HOME

/

DIRITTO

/

I CONTRATTI

/

CESSIONE DI CUBATURA, NORMA DELL'AIDC DI MILANO

1 minuto, Redazione , 31/10/2013

Cessione di cubatura, norma dell'Aidc di Milano

Una Norma dell'Aidc di Milano illustra il corretto trattamento fiscale dell'istituto giuridico della "cessione di cubatura"

La Norma n. 189 emanata ieri 30 ottobre 2013 dalla Commissione norme di comportamento e di comune interpretazione in materia tributaria dell'Aidc (Associazione Italiana Dottori Commercialisti) di Milano, ha precisato il corretto trattamento tributario, ai fini delle imposte dirette (Irpef, Ires, Irap) e indirette (imposta di registro e IVA), della cessione di volumetria edificabile. Tale negozio giuridico, definito "cessione di cubatura", consiste nel trasferimento di una certa volumetria edificabile concessa dal Comune per un lotto ad un altro lotto. Tale istituto è oggi disciplinato da vari strumenti urbanistici e leggi regionali. La Norma dell'Aidc di Milano ritiene che tale "cessione di cubatura" sia assimilabile alla costituzione e cessione a terzi di un diritto reale (sebbene atipico) di godimento su cosa altrui (servitù di non edificare o cessione dello jus aedificandi). Ai fini delle imposte dirette, quindi, si dovrebbe applicare l'art. 9, comma 5, Tuir. Pertanto, se la cessione è effettuata da un'impresa, si consegue un ricavo se il terreno è "a magazzino" per la successiva edificazione, oppure una plusvalenza patrimoniale ex art. 86 del Tuir se il terreno è fra le immobilizzazioni. Se la cessione viene, invece, effettuata da una persona fisica non imprenditore, si applicherà l'art. 67, comma 1, lett. b), del Tuir. Ai fini IVA, si applicherà l'imposta (al 22%) se il soggetto cedente è passivo IVA; se, invece, il cedente non è soggetto passivo IVA, si applicherà l'imposta di registro con le aliquote dei trasferimenti immobiliari (in genere, 8%), oltre alle imposte ipocatastali in misura proporzionale.

Tag: DETERMINAZIONE IMPOSTA IRES DETERMINAZIONE IMPOSTA IRES DETERMINAZIONE IMPOSTA IRAP DETERMINAZIONE IMPOSTA IRAP I CONTRATTI I CONTRATTI

La tua opinione ci interessa

Accedi per poter inserire un commento

Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
ENTRA

Registrarsi, conviene.

Tanti vantaggi subito accessibili.
1

Download gratuito dei tuoi articoli preferiti in formato pdf

2

Possibilità di scaricare tutti i prodotti gratuiti, modulistica compresa

3

Possibilità di sospendere la pubblicità dagli articoli del portale

4

Iscrizione al network dei professionisti di Fisco e Tasse

5

Ricevi le newsletter con le nostre Rassegne fiscali

I nostri PODCAST

Le novità della settimana in formato audio. Un approfondimento indispensabile per commercialisti e professionisti del fisco

Leggi anche

I CONTRATTI · 30/06/2022 Scritture private non autenticate: passa da 20 a 30 gg il termine di registrazione

Il Dl Semplificazioni agisce anche sui termini di registrazione degli atti diversi dai contratti di locazione. Cosa cambia

Scritture private non autenticate: passa da 20 a 30 gg il termine di registrazione

Il Dl Semplificazioni agisce anche sui termini di registrazione degli atti diversi dai contratti di locazione. Cosa cambia

Contratti pubblici di appalto: clausola penale e imposta di registro

I chiarimenti delle Entrate su contratti pubblici di appalto con clausole penali e loro trattamento ai fini della imposta di registro

Patto di non concorrenza: il trattamento IVA dell'accordo transattivo

Le Entrate con interpello chiariscono il caso in cui un patto transattivo tra una srl e alcuni dipendenti è soggetto ad IVA

L'abbonamento adatto
alla tua professione

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.

Pagamenti via: Pagamenti Follow us on:

Follow us on:

Pagamenti via: Pagamenti

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.