vediamo le regole del condono

Condono cartelle: bollo auto e debiti annullati. Entro il 30.09 resi noti gli esclusi

Entro il 31.10 annullati i debiti fino a 5.000 euro. Lo prevede il decreto pubblicato in GU n 183 del 2 agosto. Entro il 30.09 la lista degli esclusi. Vediamo le regole del condono

Spid, CIE, Cns: dal 1 ottobre per accesso ai servizi on line di Entrate e Riscossione

Le Entrate informano che dal 1 ottobre per tutti i cittadini l'accesso ai servizi on line sarà possibile solo con Spid, Cie e Cns. Vediamo i dettagli

Sospendere una cartella: ecco i servizi on line per contribuenti di Agenzia Riscossione

Agenzia della Riscossione offre servizi on line per i contribuenti: sospendere una cartella, oltre a richiedere chiarimenti e documenti. Vediamo come

L'abbonamento adatto
alla tua professione

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.

Pagamenti via: Pagamenti Follow us on:

Follow us on:

Pagamenti via: Pagamenti

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.