HOME

/

DIRITTO

/

APPALTI

/

RESPONSABILITÀ SOLIDALE APPALTI: DENUNCIA DI CONFINDUSTRIA ALLA COMMISSIONE UE

Responsabilità solidale appalti: denuncia di Confindustria alla Commissione UE

Per Confindustria, le nuove norme sulla responsabilità solidale negli appalti contrastano con il diritto comunitario. La Commissione UE ha 12 mesi per esprimersi

Confindustria ha presentato ieri una formale denuncia alla Commissione europea sulla incompatibilità delle nuove norme in materia di responsabilità solidale negli appalti (art. 13-ter del D.L. n. 83/2012) con il diritto comunitario, in particolare per quanto riguarda il versamento all'Erario dell'Iva e delle ritenute dovute dal subappaltatore. Se tale versamento non viene effettuato scatta una sanzione fino a 200.000 euro. Per Confindustria, la responsabilità solidale è ammessa solo se viene comprovato un concorso dell'obbligato solidale nella frode dell'obbligato principale e va tutelato il principio di proporzionalità delle sanzioni. L'UE avrà 12 mesi per esprimersi ed eventualmente aprire una procedura d'infrazione. Una volta aperta tale procedura, se lo Stato non si adegua, la Commissione UE può adire la Corte di Giustizia UE.

Tag: ADEMPIMENTI IVA 2022 ADEMPIMENTI IVA 2022 I CONTRATTI I CONTRATTI VERSAMENTI DELLE IMPOSTE VERSAMENTI DELLE IMPOSTE APPALTI APPALTI

La tua opinione ci interessa

Accedi per poter inserire un commento

Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
ENTRA

Registrarsi, conviene.

Tanti vantaggi subito accessibili.
1

Download gratuito dei tuoi articoli preferiti in formato pdf

2

Possibilità di scaricare tutti i prodotti gratuiti, modulistica compresa

3

Possibilità di sospendere la pubblicità dagli articoli del portale

4

Iscrizione al network dei professionisti di Fisco e Tasse

5

Ricevi le newsletter con le nostre Rassegne fiscali

I nostri PODCAST

Le novità della settimana in formato audio. Un approfondimento indispensabile per commercialisti e professionisti del fisco

Leggi anche

LA RUBRICA DEL LAVORO · 23/05/2022 Subappalti: obbligo applicazione CCNL non retroattivo

Dubbio retroattività per le norme sull'applicazione dei CCNL dei contraenti chiarito dall'INL nella circolare 1049 del 19.5. 2022

Subappalti: obbligo  applicazione CCNL  non retroattivo

Dubbio retroattività per le norme sull'applicazione dei CCNL dei contraenti chiarito dall'INL nella circolare 1049 del 19.5. 2022

DURC Congruità  edilizia( DOCOA): necessario per i bonus edilizi

Nelle faq sul tema della congruità del valore della manodopera ai fini del "Documento congruita occupazionale appalti DOCOA" si specifica l'obbligo per fruire dei bonus edilizi.

Congruità occupazionale appalti: online l'applicativo INPS

Disponibile l’applicativo Monitoraggio Congruità Occupazionale Appalti MOCOA per la verifica della trasparenza e correttezza negli appalti.

L'abbonamento adatto
alla tua professione

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.

Pagamenti via: Pagamenti Follow us on:

Follow us on:

Pagamenti via: Pagamenti

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.